prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

martedì, 12 dicembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Politica

Montemagni: "C'è un problema sicurezza sottovalutato da troppo tempo dalle istituzioni"

sabato, 12 agosto 2017, 18:11

"C'è un problema sicurezza sottovalutato da troppo tempo dalle istituzioni. Il comitato per l'ordine e la sicurezza provinciale, evidentemente, non è in grado di fare adeguatamente la sua parte. In meno di una settimana abbiamo assistito all'ennesima escalation di violenza sul territorio provinciale, ad opera di stranieri irregolari o richiedenti asilo".

Così inizia la nota con cui Elisa Montemagni, consigliere regionale della Lega Nord, attacca il prefetto ed alcuni sindaci della provincia. Il consigliere, se la prende in particolare con il prefetto di Lucca che, a suo avviso "sta riempiendo la provincia di finti profughi" e con i sindaci che "non si oppongono a questo disegno insensato dell'accoglienza diffusa ed indiscriminata. Sindaci che, probabilmente, pensano alla carriera politica personale e non hanno il fegato di opporsi al governo per difendere il diritto alla sicurezza dei propri cittadini."

"La nostra provincia – continua Montemagni - è satura di richiedenti asilo e di immigrati irregolari senza documenti. Purtroppo la cronaca di questa settimana ci racconta episodi che non dovrebbero mai succedere, dalla violenza su una sedicenne alla paura nei centri storici, fino alle molestie su un bambino in spiaggia, tutto ad opera di immigrati a cui si permette di delinquere sul nostro territorio.

Spero che i sindaci di centrodestra – ha detto l’esponente del Carroccio - continuino a fare le barricate, senza tentennamenti, per opporsi all'accoglienza indiscriminata nei loro comuni e che vogliano segnare tutta la distanza che li divide dal sindaco di Viareggio, degno interprete della "sinistra al caviale" che in questi giorni, piuttosto che schierarsi contro l'arrivo di richiedenti asilo sul proprio territorio, era occupato ad illustrare la consistenza e il pregio del proprio guardaroba firmato, o da quello di Lucca che continua una politica scellerata e di privilegi nei confronti dei nuovi arrivati trascurando le esigenze ed i bisogni dei lucchesi o per finire quello di Massarosa a cui piace tanto scrollarsi di dosso le colpe dei mancati controlli. Riteniamo che i cittadini lucchesi abbiano il diritto di sentirsi sicuri e per questo continuiamo a chiedere responsabilità anche a chi amministra facendosi paladino del buonismo più sfrenato e pericoloso".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


ughi


Terigi auto 2014-15


Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Altri articoli in Politica


alfrun


martedì, 12 dicembre 2017, 17:09

Cinquini (Comitato via Matteotti): “Del Ghingaro toglie un inquinamento per sostituirlo con un altro"

Daniele Emilio Cinquini del Comitato via Matteotti interviene in merito alla realizzazione di un parcheggio per la stazione nella zona della sottostazione


martedì, 12 dicembre 2017, 13:05

Libera Viareggio: “Un primo concreto passo sugli impegni della Carta degli Intenti”

Il Presidio "Rossella Casini" di Libera Viareggio esprime soddisfazione per la prossima presentazione e discussione in Consiglio Comunale del "Regolamento per la destinazione e utilizzo dei beni confiscati alla criminalità organizzata"


Prenota questo spazio!


domenica, 10 dicembre 2017, 21:16

Viareggio Democratica 'lancia' Del Ghingaro candidato alle politiche 2018

Franco Gargini, capogruppo di Viareggio Democratica, lancia, sulle orme di un altro sindaco 'dimissionario', Massimo Mallegni, la candidatura del sindaco di Viareggio alle prossime elezioni politiche della primavera del 2018


sabato, 9 dicembre 2017, 16:34

Successo per l'incontro "Massaciuccoli, un lago da salvare"

Successo per l'incontro del 7 dicembre "Massaciuccoli, un lago da salvare" organizzato in collaborazione con Pro Loco Torre del Lago, Pro Loco Massarosa, Pro Loco Vecchiano, Le nostre Radici, Movimento per il Futuro, X Fragile, Torre Viva, Nuova Civiltà Mediterranea, Versilcanapa, RetEco Versilia in transizione e tanti altri cittadini e...


venerdì, 8 dicembre 2017, 14:53

Baldini: "Affrontiamo tutti i problemi della sanità versiliese in seno all'assise comunale congiunta di tutti i comuni"

Il capogruppo del Movimento dei Cittadini per Viareggio e Torre del Lago Puccini, avvocato Massimiliano Baldini, interviene in merito ai gravi problemi della Sanità in Versilia


giovedì, 7 dicembre 2017, 15:37

Convenzione socio sanitaria: Del Ghingaro invita gli altri sindaci della Versilia ad un incontro in municipio

L’appuntamento è per il 20 dicembre alle 11, nel palazzo comunale di Viareggio. L’invito, è stato girato per conoscenza anche all’assessore regionale alla Sanità Stefania Saccardi e al direttore generale della Asl Versilia Teresa De Lauretis