Anno 6°

martedì, 12 dicembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Cronaca

Due arresti: uno per furto aggravato e uno per violenza a pubblico ufficiale

venerdì, 21 aprile 2017, 13:36

Continua senza sosta l’attività di contrasto del commissariato Viareggio alla criminalità diffusa.

Due gli arresti conclusi nelle ultime ore.

Ieri pomeriggio un poliziotto del commissariato, libero dal servizio, mentre passeggiava sul lungomare nei pressi della “Terrazza della Repubblica”, ha notato un individuo che in maniera sospetta si avvicinava alla portiera anteriore di un camper in sosta, tentando di forzarla con un coltello e una tenaglia.

Il poliziotto, intuendo chiaramente le intenzioni dell’uomo prontamente è intervenuto avventandosi sul ladro alle spalle e disarmandolo del coltello.

Il ladro Mokdad Harizi, 50enne tunisino, nullafacente, con precedenti per reati contro il patrimonio, è stato tratto in arresto per tentato furto aggravato e in mattinata sarà processato con rito direttissimo presso il tribunale di Lucca.

Sempre nella serata di ieri, un altro arresto è stato portato a termine nei confronti di Abdelslam Jarmouni, 32enne marocchino, clandestino sul territorio nazionale, per resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Nella serata di ieri in centro a Viareggio, infatti, una volante del commissariato, durante il servizio di controllo del territorio, ha fermato un’auto per procedere al controllo del conducente.

L’uomo, però, per sfuggire all’identificazione è sceso dalla vettura ed ha iniziato a correre nel vano tentativo di dileguarsi e farla franca.

Dopo un lungo inseguimento a piedi per le vie cittadine è stato raggiunto.

Il cittadino marocchino, nel tentativo di darsi alla fuga, ha aggredito i poliziotti che, con non poca difficoltà, sono riusciti ad immobilizzato e assicurarlo all’interno dell’auto di servizio.

A seguito della colluttazione il capo equipaggio, rimasto contuso, è stato medicato presso il locale pronto soccorso con prognosi di 5 giorni.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza, in attesa del processo che sarà celebrato in mattinata al tribunale di Lucca con rito direttissimo.


Questo articolo è stato letto volte.



sgro


alfrun


Carismi


il Panda


Terigi auto 2014-15


Altri articoli in Cronaca


alfrun


lunedì, 11 dicembre 2017, 18:15

Maltempo: criticità diffuse su tutto il territorio per la pioggia

La pioggia e anche il vento nelle aree montane in particolare hanno battuto tutto l'intera provincia di Lucca, creando alcune criticità sul territorio, dove comunque la situazione è stata costantemente sotto controllo in virtù dell'allerta meteo di livello rosso diramata ieri (per oggi) dalla Regione Toscana


lunedì, 11 dicembre 2017, 16:41

Chiuso lo svincolo di Viareggio Sud a causa di allagamenti sulla viabilità secondaria

Proseguono le attività di Anas per garantire la transitabilità sulle strade statali del Centro-Nord Italia interessate nelle ultime ore dal maltempo. Sulla strada statale 1 “Via Aurelia” è chiuso lo svincolo di Viareggio Sud, in ingresso e in uscita in direzione nord, a causa di allagamenti sulla viabilità secondaria


Prenota questo spazio!


lunedì, 11 dicembre 2017, 16:21

Maltempo: Consorzio Bonifica al lavoro in Versilia

La rete dei canali regge le piogge eccezionali, il Consorzio di Bonifica operativo da ieri, non registra fino ad ora alcun danno. Chiusi in via precauzionale i varchi lungo il Fiume Versilia (scalette di risalita, cancelli e la rampa in via delle Ciocche), ma il fiume non ha raggiunto il...


lunedì, 11 dicembre 2017, 15:50

Allerta meteo: pochi disagi a Viareggio

Non si sono registrati, fortunatamente, grandi disagi a Viareggio nelle mattinata dopo che è stato decretato il codice rosso di allerta meteo su tutto il territorio della Versilia ed altri parti della Toscana per la giornata di oggi e domani


lunedì, 11 dicembre 2017, 15:37

Trenitalia, il viaggio della vergogna

Marco Bellentani, della redazione de La Gazzetta di Viareggio, racconta l'epopea di ieri notte sul treno 2129 che partito da Milano alle ore 17.10 sarebbe dovuto arrivare in Versilia 


domenica, 10 dicembre 2017, 18:29

Maltempo, scuole chiuse in tutta la provincia

L'allerta meteo per pioggia forte e vento, emessa dalla protezione civile, ha spinto le istituzioni a chiudere, esclusivamente per la giornata di domani (lunedì 11 dicembre), tutte le scuole, di ogni ordine e grado, della provincia di Lucca