prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

giovedì, 14 dicembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

L'evento

Festival Franciacorta, Versilia di bollicine

domenica, 24 giugno 2012, 11:30

di Marco Bellentani

Quando si dice la folla delle grandi occasioni. Spesso una frase retorica. Che non fa per noi. A volte siamo stati pure criticati per dire sempre la verità su eventi et simila. Stavolta, alla Versiliana, in occasione del Festival Franciacorta, le bollicine bresciane hanno messo tutti d’accordo. Sia per l’affluenza, sia per il piacere di vivere uno dei posti più significativi, nella contemporaneità, della nostra terra. Forse, di stonato c’è stato solo il caos della calca, che ha costretto i visitatori a lunghe file: quasi da rissa verbale quella al banco catering. Calca che si è letteralmente formata dentro la villa, tra le stanze non più fresche ma, nonostante questo, colme di vita e soprattutto gusto. Le 30 aziende presenti hanno proposto parte della linea, tra cui sicuramente vini per rallegrare un’estate intera. Bottiglie da tutto pasto, da servire dai 7 ai 10°C che hanno il pregio di rifermentare almeno 18 mesi in bottiglia. Lo sforzo del consorzio è sicuramente un esempio di come riuscire a creare un prodotto d’elevata qualità che ha, come avversario principale, lo champagne. Non certo l’ultimo arrivato. Chardonnay, Pinot bianco e nero, il trittico della passione dionisiaca. I grandi nomi non mancano, e tra questi Ca’ del Bosco, va detto, non fa una piega. Forse sarebbe stato interessante godere di qualche piccola realtà, ma il set non ha affatto deluso. Dal Satèn di Corte Bianca al QBlack di Quadra, dove la piccola porzione di Pinot Nero fa il suo lavoro in tutta finezza. Interessante, nonché particolare, anche il Rosé Brut di Riva di Franciacorta, 100% Pinot nero, mentre colpisce al cuore il Francesco I di Uberti. La casa che avevamo degustato all’Enoteca Giulia, Il Mosnel conferma ed anzi migliora le nostre impressioni. Il vino, superato lo stress da viaggio, ha denotato strutture ed essenze d’ottima fattura anche nelle sue bottiglie base. La festa è proseguita nel parco adiacente la villa, dove, allietati dai fantasiosi vestiti delle belle ragazze, si è goduto di una bella serata, sulle note d’essay del gruppo musicale che ammaliava i non più affamati visitatori. Paghi di cibo, ma soprattutto ottimo vino. Un appuntamento che può diventare un classico d’inizio estate.


Questo articolo è stato letto volte.



prenota_spazio


prenota_spazio


directo web agency


Prenota questo spazio!


Altri articoli in L'evento


alfrun


martedì, 12 dicembre 2017, 14:32

Lucchesi nel mondo: Viareggio si inserisce negli eventi del cinquantenario

Il sindaco Giorgio Del Ghingaro ha incontrato questa mattina i rappresentanti dell’associazione Lucchesi nel Mondo, la presidente Ilaria Del Bianco e il direttore del centro di documentazione Alessandro Pesi: obiettivo collaborare in vista del cinquecentenario dell’associazione che cade nel 2108


giovedì, 7 dicembre 2017, 16:31

A Villa Paolina sabato appuntamento con “Salire sopra il mondo”

Sabato 9 dicembre ore 16, nei musei di Villa Paolina a Viareggio, si respirerà aria di alta quota grazie a Riccardo Bergamini  (lucchese e alpinista "himalayano") che  racconterà le sue avventure e le sue scalate agli 8mila (l’ultima quella del settembre scorso, il monte Manaslu, in piena autonomia e senza...


Prenota questo spazio!


mercoledì, 6 dicembre 2017, 16:48

A Natale Biancoforno regala il carnevale di Viareggio

Si rinnova anche nel 2018 la partnership con l’azienda di pasticceria toscana che in occasione del Natale insieme ai suoi dolci porterà in trasferta nelle grandi piazze italiane anche Burlamacco e Ondina per promuovere i Corsi mascherati 2018


mercoledì, 6 dicembre 2017, 15:45

Apre il Luna Park in Largo Risorgimento

Apre domani pomeriggio in Largo Risorgimento alle 14.30 il Luna Park per le feste natalizie. La nuova posizione indicata dalla amministrazione comunale ha avuto dei contraccolpi nella presenza dei giostrai che dai 25 che si trovavano in Passeggiata sono diventati 11


martedì, 5 dicembre 2017, 17:12

Viareggio commemora l'equipaggio della nave Artiglio

Giovedì presso la Chiesa della Misericordia alle ore 9:30, sarà officiata una Santa Messa in ricordo dell'eroico equipaggio della nave Artiglio, nell'87° anniversario della tragedia della nave-recuperi della So.Ri.Ma. in cui persero la vita 12 persone, tra cui i palombari Alberto Gianni, Aristide Franceschi e Alberto Bargellini, nonché il marinaio...


lunedì, 4 dicembre 2017, 19:04

La capitaneria di porto di Viareggio festeggia Santa Barbara

Una celebrazione solenne e molto sentita quella avvenuta nella chiesa di S.Andrea a Viareggio per Santa Barbara, protettrice della marina militare. Al cospetto dell'arcivescovo di Lucca, Italo Castellani, erano presenti numerose associazioni marinaresche e gonfaloni sia di comuni che si enti sociali