Anno 3°

martedì, 5 maggio 2015 - Recte agere nihil timere

FacebookTwitterYouTubeFeed RSS degli articoli

Politica

"Di cultura si vive e si mangia, anche a Viareggio"

giovedì, 2 maggio 2013, 17:00

Viareggio può ripartire dalla cultura. Non solo Carnevale e Pucciniano ma anche Liberty, musei, cinema e accademie per giovani artisti. Perché, da che ne dica l'ex ministro Giulio Tremonti, “sono convinto che di cultura si possa vivere e mangiare, anche nella nostra città”, ha dichiarato il candidato sindaco della lista Viareggio Popolare, Paolo Spadaccini.

Da qui l'idea di un incontro-dibattito con i cittadini, in programma domani, venerdì 3 maggio dalle 17, nella sala di rappresentanza del palazzo comunale. “La crisi di Viareggio, dal punto di vista turistico, si è fatta più acuta da quando il turismo 'mordi e fuggi' ha preso il sopravvento su quello stanziale – ha spiegato Spadaccini – la cultura è lo strumento ideale per invertire la tendenza”.

E se è vero che la città non può rinunciare a Carnevale e Festival Pucciniano, è altrettanto evidente la necessità di battere anche altre strade: “Quella dell'arte Liberty – ha proseguito il candidato di Viareggio Popolare – costruendo itinerari dedicati con guide, convegni e mostre. Ma anche l'organizzazione di accademie artistiche per i giovani al teatro di Torre del Lago, com'è stato negli ultimi due anni il BooMart Festival”.

Per parlarne e confrontarsi sul tema, con cittadini e associazioni locali, Spadaccini e i componenti della lista Viareggio Popolare danno appuntamento a domani, venerdì 3 maggio dalle 17, nella sala di rappresentanza del municipio di Viareggio.

 

 

 


Questo articolo è stato letto 200 volte.



Affatato Schirru


prenota spazio centrale 520px-120px

crpt2


terigi


Studio Gambardella


bravi ragazzi


mondo finestre


Altri articoli in Politica


martedì, 5 maggio 2015, 17:22

Un nome... nuovo: Giuseppe Toscano tra i liquidatori della Viareggio Patrimonio

L'avvocato del foro di Pisa, presidente della Fondazione del Teatro di Pisa, è già conosciuto a Lucca (e non solo): dopo una serie di incarichi ricevuti come consulente del comune, fu inserito nel 2013 tra i membri della commissione esaminatrice per la scelta dell'attuale direttore del Teatro del Giglio ed...


martedì, 5 maggio 2015, 16:13

Filippo Antonini in piazza contro la "buona scuola" di Renzi

"Contro la "buona scuola" del governo Renzi, al fianco degli insegnanti e degli studenti che reclamano un'istruzione di qualità e non mercificata, noi di Viareggio Bene Comune abbiamo partecipato in massa al flash mob di stamani in piazza Mazzini"


Prenota questo spazio!


martedì, 5 maggio 2015, 14:56

Zanni (M5S): "Necessario ridisegnare un organico piano casa"

"Negli ultimi anni la crisi ha comportato l'aggravarsi della situazione economica di molte famiglie, con un aumento drammatico della richiesta di alloggi sociali a cui non è corrisposta un'adeguata strategia da parte delle amministrazioni locali"


martedì, 5 maggio 2015, 14:45

Al CRO Darsene incontro sul tema del lavoro con Piergiovanni Alleva

Sì - Toscana a Sinistra con Tommaso Fattori presidente organizza per giovedì 7 maggio alle ore 17.00 al CRO Darsene di via Coppino Viareggio, un incontro con il prof. Piergiovanni Alleva, giuslavorista e docente di Diritto del lavoro


Prenota questo spazio!