Filecchio

Anno 3°

martedì, 2 settembre 2014 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

Cronaca

Furto a scuola, il quarto in un mese

mercoledì, 11 aprile 2012, 17:30

di Letizia Tassinari

Quarto furto in altrettanti mesi alla scuola elementare Egisto Malfatti al Quartiere Varignano a Viareggio. La situazione è davvero allarmante. Probabilmente durante le vacanze di pasqua, a scuola chiusa, ignoti si sono introdotti all'interno passando da una porta di emergenza e dopo aver forzato la macchinetta automatica del caffè hanno rubato pochi spiccioli. Ad accorgersi di quanto accaduto, stamattina alla ripresa delle lezioni, è stato il personale scolastico. La notizia dell’ennesimo furto ha, ovviamente, mandato su tutte le furie i genitori degli alunni, che hanno riferito che la scorsa settimana, i soliti ignoti, si erano introdotti nelle aule rubando penne e matite. Sotto Natale la scuola subi due raid e furono saccheggiati computer, apparecchiature elettroniche e materiale didattico. Per il vice preside Franco Benassi più che di ladri si tratta di una banda di balordi che da tempo si diverte - si fa per dire! - a devastare le scuole di Viareggio. Il sindaco Luca Lunardini, informato del fatto, ha ribadito di aver avviato le procedure amministrative per dotare la scuola di un sistema di allarme che difficilmente però potrà essere istallato prima della fine dell’anno scolastico. Intanto alcuni genitori stanno pensando di presidiare la scuola durante la notte per impedire nuovi furti e danneggiamenti.


Questo articolo è stato letto 254 volte.



prenota spazio centrale 520px-120px


prenota spazio centrale 520px-120px

crpt2


sgro


Slot Show


Carismi


bravi ragazzi


Altri articoli in Cronaca


lunedì, 1 settembre 2014, 14:55

Minaccia col coltello i dipendenti del Penny Market che rifiutano la carta rubata: arrestato

All’arrivo della volante il 32enne tunisino urlava anche contro gli operatori in divisa frasi sconnesse, brandendo ancora il coltello ma, vista la situazione, minacciando invece di tagliarsi da solo gli avambracci


lunedì, 1 settembre 2014, 14:53

Inseguito e picchiato dai bagnanti per essersi abbassato il costume: salvato da un poliziotto e denunciato

Si tratta di un 21enne pesciatino. Il ragazzo ha raccontato ai poliziotti che stava cercando di nascondere il proprio membro sotto l’acqua per urinare, e di essere stato frainteso


Prenota questo spazio!


lunedì, 1 settembre 2014, 13:19

Sversamento di gasolio nel canale Burlamacca: si cercano i responsabili

Sono stati effettuati dei campionamenti di acqua per le successive analisi di laboratorio e, nei prossimi giorni, saranno effettuate ulteriori indagini – anche in collaborazione con le autorità locali – per cercare di individuare i responsabili di tale azione


lunedì, 1 settembre 2014, 11:30

Devastazione totale

Dopo le numerose sollecitazioni da parte dei giornalisti e degli stessi cittadini la fotografia del degrado di Piazza D'Azeglio è sempre la stessa. Ma Sea Ambiente, oltre ad inghiottire 600 mila euro all'anno, cosa fa?


Prenota questo spazio!