prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 3°

venerdì, 24 febbraio 2017 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

Politica

"Di cultura si vive e si mangia, anche a Viareggio"

giovedì, 2 maggio 2013, 17:00

Viareggio può ripartire dalla cultura. Non solo Carnevale e Pucciniano ma anche Liberty, musei, cinema e accademie per giovani artisti. Perché, da che ne dica l'ex ministro Giulio Tremonti, “sono convinto che di cultura si possa vivere e mangiare, anche nella nostra città”, ha dichiarato il candidato sindaco della lista Viareggio Popolare, Paolo Spadaccini.

Da qui l'idea di un incontro-dibattito con i cittadini, in programma domani, venerdì 3 maggio dalle 17, nella sala di rappresentanza del palazzo comunale. “La crisi di Viareggio, dal punto di vista turistico, si è fatta più acuta da quando il turismo 'mordi e fuggi' ha preso il sopravvento su quello stanziale – ha spiegato Spadaccini – la cultura è lo strumento ideale per invertire la tendenza”.

E se è vero che la città non può rinunciare a Carnevale e Festival Pucciniano, è altrettanto evidente la necessità di battere anche altre strade: “Quella dell'arte Liberty – ha proseguito il candidato di Viareggio Popolare – costruendo itinerari dedicati con guide, convegni e mostre. Ma anche l'organizzazione di accademie artistiche per i giovani al teatro di Torre del Lago, com'è stato negli ultimi due anni il BooMart Festival”.

Per parlarne e confrontarsi sul tema, con cittadini e associazioni locali, Spadaccini e i componenti della lista Viareggio Popolare danno appuntamento a domani, venerdì 3 maggio dalle 17, nella sala di rappresentanza del municipio di Viareggio.

 

 

 


Questo articolo è stato letto 315 volte.



prenota


prenota spazio centrale 520px-120px

prenota_spazio


Terigi auto 2014-15


Studio Gambardella


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Altri articoli in Politica


giovedì, 23 febbraio 2017, 13:37

Del Ghingaro abbraccia Rossi e butta a mare il Pd viareggino

Il sindaco di Viareggio abbandona definitivamente la barca di Matteo Renzi e sale sul carro di Enrico Rossi: anche a Viareggio la frattura diventerà ancora più netta. Ma Rossi, in campagna elettorale, non aveva preferito Poletti fedele agli ordini di scuderia?


giovedì, 23 febbraio 2017, 13:28

M5S, presidio al palazzo comunale: “Chi ha permesso infiltrazioni mafiose si dimetta”

‘Fuori la mafia dallo stato’, questo lo slogan del M5S che ha accompagnato il presidio di questa mattina davanti al comune di Viareggio. “Siamo qui per ribadire la solidarietà ad Annamaria Pacilio, consigliera del M5S, dopo le minacce che gli sono state rivolte dal vicesindaco e dal presidente del consiglio...


alfrun


mercoledì, 22 febbraio 2017, 23:05

"M5S, insulti a nostra esponente in Consiglio, domani manifestazione per solidarietà"

"Domani saremo a Viareggio, insieme ai nostri portavoce nazionali, per testimoniare la massima solidarietà ad Annamaria Pacilio, consigliera comunale M5S" dopo che ieri, nel corso di una riunione dei capigruppo in Comune, è stata oggetto di "minacce e epiteti" da parte del "vicesindaco e del presidente del Consiglio comunale"


lunedì, 20 febbraio 2017, 16:08

Comune di Viareggio: “Sant’Ermete chi?” Pioggia di polemiche sui social

Lo spettacolo pirotecnico di sabato, che ha chiuso il corso serale, si è trasformato in un’accesa diatriba mediatica tra viareggini e fortemarmini. Sono molti, infatti, a non aver apprezzato il post pubblicato dalla pagina Facebook istituzionale del comune di Viareggio


Prenota questo spazio!