prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

domenica, 19 novembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Alta Versilia

Patto Civico: "L'acccoglienza va fatta in modo organizzato e spalmata su tutto il comune"

mercoledì, 13 settembre 2017, 16:33

Patto Civico commenta la riunione che si è tenuta lunedì ad Azzano tra sindaco e cittadini per parlare dei migranti 

"Abbiamo partecipato con interesse alla riunione con la cittadinanza di Azzano di lunedì - si legge nella nota - e abbiamo visto un intero paese e una comunità attenta e presente.
Restiamo convinti che l'incontro si sia svolto con molto e troppo ritardo: il sindaco avrebbe dovuto recarsi ad Azzano il 18 luglio, un giorno dopo l'arrivo dei 12 migranti, per parlare con i suoi cittadini. Cosa che abbiamo da subito denunciato, ricevendo in cambio dal Sindaco l'accusa di essere "cinici e non civici" - proseguono -.
Speriamo che qualcuno nella maggioranza adesso abbia cambiato idea.

Nel suo intervento, il capogruppo Andrea Giorgi ha ricordato come ad oggi non vi sia un solo atto formale predisposto da questa Amministrazione, né  tecnico né politico. C'è una proposta di argomento di una convenzione per la gestione dei migranti da parte della Misericordia di Lido, discussa in una giunta del 6 novembre 2015 e mai perfezionata. Niente altro.

I migranti sono stati dunque accolti nel comune di Seravezza tre volte, senza nessun piano di accoglienza preparato e formalizzato. Eppure Seravezza vanta un assessorato all'accoglienza - commentano -.

E' tempo che alle parole si sostituiscano fatti e documenti, e che anche il consiglio comunale si esprima, visto che per più volte il sindaco ha ricordato in maniera impropria (visto che non esiste alcun atto) che il consiglio comunale ha deliberato all'unanimità.
C'è invece un parere unanime sull'accoglienza. Anche per questa ragione Seravezza può accogliere pure  un numero maggiore di migranti di quello stabilito dalle attuali normative: basta che lo faccia sulla base di un piano condiviso e discusso con i cittadini, visto che vantiamo pure un assessorato alla partecipazione. Con l'accoglienza fatta in modo organizzato e spalmata su tutto il Comune, e con progetti precisi che vadano a vantaggio dei migranti e della comunità che li accoglie.
Per questa ragione Patto Civico - concludono - ha proposto per Azzano un numero ben ridotto rispetto agli attuali 12 migranti".


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


Prenota questo spazio!


Terigi auto 2014-15


Prenota questo spazio!


Altri articoli in Alta Versilia


alfrun


sabato, 18 novembre 2017, 11:26

Migranti: a Ripa il secondo incontro pubblico sulle buone pratiche dell’accoglienza

Si tiene lunedì 20 novembre alle ore 21 nella sala riunioni della Croce Rossa di Ripa il secondo incontro pubblico del ciclo promosso dall’Amministrazione Comunale di Seravezza per approfondire con i cittadini, le forze politiche e le associazioni attive sul territorio i temi dell’accoglienza ai migranti


venerdì, 17 novembre 2017, 13:17

Alpini in festa per celebrare i nove anni di attività della Fanfara "Tenente Giorgio Giannaccini"

Alpini in festa domenica 19 novembre a Pozzi per i nove anni della Fanfara "Tenente Giorgio Giannaccini". Una giornata di fraterna convivialità che si apre alle 10 con la celebrazione della santa messa nella chiesa dei SS. Leonardo e Guido


Prenota questo spazio!


giovedì, 16 novembre 2017, 14:51

Blitz antidroga dei carabinieri, in manette un 34enne albanese

Questa mattina, alle prime luci dell’alba, i carabinieri della compagnia di Viareggio hanno effettuato un’operazione antidroga sul territorio di competenza ed hanno arrestato un cittadino albanese di 34 anni, K.E., ritenuto responsabile di gestire una fiorente attività di spaccio di cocaina


martedì, 14 novembre 2017, 14:18

Piani di Bacino, prosegue il percorso partecipativo

Il percorso partecipativo sui Piani di Bacino ha preso avvio dopo la presentazione pubblica del 17 luglio, articolandosi in due diversi incontri – rispettivamente con le associazioni ambientaliste, culturali e del territorio e con le rappresentanze istituzionali, sindacali, politiche, economiche, professionali e di categoria – al fine di acquisire contributi...


martedì, 14 novembre 2017, 12:39

Al via la rassegna "Indagine sugli anni '70"

Al via una nuova iniziativa targata SpazioCinema presso la sala del Cinema Scuderie Granducali di Seravezza. "Indagine sugli anni '70": questo il titolo della rassegna cine-letteraria che sarà inaugurata mercoledì 15 novembre alle 21.15 (ingresso posto unico 5,50€) con il primo dei 3 appuntamenti esclusivi dedicati al decennio 1967/1977


lunedì, 13 novembre 2017, 12:46

Emergenza migranti, parte da Querceta il ciclo di incontri

Conoscere la realtà delle migrazioni e il loro impatto sul territorio, condividere una politica di accoglienza, raccogliere suggerimenti, offrire risposte. Sono i temi che l’Amministrazione Comunale intende approfondire con i cittadini, le forze politiche e le associazioni attive sul territorio con una serie di incontri pubblici