Anno 3°

sabato, 25 ottobre 2014 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

Politica

"Di cultura si vive e si mangia, anche a Viareggio"

giovedì, 2 maggio 2013, 17:00

Viareggio può ripartire dalla cultura. Non solo Carnevale e Pucciniano ma anche Liberty, musei, cinema e accademie per giovani artisti. Perché, da che ne dica l'ex ministro Giulio Tremonti, “sono convinto che di cultura si possa vivere e mangiare, anche nella nostra città”, ha dichiarato il candidato sindaco della lista Viareggio Popolare, Paolo Spadaccini.

Da qui l'idea di un incontro-dibattito con i cittadini, in programma domani, venerdì 3 maggio dalle 17, nella sala di rappresentanza del palazzo comunale. “La crisi di Viareggio, dal punto di vista turistico, si è fatta più acuta da quando il turismo 'mordi e fuggi' ha preso il sopravvento su quello stanziale – ha spiegato Spadaccini – la cultura è lo strumento ideale per invertire la tendenza”.

E se è vero che la città non può rinunciare a Carnevale e Festival Pucciniano, è altrettanto evidente la necessità di battere anche altre strade: “Quella dell'arte Liberty – ha proseguito il candidato di Viareggio Popolare – costruendo itinerari dedicati con guide, convegni e mostre. Ma anche l'organizzazione di accademie artistiche per i giovani al teatro di Torre del Lago, com'è stato negli ultimi due anni il BooMart Festival”.

Per parlarne e confrontarsi sul tema, con cittadini e associazioni locali, Spadaccini e i componenti della lista Viareggio Popolare danno appuntamento a domani, venerdì 3 maggio dalle 17, nella sala di rappresentanza del municipio di Viareggio.

 

 

 


Questo articolo è stato letto 162 volte.



Affatato Schirru


prenota spazio centrale 520px-120px

crpt2


terigi


Studio Gambardella


bravi ragazzi


Prenota questo spazio!


Altri articoli in Politica


sabato, 25 ottobre 2014, 14:34

M5S: "Inaccettabile il mancato pagamento degli stipendi della Viareggio Porto Spa"

In questi giorni, dopo che la Viareggio Porto SPA ha subito la messa in liquidazione, anche a seguito del noto e assurdo contenzioso sugli specchi acquei oltrechè di una politica gestionale della società quantomeno improvvida


venerdì, 24 ottobre 2014, 16:48

Unione dei comuni della Versilia, assegnate le deleghe

Si è tenuta questa mattina la conferenza stampa di presentazione delle deleghe della giunta dell’Unione dei comuni della Versilia, alla presenza dei sindaci di Camaiore, Forte dei Marmi, Massarosa, Pietrasanta, Seravezza e Stazzema. Il presidente Alessandro Del Dotto ha illustrato le deleghe delineando gli obiettivi


Prenota questo spazio!


venerdì, 24 ottobre 2014, 12:31

Nominato il sub-commissario: è Franca Rosa

Il prefetto ha preso atto della necessità di nominare un sub-commissario che coadiuvi il commissario nello svolgimento delle complesse e molteplici attività dell’ente e ha provveduto così alla nomina di un sub-commissario per sostituire, in caso di assenza o impedimento, il commissario prefettizio


giovedì, 23 ottobre 2014, 12:50

Dati: "Il Pd recuperi un confronto aperto per individuare un candidato a sindaco autorevole"

Il segretario territoriale del Pd Versilia Giuseppe Dati interviene a seguito della nomina del commissario prefettizio: "Con la piena collaborazione degli esponenti del PD di Viareggio, vanno create le condizioni si un confronto vista l'urgenza in cui si trova la città"


Prenota questo spazio!