prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

martedì, 27 giugno 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota


Ce n'è anche per Cecco a cena


Ce n'è anche per Cecco a cena

Il colmo di un sindaco? Comportarsi da pavone e finire indagato per la morte di un... pavone

domenica, 25 giugno 2017, 11:26

di aldo grandi

Singolare. Davvero singolare. Che il sindaco di Viareggio Giorgio Del Ghingaro, notoriamente uno che non esita a mettersi in mostra e a voler essere presenzialista a tutti i costi, venga, adesso, indagato per la morte, nientepopodimeno che, di un pavone. Sul suo profilo facebook. come è suo solito, Giorgione nostro ironizza e pone in risalto la figura barbina che la città di Viareggio fa con questa ennesima vicenda. Certo, essere indagati per la morte di un volatile non è proprio il massimo, ma, in un certo senso, chi di ambizione e presenzialismo ferisce, poi, paradossalmente, di qualcosa di analogo o simile perisce. Avevamo lasciato Giorgio Del Ghingaro mesi fa alle prese con il suo BuonVento, esempio di autonomia e indipendenza di spirito e di pensiero, opposto alla strafottenza e alla prepotenza del Pd. Ci piaceva quel Giorgione, disposto, lui così piccolo e solo, così brutto anatroccolo, a schierarsi contro i poteri forti di una Sinistra arrogante e di un Pd fagocitatore. Poi, in concomitanza con l'imminenza delle elezioni a Lucca, ecco che di BuonVento non si è più parlato... 


Ce n'è anche per Cecco a cena

Caro Giorgio che schifo che fai...

domenica, 18 giugno 2017, 12:02

di aldo grandi

Mai avrebbe pensato, questo scribacchino di provincia, di dover appellarsi al vecchio amico e sindaco di Viareggio Giorgio Del Ghingaro in questo modo. Ma, onestamente, non riesce, il sottoscritto, a trovarne di migliori e più adatti alla bisogna. Nella vita si può essere tutto e il contrario di tutto, ma c'è un limite imposto dalla decenza oltreché dalla dignità e questi due concetti, alla luce di ciò che ha scelto di fare il sindaco di Viareggio - ma è proprio sindaco di questa disgraziata città? - sembrano essere lontani anni luce dalla concezione dell'ex sindaco capannorotto. Del Ghingaro, durante i suoi due mandati a Capannori, più volte è entrato in conflitto, addirittura, in guerra con comunicati non inviati e maltrattamenti sul quotidiano La Nazione, con Remo Santini, ex cronista ed ex caposervizio della redazione lucchese. Antipatia allo stato puro da parte di un uomo, Del Ghingaro, che ha sempre mal sopportato le critiche figuriamoci le campagne di stampa a suo sfavore. Così, adesso, gli è capitata l'occasione di vendicarsi anche se siamo convinti che si tratta solo di una coincidenza. Del Ghingaro ha annunciato che, al ballottaggio del 25 giugno, voterà Alessandro Tambellini...


Ce n'è anche per Cecco a cena

Giunta congiunta, ennesimo schiaffo di Giorgione alle convenzioni e al Pd di Dati e Del Dotto

giovedì, 8 giugno 2017, 09:40

di aldo grandi

Arrivano comunicati e immagini dai rispettivi uffici stampa a testimoniare incontri e riunioni anomale, ma estremamente efficaci e significative a livello di sostanza. Sono quelli relativi alla giunta-congiunta tra Giorgio Del Ghingaro sindaco di Viareggio e Massimo Mallegni sindaco di Pietrasanta, il primo ex Pd e, comunque, sempre addentro le cose della Sinistra, il secondo tutt'altro che di Sinistra e, anzi, dirigente di Forza Italia a livello regionale oltreché sindaco decisionista lontano anni luce dalle burocratizzazioni stile ex Urss tanto care ai comunisti e ai simpatizzanti e militanti del Pd versiliese e viareggino di Giuseppe Dati e Alessandro Del Dotto. Forse non tutti si stanno rendendo conto di ciò che sta andando in scena sulla Passeggiata a Mare: per la prima volta da chissà quanto tempo, due comuni della Versilia bypassano tutte le apparenze per dedicarsi ad una collaborazione di sostanza e sono non due comuni qualsiasi, sono i due più popolosi e popolati e, per di più, a guida politica decisamente opposta o quasi. Di fronte a questa cosa, restano spiazzati sia i giornalisti a una dimensione che non riescono a comprenderne l'obiettivo, sia i politicanti del pensiero unico che rimangono a bocca asciutta. Stiamo assistendo a una svolta epocale che, se destinata a durare, potrebbe rovesciare i tradizionali rapporti di potere in seno agli enti e alle realtà concrete della Versilia. Del resto che sia in corso una guerra di lunga durata tra Del Ghingaro e Giuseppe Dati con i suo alfiere Del Dotto sindaco di Camaiore in lizza per essere rieletto, è una verità incontrastata. Non passa giorno senza che Giorgione prenda a schiaffi ils egretario Pd il quale fa di tutto per provocare...


