Anno 6°

lunedì, 20 novembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cronaca

Eseguiti due ordini della polizia di Viareggio e segnalato un giovane per uso personale di hashish

venerdì, 17 febbraio 2017, 12:43

La squadra anticrimine della polizia di Viareggio ha dato esecuzione all’ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Lucca nei confronti di un cittadino tunisino, Wajdi Talbi, di 20 anni, residente a Carrara.

Lo straniero, condannato ad 1 anno e due mesi dal Tribunale di Lucca, dopo un’indagine fatta nel 2015 dal commissariato di Viareggio, per detenzione ai fini di spaccio in concorso con altri di sostanza stupefacente sul territorio viareggino, in seguito alla pronuncia definitiva della Suprema Corte di Cassazione, è stato dichiarato in arresto e dovrà scontare la restante parte di pena pari ad 8 mesi e 24 giorni di reclusione in carcere.

 

Continua senza sosta anche il contrasto all’ uso personale di sostanza stupefacente. Nei giorni scorsi la squadra volante del commissariato ha, infatti, segnalato alla prefettura un venticinquenne marocchino trovato in possesso di 1,5 grammi di hashish mentre usciva di notte dalla pineta di ponente nella zona di via Buonarroti. 

Infine, nel pomeriggio di martedì la squadra anticrimine del commissariato ha dato esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Lucca nei confronti di Crisan Vlad, di 40 anni, rumeno che risiede a Torre del Lago.

L’uomo era stato indagato dal Commissariato nel 2009 per sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione nella zona di Torre del Lago. In seguito all’indagine il Tribunale di Lucca lo ha condannato ad una pena, inizialmente sospesa, di 2 anni di reclusione e 1500 euro di multa. Ripristinata l’esecutività della pena lo scorso dicembre, l’uomo è stato rintracciato e condotto in carcere a Lucca.


Questo articolo è stato letto volte.



sgro


alfrun


Carismi


il Panda


Terigi auto 2014-15


Altri articoli in Cronaca


alfrun


domenica, 19 novembre 2017, 15:13

Nautico Artiglio, esperienza a bordo della Excelsior GNV

Genova-Palermo andata e ritorno. Gli studenti delle classi quarte del Nautico Artiglio, sono da poco sbarcati al porto di Genova, dopo aver trascorso quattro giorni a bordo della nave Excelsior GNV


sabato, 18 novembre 2017, 10:34

Doppio appuntamento in musica con la festa in Piazza Mazzini e il concerto di Capodanno

Musica, luci, festa: sarà un dicembre che guarda alla tradizione con un occhio alla tecnologia quello organizzato dall’Amministrazione comunale di Viareggio. Una serie di appuntamenti che segneranno le tappe di avvicinamento al Natale


Prenota questo spazio!


sabato, 18 novembre 2017, 10:31

Enel, potenziamento della rete elettrica in Versilia

E-distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica, comunica che, nel contesto del piano di potenziamento del sistema elettrico della Versilia, la prossima settimana effettuerà interventi su porzioni molto circoscritte di rete elettrica di bassa tensione


sabato, 18 novembre 2017, 10:13

Rapina una ragazza con una siringa, arrestato dai carabinieri

Ieri sera, intorno alle 19, nei pressi della Croce Verde di Corso Garibaldi a Viareggio, una ragazza, mentre si stava dirigendo verso la propria macchina, è stata avvicinata da un uomo con il volto coperto che, minacciandola con una siringa, l’ha costretta a consegnargli il portafogli con all’interno diversi documenti...


venerdì, 17 novembre 2017, 15:39

Istituto alberghiero: l’amministrazione, insieme agli studenti, chiede un intervento urgente alla provincia

I ragazzi del Colombo senza riscaldamento. Il vicesindaco Valter Alberici e l'assessore Sandra Mei questa mattina li hanno invitati in Comune e hanno chiamato la Provincia insieme a loro


venerdì, 17 novembre 2017, 11:06

Intrappola.to, la passione per le escape room contagia Viareggio

Intrappola.to è stata la prima Escape Room a sbarcare in Italia, nel 2015. La prima stanza ha aperto a Torino nel maggio 2015 e in pochi mesi il gioco, subito virale sui social e amatissimo dai Millenials, ha saputo trasformarsi in un vero e proprio fenomeno di costume