prenota

prenota
prenota_spazio

Anno 3°

venerdì, 24 marzo 2017 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

Enogastronomia

Rape rosse per te, ho mangiato stasera...

lunedì, 20 marzo 2017, 23:00

Parafrasando la celebre canzone di Massimo Ranieri, all'Enoteca Marcucci il cuoco ha lanciato un piatto delizioso oltre ad altre novità che meritano un assaggio. Per noi lo ha fatto Silvano Piacentini, direttore generale di Caassa Risparmio San Miniato. Una serata all'insegna delle novità quella andata in scena, almeno per la Gazzetta che ha voluto degustare alcune pietanze appositamente inserite nel menu del mese di marzo dal nuovo cuoco di Michele Marcucci. 

Passato di rape rosse, fiore srado, pane croccante ed erba cipollina: eccolo qua il piatto che vogliamo degustare pensando che, in fondo, le barbabietole non sono proprio il massimo per noi. Il rischio, però, meritava. La delicatezza di questa crema, con il formaggio 'sparato' insieme a una panna che, al contatto con il caldo, si apre come un fiore bianco sul rosso della rapa, è indicibile. Ottimo livello davvero, un bis, se non fosse che cerchiamo di controllarci, sarebbe inevitabile. Invece, gli astanti, Silvano Piacentini, il Fabrizio Carmassi e chi scrive, optano per il baccalà su passato di carciofo e bottarga di muggine. E anche qui, niente da dire, il baccalà scivola in bocca che è una meraviglia, leggero e delicato con il purè di carciofo. 

Il vero problema, da queste parti, è che bisognerebbe mangiare per dieci così da gustare tutte le pietanze che figurano nel menu di Michele Marcucci. Se poi aggiungiamo, noi no che siamo rigorosamente a dieta, un calice di champagne Basetta, la serata vola via che è una meraviglia. Al camino, sulla brace, la bistecca di pollo attira la curiosità dei commensali, mentre il polp di scoglio al rosdmarino è, per noi, una scelta obbligata. Come contorno gli asparagi al vapore, croccanti e non molli, sono una novità e le patate rosse di Pian di Mommio al forno un'altra eccellenza.

"La crema di rape rosse - spiegano in cucina - è una ricetta che prevede il formaggio pecorino sardo Fiore, la panna liquida da cucina con l'aggiunta di albume d'uovo e un addensante. E' un piatto che sta avendo un certo successo dopo una iniziale diffidenza. L'importante è abbinare gli ingredienti e cucinarli con attenzione. Il formaggio quando si spruzza sulle rape calde si.. gonfia e si dilata nella crema".

Ma non ci sono soltanto antipasti e secondi all'Enoteca. Non mancano i dolci come quel gelato al latte di capra affumicato che è una meraviglia. Tra l'altro e a proposito di gelato, domenica prossima 26 marzo, protagonista all'Enoteca Marcucci la Cremeria Opera di Mirko Tognetti che preparerà il suo gelato 'all'azoto' sul posto e delizierà i commensali. Appuntamento a partire dalle 20 all'enoteca Marcucci di via Garibaldi 9.


Questo articolo è stato letto 143 volte.



Enoteca Marcucci Bannerone


prenota spazio centrale 520px-120px


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


prenota_spazio


Altri articoli in Enogastronomia


lunedì, 20 marzo 2017, 21:26

Dov'è finita l'Ape Arianna? E' volata sui Lungarni a Pisa

In molti, in terra di Versilia, si sono domandati, in questi mesi, dove fosse finita l'Ape Arianna al secolo Arianna Di Baccio. Noi l'abbiamo scovata sui Lungarno Mediceo a Pisa alla guida di un locale mitologico, Amaltea


venerdì, 17 marzo 2017, 12:17

Lo champagne ha un cavaliere versiliese: Emanuela Vitale Sommelier del Bistrot di Forte dei Marmi

L'Ordres des Coteaux, che dal 1656 si pone come obiettivo la promozione delle peculiarità degli champagne, attribuisce il cavalierato esclusivamente a figure eminenti del settore, selezionandole in Francia e nei 'chapitres' europei, tra cui Firenze


alfrun


venerdì, 17 marzo 2017, 11:06

Giardini RipadiVersilia: intervista al suo nuovo enologo, Maurizio Saettini

Dall'ultima vendemmia, quella di un promettente 2016, l'Azienda Agricola Giardini RipaDiVersilia ha deciso di cambiare il manico in termini di conduzione ed evoluzione dei propri vini...


martedì, 14 marzo 2017, 20:15

Da Fubi's torna la serata dove il cliente assaggia e giudica il nuovo menu

Secondo grande appuntamento per un'iniziativa che ha già riscosso un enorme successo presso il ristorante Fubi's. Lunedì 20 marzo, Stefano Fubiani rilancia la serata in cui è il cliente, ad un prezzo assolutamente imbattibile, ad assaggiare e a giudicare


corsica