Ce n'è anche per Cecco a cena

Altro schiaffo a Del Dotto, picchiano duro Mallegni-Del Ghingaro

giovedì, 1 giugno 2017, 00:01

di aldo grandi

Ormai non può più trattarsi di un caso. Massimo Mallegni sindaco di Pietrasanta e dirigente di punta di Forza Italia a livello regionale e Giorgio Del Ghingaro, sindaco di Viareggio, ex Pd più volte bastonato dai vertici lucchesi del partito e costantemente punzecchiato da quelli versiliesi, hanno stretto un'alleanza che va al di là degli schemi e delle ideologie. Del Ghingaro, Mallegni e Andrea Tagliasacchi, altro Pd in vena di rotture non ancora maturate, fanno e sicuramente facevano parte della Libera Associazione Europea presieduta da Maurizio Incerpi, sodalizio destinato, nelle intenzioni, proprio a scompaginare le file degli ortodossi ligi alle direttive del Pd fiorentino e non solo. In realtà Giorgione Nostro sta cercando in tutti i modi di recuperare quel terreno che la sua Viareggio ha perso nel corso degli ultimi anni nei quali, ad approfittarne, sono stati i Del Dotto sindaco di Camaiore e l'ex commissario del Pd e attuale segretario del Pd versiliese Giuseppe Dati, pappa e ciccia con l'attuale primo cittadino camaiorese. Del Ghingaro ha rifilato un paio di ceffoni niente male al suo collega dirimpettaio che guida camaiore e che ha l'abitudine di ospitare clandestini a go-go, prima con la questione della città della salute e, adesso, con la Regione divenuta ente capofila sulla balneazione. Può anche darsi che l'ex sindaco di Capannori cominci ora ad incassare le cambiali firmate dal Pd regionale in cambio del suo astensionismo su Lucca, ma ogni volta che cerchiamo di avere una conferna, ecco che il sindaco ci chiude in faccia il telefono...


prenota_spazio


Avvocato Francesconi



Terigi auto 2014-15


Franco Mare


Ultime notizie brevi


alfrun


martedì, 27 giugno 2017, 18:18

A Viareggio la prima assemblea regionale di Anci Giovani

Finite le elezioni, sabato pomeriggio sindaci, assessori e consiglieri comunali provenienti da tutta la Toscana si riuniranno a Viareggio per la prima assemblea regionale di Anci Giovani Toscana, l'Associazione Nazionale dei Comuni Italiani che riunisce gli amministratori under 35. 


martedì, 27 giugno 2017, 16:28

Siccità: il monitoraggio di Gaia S.p.A.

Oltre 400mm di pioggia caduta che mancano all'appello nel mese di maggio (rispetto alla media degli anni precedenti)* e una dichiarazione di emergenza idrica da parte della Regione Toscana: arriva il punto della situazione del Gestore idrico GAIA S.p.A., per quanto riguarda il proprio territorio.


Prenota questo spazio!


martedì, 27 giugno 2017, 15:09

Divenerdì: rinviato l’evento in programma il 30 giugno

L'evento compreso nel  cartellone “DIVENERDI’”, che avrebbe dovuto svolgersi venerdì 30 giugno a Massaciuccoli,  “Una serata al Museo” apertura straordinaria dell’area archeologica e conferenza sull’utilizzo del miele nell’antichità” è stato rinviato a data da definire.


martedì, 27 giugno 2017, 15:08

Premio Letterario Massarosa: estratti i 40 giurati popolari

Sono 40, suddivisi in varie fasce d’età   i  giurati estratti a sorte che  formeranno la giuria popolare  del Premio Letterario Massarosa, edizione 2017 e che la sera del  14 ottobre  decreteranno in diretta il vincitore. Questi i nomi dei giurati : Erica Stabile  (Massarosa), Angelo Frati (Massarosa),Pier Luigi Pierini (Massarosa),...


martedì, 27 giugno 2017, 14:56

A Viareggio la prima assemblea regionale di Anci Giovani

Finite le elezioni, sabato pomeriggio Sindaci, Assessori e consiglieri comunali provenienti da tutta la Toscana si riuniranno a Viareggio per la prima assemblea regionale di Anci Giovani Toscana, l'Associazione Nazionale dei Comuni Italiani che riunisce gli amministratori under 35. 


martedì, 27 giugno 2017, 14:55

Maltempo, salta l'apertura di Lido Movie

Salta, causa maltempo, la prima serata di Lido Movie, rassegna di cinema sulla spiaggia organizzata a Lido di Camaiore per l'estate 2017 dall'associazione albergatori, balneari e commercianti (Abc).


martedì, 27 giugno 2017, 14:55

Alimentazione sana: se ne parla all'associazione "Tempo libero"

Ospite dell'incontro di mercoledì 28 giugno alle ore 18 presso la sede dell'associazione "Tempo Libero" nella pineta di ponente sarà la naturopata Angela Franchini. 


lunedì, 26 giugno 2017, 17:05

Pietrasanta: la galleria Daliano Ribani Arte presenta “Spaghetti Hopper” di James Macfarlane

L'originalissima mostra a firma dell'artista canadese James Macfarlane, che vive e lavora Milano da 30 anni, si ispira ad un viaggio immaginario di Edward Hopper attraverso l'Italia dove i bar, le strade, le stanze di albergo del grande pittore nato sull'Hudson vengono riproposte in chiave tutta italiana.


lunedì, 26 giugno 2017, 15:40

Un incontro della CNA per le aziende di condizionatori

Sono tante le novità scaturite dalle nuove normative regionali per le aziende che si occupano della installazione degli impianti di condizionamento.


lunedì, 26 giugno 2017, 15:39

Forte dei Marmi: Pineta Tarabella e Agenda dei Bambini, gli spettacoli della settimana dal 26 giugno al 2 luglio

E’ tutto pronto per l’inaugurazione delle manifestazioni del programma di ESTATE AL FORTE,  promosso e organizzato dal Comune di Forte dei Marmi, che andranno in scena nella Pineta Tarabella  fino al 31 agosto. Il sipario si alzerà martedì 27 giugno, con l’ADS Ginnastica Pietrasanta, che presenterà lo spettacolo “Pinocchio”.