prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

domenica, 19 novembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Pietrasanta : Il Commento

15 di Da Monreale vandalizzata, e non è la prima volta....

martedì, 29 settembre 2015, 14:56

di Marco Bellentani

Non è la prima volta. Singolare è che sia di nuovo accaduto a Pietrasanta. 15, la ragazza che chatta con lo smartphone, apposta dall'Urban Artist locale Giovanni da Monreale non più di cinque mesi fa davanti all'istituto d'arte Stagio Stagi, è stata vandalizzata. Destino crudele capitato anche al suo illustre predecessore Otto, posto la prima volta alla fermata dell'autobus in prossimità di Porta a Lucca. Si parla di una brusca manovra d'auto a cui però non è susseguita autodenuncia o almeno una scusa. Più probabilmente, un atto voluto. Non è, infatti, un caso che in città le sculture di Da Monreale non siano ben accette. Siano giovanissimi vandali o gelosi, poco importa. Il danno si annida nell'ovattata cittadina della Piccola Atene, così attenta ad acchiappar turisti in Piazza Duomo, a offrire un comparto ristorativo di tutto rispetto per "servire" e riverire i cosiddetti vip, ma poco affezionata alle periferie, al tema del degrado che spesso colpisce scuole, vecchissime abitazioni, strutture del passato. Come dire, se non sei a Piazza Duomo non sei a Pietrasanta.

La battaglia per abbellire i centri urbani in decomposizione di Giovanni è ormai nota in tutta Italia. Buffo è, semmai, che i suoi famosi bambini intenti a chattare o a isolarsi dal mondo con un videogame, non abbiano subito "torti" a Livorno, città ben più metropolitana o, ancora, a Lucca. Viene da riflettere, magari malignamente, come educazione nonché puro amore per qualcosa di bello o, se vogliamo, che abbellisce piazzali o parchi in rovina, non sia di interesse ai nostri concittadini. Tanto è vero questo che la signora di via Barsanti, dirimpettaia della scuola che aveva ospitato Otto e dato gioia ai bambini abbia, poco tempo fa, preteso la rimozione della statua dal muro della sua a dir poco fatiscente abitazione. Tutti a far lo struscio in Piazza Duomo: forse è perché il resto della città non è così vissuto, gradito, amato.

Nessuno è profeta in patria. Coraggio Giovanni da Monreale.


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


Prenota questo spazio!



Terigi auto 2014-15


prenota_spazio


Altri articoli in Pietrasanta


alfrun


sabato, 18 novembre 2017, 15:39

Campatelli (Versilia Basket 2002): "Con la chiusura della Stagi e della Ugo Guidi nessuno spazio per i ragazzi"

Il presidente del Versilia Basket 2002, Giuseppe Campatelli, commenta lo slittamento della fine dei lavori alla Palestra Stagi di Pietrasanta


sabato, 18 novembre 2017, 10:22

"Fragili Bellezze. S.O.S. Terra Arte Vita" giunge alla sesta edizione

Quest'anno Fragili Bellezze. S.O.S. Terra Arte Vita è giunto alla VI edizione Emergenze 2017 Homo Fragilis, in programma dal 18 novembre al 3 dicembre 2017, presso la sala delle Grasce via Pietrasanta


Prenota questo spazio!


venerdì, 17 novembre 2017, 15:36

Fondazione Versiliana, Daniela Ferrieri (Pd): “La fallimentare gestione del centrodestra”

 Daniela Ferrieri del Pd Pietrasanta interviene in merito al finanziamento del Comune alla Fondazione Versiliana per il prossimo anno


venerdì, 17 novembre 2017, 13:20

Operatori sociali a convegno sul reddito di inclusione in S. Agostino

Operatori sociali da tutta la Versilia, ma anche da Genova, Firenze, Pisa, hanno accolto, in gran numero, questa mattina, l'invito dell'Ufficio Pari Opportunità comunale per una giornata di formazione dedicata al REI, il nuovo sussidio contro le povertà


venerdì, 17 novembre 2017, 13:15

A Pietrasanta un muro di bambole contro la violenza sulle donne

Per la sua VI edizione la rassegna "Fragili bellezze - S.O.S. Terra Arte Vita, ASART, la storica associazione di artisti nata in Versilia nel 2000, affronta il tema della violenza sulle donne, in concomitanza con la Giornata Mondiale per l'Eliminazione della Violenza contro le Donne, che si celebra il 25 novembre


venerdì, 17 novembre 2017, 12:17

Apre "Sophia, la filosofia in festa" al teatro comunale

Il Festival "Sophia, la filosofia in festa" diretto da Alessandro Montefameglio dell'Associazione Rossocarminio, apre domani al Teatro Comunale di Pietrasanta. Quale posto migliore della "piccola Atene" per parlare di filosofia? Pietrasanta è un luogo perfetto dove poter condividere l'amore per il sapere e per la bellezza