prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

lunedì, 25 settembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

Economia

Incontro tra Cna e amministrazione comunale per parlare dei problemi delle categorie costruzioni e impiantistica

lunedì, 20 marzo 2017, 14:43

C’è soddisfazione all’uscita della riunione che si è tenuta nei giorni scorsi fra la CNA Costruzioni della provincia di Lucca e l’amministrazione comunale.

La delegazione della Cna, composta dal presidente provinciale Andrea Giannecchini, dal direttore Stephano Tesi, dal vicepresidente Marco Magnani e dal presidente di settore Massimo Lorenzi, ha incontrato il vicesindaco Valter Alberici e l’assessore Federico Pierucci.

Sul tavolo dell’incontro c’erano i problemi di una categoria – quella delle costruzioni e dell’impiantistica – che, più di altre, hanno risentito pesantemente della crisi economica degli ultimi anni e che stanno vedendo solo adesso i primi segnali di una debole ripresa. E l’associazione ritiene che soluzioni concrete per aiutare le piccole e medie imprese artigiane di questi comparti siano proprio nella modulazione opportuna degli strumenti urbanistici che il Comune è in procinto di adottare: regolamento urbanistico e piano operativo.

«Abbiamo esposto alla amministrazione – ha detto Giannecchini – la situazione difficile delle imprese artigiane del settore e quanto sia importante e necessario agevolare il tessuto economico locale generando   opportunità attraverso alcune azioni di indirizzo che Comune ha a disposizione. Siamo soddisfatti dell’incontro e della ampia disponibilità al confronto e alla ricerca di soluzioni congiunte. Abbiamo consegnato all’assessore una lista di proposte e suggerimenti specifici».

Disponibilità che l’amministrazione ha confermato anche per il coinvolgimento della associazione nel percorso di definizione dei nuovi strumenti di pianificazione urbanistica previsti per i prossimi mesi.

«Un primo importante incontro – ha aggiunto l’assessore Federico Pierucci – che è servito ad impostare un metodo di confronto che porterà alla definizione delle politiche di sviluppo della città: metodo da portare avanti anche in futuro aperto al contributo di tutte le associazioni di categoria e di tutti i soggetti portatori di interessi».

 


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


Terigi auto 2014-15


Avvocato Francesconi



essegi


Altri articoli in Economia


alfrun


venerdì, 22 settembre 2017, 01:33

Giacomo Saisi (Uilm): ”Cantieri Azimut-Benetti, attesa per il nuovo piano riorganizzativo”

Giacomo Saisi, segretario UILM Area Nord Toscana, interviene sul piano riorganizzativo dell’azienda Cantieri Azimut-Benetti attraverso un comunicato


mercoledì, 20 settembre 2017, 13:45

Occupazione, un settembre ricco di corsi professionali grazie a Formetica

Dalla nautica all'industria meccanica, passando per il settore agricolo fino a quello industriale e dell'Ict. È un'ampia offerta di corsi ed opportunità lavorative quella che Formetica ha messo in campo, nel mese di settembre, per i giovani del territorio toscano che vogliono avere l'opportunità di intraprendere un percorso di formazione...


Prenota questo spazio!


martedì, 19 settembre 2017, 15:09

Appartamento per l'autonomia: 13 già attivi nell'ASL Toscana nord ovest

"Appartamento per l'autonomia" è un percorso sperimentale che  riguarda strutture residenziali per l'accoglienza di ragazzi vicini alla maggiore età o neo-maggiorenni, in età compresa tra i 16 e 21 anni, sia italiani che stranieri, in difficoltà o in condizione di disagio, già in carico dai servizi pubblici territoriali


martedì, 19 settembre 2017, 15:07

Attivati i lavori volontari di utilità sociale per gli stranieri richiedenti asilo

La giunta ha approvato un disciplinare nel quale vengono definiti i contenuti e le procedure per l’attivazione dei ‘Lavori volontari di utilità sociale’. Lo scopo è quello di promuovere l’inclusione sociale nonché l’acquisizione da parte dei richiedenti asilo, di competenze linguistiche e professionali di base


martedì, 19 settembre 2017, 12:29

Occupazione, a Lucca e Viareggio un settembre ricco di corsi per entrare nel mondo del lavoro

C'è tempo fin o al 30 settembre per scegliere un percorso formativo, che porterà i partecipanti ad avere concrete opportunità di lavorare nei settori della nautica, dell'industria, del settore agricolo, industriale e dell'ICT


lunedì, 18 settembre 2017, 16:58

Alluvione di Livorno, Carismi interviene a favore delle imprese

La banca si è attivata da subito a sostegno della popolazione colpita con l’adozione di misure concrete per consentire la più rapida realizzazione degli interventi di ricostruzione e la conseguente ripartenza dell’attività produttiva


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio