prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

martedì, 12 dicembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Alta Versilia : querceta

Tentano di incassare un vaglia clonato del valore di 17 mila 500 euro all'ufficio postale

domenica, 13 agosto 2017, 02:15

di riccardo cavirani

Tentano di incassare un vaglia clonato del valore di 17 mila 500 euro all'ufficio postale. Arrestata una donna per tentata truffa ma il complice riesce a fuggire

L'mporto elevato - quasi 20 mila euro - ha subito messo in allerta il personale delle Poste Italiane di Querceta quando, nella mattinata di venerdì 11 agosto, si sono presentati allo sportello dell'ufficio postale due persone, un uomo ed una donna, che tentavano di incassare un vaglia postale del valore di 17 mila 500 euro.

L'atteggiamento circospetto della coppia ha contribuito ad accrescere i sospetti degli impiegati, i quali -non appena hanno verificato che il sistema interno alle poste aveva bloccato l'operazione di incasso sul vaglia- hanno iniziato a prendere tempo con l'obiettivo di trattenere i due truffatori fino all'arrivo dei carabinieri della stazione di Querceta, avvisati nel frattempo dallo stesso personale dell'ufficio postale.

Quando l'uomo si è accorto che il piano truffaldino stava crollando e che gli impiegati avevano ormai verificato che il vaglia era stato clonato, ha abbandonato la complice allo sportello dell'ufficio postale dileguandosi poco prima dell'arrivo dei carabinieri. Gli uomini dell'arma, giunti sul posto, hanno subito individuato e bloccato la donna che ha inizialmente provato a negare qualsiasi tipo di coinvolgimento nella vicenda, tentando invece di scaricare la colpa sul fuggitivo.

La donna - quarantunenne residente a Capannori, convivente e con precedenti di polizia - dopo le verifiche di rito, è stata arrestata e condotta in caserma nello stupore generale delle tante persone che di mattina frequentano l'ufficio postale e che hanno assistito all'arrivo dei militari. Nella giornata di sabato 12 agosto le è stato convalidato l'arresto per tentata truffa in concorso e, sottoposta all'obbligo di firma, è adesso in attesa del processo che si terrà il 18 settembre. Le indagini da parte dei carabinieri sono ancora in corso nel tentativo di consegnare alla giustizia anche l'uomo che, nella movimentata mattinata del centro cittadino, è per adesso riuscito a far perdere le proprie tracce.

 


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


Prenota questo spazio!


Terigi auto 2014-15


Prenota questo spazio!


Altri articoli in Alta Versilia


alfrun


martedì, 12 dicembre 2017, 14:36

Maltempo in Alta Versilia, si valuta lo stato d’emergenza regionale

E' quanto è emerso dall'incontro per fare il punto sulla situazione che si è tenuto alle 13 nel palazzo Ducale di Lucca con il direttore della difesa del suolo della Regione Toscana Giovanni Massini, incaricato dal presidente Enrico Rossi, il presidente della Provincia di Lucca, Luca Menesini, e il prefetto...


martedì, 12 dicembre 2017, 13:11

"Natale insieme": successo per il presepe eco-friendly di Cafaggio

Un presepe diverso da tutti gli altri quello che le donne di Cafaggio anche quest'anno hanno allestito presso il loro borgo. Inaugurato sabato scorso alla presenza del sindaco Riccardo Tarabella e di altri amministratori comunali, il presepe nel bosco di Cafaggio sta riscuotendo un notevole successo


Prenota questo spazio!


martedì, 12 dicembre 2017, 12:06

Visita a lume di candela a Palazzo Mediceo

Le nobildonne Luisetta Angiolini e Carlotta Buonaparte vestiranno ancora i panni delle deliziose padrone di casa venerdì 15 dicembre per accompagnare i loro ospiti nella visita guidata a lume di candela di Palazzo Mediceo


martedì, 12 dicembre 2017, 12:03

Seravezza ospita il seminario "La favola nell'opera di Antonio Gramsci"

La favola nell'opera di Antonio Gramsci. Tema dalle ricche suggestioni letterarie e filosofiche quello del terzo Seminario Internazionale di Studi sulla Favola in programma venerdì 15 e sabato 16 dicembre alle Scuderie Granducali di Seravezza 


martedì, 12 dicembre 2017, 10:20

Frana sulla strada provinciale per Stazzema, paese isolato

Frana sulla strada provinciale per Stazzema. Paese isolato. Operai a lavoro per ripristinare la viabilità che collega il paese con le principali arterie stradali. Lo smottamento è dovuto alle forti piogge di questi giorni che hanno colpito la Toscana nord occidentale


lunedì, 11 dicembre 2017, 09:00

Grande successo per il Terra Madre Day

Domenica 10 dicembre, a Villa Henraux di Seravezza, si è tenuto il Terra Madre Day, evento internazionale promosso da Slow Food che celebra il patrimonio agroalimentare ed enogastronimico del pianeta