Anno 3°

domenica, 26 ottobre 2014 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

Confcommercio

Iscrizioni aperte per il corso di barman di secondo livello

giovedì, 15 novembre 2012, 14:26

Appena il tempo di concludere il corso di barman di primo livello, che la So. Ge. Se. Ter. Cat Srl, l’agenzia formativa di Confcommercio, rilancia subito con quello di secondo livello, dedicato alla “miscelazione avanzata”. Si parte mercoledì 21 novembre, per un totale di 6 lezioni della durata di 3 ore ciascuna. A tenere i corsi, come sempre, saranno docenti senior Aibes (quello organizzato da So. Ge. Se. Ter. Cat Srl è l’unico corso in provincia di Lucca che consente il rilascio di attestati Aibes). Per maggiori informazioni e iscrizioni è possibile contattare gli uffici Confcommercio (0583/473126 – Andrea Giammattei, sogeseter@confcommercio.lu.it).


Questo articolo è stato letto 94 volte.



Avv Alberta Cagnacci Lucca


Fiorenzo Sernacchioli - Arte non scolpita

crpt2


Carismi


bravi ragazzi


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Altri articoli in Confcommercio


sabato, 25 ottobre 2014, 17:36

“A fianco dei commercianti del Secco e del neonato comitato misto”

La Confcommercio Versilia appoggia con convinzione la posizione del neonato comitato “Resilienti 3.0”, presentatosi ufficialmente questa mattina


sabato, 25 ottobre 2014, 14:28

"Subito un incontro con il commissario per parlare delle imprese viareggine"

Confcommercio Viareggio ha protocollato presso il comune di Viareggio una richiesta di incontro urgente con il nuovo commissario prefettizio, dott. Valerio Massimo Romeo. Necessario illustrare la situazione delle imprese del territorio


Prenota questo spazio!


giovedì, 23 ottobre 2014, 16:04

Confcommercio: "Sorpresa per le indicazioni dell'assessore Leo su via del Secco"

Confcommercio Versilia esprime sorpresa e disappunto per l'esito della riunione pubblica di martedi sera sul progetto di viabilità su via del Secco: "Questa retromarcia dell'amministrazione su senso unico e farmacia siamo pronti a contrastarla perché la riteniamo fortemente penalizzante"


lunedì, 20 ottobre 2014, 16:25

Pasquini: "Riduzione del carico fiscale, vera priorità per le imprese"

“Le imprese non hanno bisogno di ulteriori balzelli, il carico fiscale è già oltre la soglia di guardia e il bonus di 80 euro è stato mangiato proprio da tasse e bollette”. E' questo l'ulteriore allarme lanciato da Rodolfo Pasquini, direttore di Confcommercio Imprese per l'Italia


Prenota questo spazio!