prenota_spazio

Anno 3°

mercoledì, 26 aprile 2017 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

prenota

Massarosa

Ottimi risultati per il gruppo agonistico di nuoto sincronizzato di Aquatica Massarosa

giovedì, 20 aprile 2017, 15:14

Il gruppo formato dalle juniores Elena Donatelli, Silvia Simi, Fiammetta Del Mancino, Sara Fiorini, Rebecca Guasti, Benedetta Quagliarella e Giulia d’Avanzo ha partecipato alle prove regionali del 4 dicembre a Castelfiorentino (dove Elena Donatelli si è classificata quarta), dell' 8 gennaio a Pontassieve e del 22 gennaio a Prato (dove Silvia Simi si è classificata quarta) e quattro atlete hanno ottenuto il punteggio per poter partecipare al campionato nazionale che si è tenuto il 25 e 26 marzo a Ostia, dove Aquatica si è classificata come società al 27esimo posto su 40 società nazionali. Complimenti a Silvia Simi, Elena Donatelli, Fiammetta Del Mancino e Benedetta Quagliarella. Alcune  di queste atlete hanno partecipato anche alle prove della categoria assoluta dove  Silvia Simi ha vinto la medaglia d’argento sia a Pontassieve l' 8 gennaio che a Prato il 22 gennaio ottenendo il punteggio per partecipare al campionato più importante della stagione invernale, il campionato nazionale assoluto che si è tenuto dal 3 al 5 febbraio a Cuneo, e dove Silvia si è distinta in mezzo alle colleghe che fanno parte della nazionale italiana. Non si è lasciata intimorire dalla loro esperienza (in gara infatti vi erano anche le reduci delle olimpiadi di Rio) e si è giocata il tutto per tutto godendosi questa bellissima esperienza. Purtroppo la sua doppista Elena Donatelli a causa di un infortunio non ha potuto partecipare come avvenuto  l’anno scorso al campionato italiano più importante nel panorama del nuoto sincronizzato italiano. Da segnalare che la prestazione di Silvia è stata tra le migliori delle dieci atlete toscane in gara, meglio di lei ha fatto solo la collega della Futura nuoto di Prato.  Grande soddisfazione per l’allenatrice Katiuscia Guidi.A dare soddisfazione sono state anche le nuove leve del settore agonistico, le esordienti A  che hanno affrontato la loro prima prova stagionale il 15 gennaio a Livorno, e tenendo conto che per molte si trattava della prima gara da agoniste i risultati sono stati molto positivi. Due di loro hanno subito ottenuto il punteggio per partecipare al campionato nazionale italiano che si è tenuto a Roma l' 8 aprile. Sono Jennifer Mazzagreco, atleta convocata anche nella categoria superiore, ragazze, e Valentina Maffei. Quest’ultima è la rivelazione di Aquatica massarosa, visto che fa “sincro” soltanto da 4 mesi. Il gruppo è allenato da Cristiana Canova.


Questo articolo è stato letto 159 volte.




prenota spazio centrale 520px-120px

il Panda


alfrun


Prenota questo spazio!


Terigi auto 2014-15


Franco Mare


Altri articoli in Massarosa


mercoledì, 26 aprile 2017, 16:52

Un fine settimana all'oasi Lipu

In occasione del prossimo week-end l'Oasi LIPU Massaciuccoli in collaborazione con il Parco Regionale Migliarino-S.Rossore- Massaciuccoli organizza una serie di escursioni per tutti gli appassionati di natura in alcuni degli ambienti naturali più suggestivi del Parco


mercoledì, 26 aprile 2017, 15:23

La 1 D si aggiudica il premio per la provincia di Lucca con la cartolina “L’integrazione è la vittoria più bella”

Giovedì 20 aprile si è tenuta presso la sede Coni regionale la premiazione per il progetto” Sport e integrazione” a cui hanno partecipato molte scuole dell’intera regione


alfrun


mercoledì, 26 aprile 2017, 15:21

Il “Lago di Puccini” candidato a patrimonio dell'Unesco

Venerdì 28 aprile alle ore 10.30 presso l’antico opificio “La Brilla” a Quiesa gli enti promotori della candidatura del “Lago di Puccini” a patrimonio dell'UNESCO sottoscriveranno il protocollo d'intesa per avviare il percorso di riconoscimento


domenica, 23 aprile 2017, 06:20

XXXII^ mostra agrozootecnica ambiente e turismo: Confezioni Jolly Work, tante foto per un'eccellenza italiana

La storica azienda massarosese Confezioni Jolly Work, che negli anni ’50/60 era una delle più fiorenti e conosciute fabbriche italiane di produzione di jeans, sarà ricordata alla XXXII^ Mostra Agrozootecnica, il 29 e 30 aprile, con una grande mostra fotografica


corsica