Anno 3°

mercoledì, 24 settembre 2014 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

Politica

"Di cultura si vive e si mangia, anche a Viareggio"

giovedì, 2 maggio 2013, 17:00

Viareggio può ripartire dalla cultura. Non solo Carnevale e Pucciniano ma anche Liberty, musei, cinema e accademie per giovani artisti. Perché, da che ne dica l'ex ministro Giulio Tremonti, “sono convinto che di cultura si possa vivere e mangiare, anche nella nostra città”, ha dichiarato il candidato sindaco della lista Viareggio Popolare, Paolo Spadaccini.

Da qui l'idea di un incontro-dibattito con i cittadini, in programma domani, venerdì 3 maggio dalle 17, nella sala di rappresentanza del palazzo comunale. “La crisi di Viareggio, dal punto di vista turistico, si è fatta più acuta da quando il turismo 'mordi e fuggi' ha preso il sopravvento su quello stanziale – ha spiegato Spadaccini – la cultura è lo strumento ideale per invertire la tendenza”.

E se è vero che la città non può rinunciare a Carnevale e Festival Pucciniano, è altrettanto evidente la necessità di battere anche altre strade: “Quella dell'arte Liberty – ha proseguito il candidato di Viareggio Popolare – costruendo itinerari dedicati con guide, convegni e mostre. Ma anche l'organizzazione di accademie artistiche per i giovani al teatro di Torre del Lago, com'è stato negli ultimi due anni il BooMart Festival”.

Per parlarne e confrontarsi sul tema, con cittadini e associazioni locali, Spadaccini e i componenti della lista Viareggio Popolare danno appuntamento a domani, venerdì 3 maggio dalle 17, nella sala di rappresentanza del municipio di Viareggio.

 

 

 


Questo articolo è stato letto 135 volte.



Affatato Schirru


prenota spazio centrale 520px-120px

crpt2


terigi


Studio Gambardella


bravi ragazzi


Prenota questo spazio!


Altri articoli in Politica


martedì, 23 settembre 2014, 18:35

"Forza Italia non incontrerà il sindaco Betti"

Un no secco alla richiesta del sindaco di incontrare Forza Italia: Nessuna disponibilità, da parte nostra, ad incontrare un'amministrazione che non fa ciò che dovrebbe e che non rispetta l'opposizione


martedì, 23 settembre 2014, 18:08

Romanini rimette la delega al personale nelle mani di Betti

E' di queste ore la notizia che il vicesindaco Chiara Romanini ha rimesso la delega al personale nelle mani del sindaco Betti. Si vociferava, a dire il vero, di dimissioni in tronco da parte dell'assessore, ma in una intervista rilasciata a La Gazzetta di Viareggio ha negato, dicendosi addirittura favorevole...


Prenota questo spazio!


martedì, 23 settembre 2014, 17:33

"Tra una settimana la Fondazione Carnevale fallirà, Rossi nomini subito il commissario Pozzoli"

Il consigliere di Forza Italia Alessandro Santini interviene sul commissarimento della Fondazione Carnevale: Entro il 30 settembre la Fondazione Carnevale di Viareggio, deve approvare il proprio bilancio preventivo, come impone lo statuto della stessa


martedì, 23 settembre 2014, 16:49

Giannerini lascia l'incarico di liquidatore: Betti scopre il giorno dopo che la nomina è illegittima

Per Giovanni Giannerini il ruolo di liquidatore della Viareggio Porto è finito prima ancora di cominciare. Già presidente della stessa società e da poche ore ex assessore con le deleghe, fra l’altro, proprio al porto, Giannerini spiega di aver lasciato dopo che il sindaco, stamani, ha chiesto a uno studio...


Prenota questo spazio!