prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

giovedì, 14 dicembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport

L'Hockey Forte espugna il palazzetto di Thiene 6 a 4

domenica, 18 ottobre 2015, 00:46

4 - 6

Hockey Thiene: Comin, Dalla Vecchia, Brendolin, Casarotto, Vanzo, Scuccato, Piroli, Dalle Carbonare, Marangoni, Sperotto. All. Giorgio Casarotto.

Hockey Club Forte dei Marmi: Stagi, Caglioti, Motaran, Orlandi, Giacomo Maremmani, Pedro Gil, Cancela, Marco Pagnini, Torner, Mattugini. All. Pierluigi Bresciani.Arbitri sig.ri: Ferrari e Uggeri.

Risultato: 4-6 euro (p.t. 2-2)

Marcatori: Marangoni, Pedro Gil, Torner, Piroli.

Marcatori s.t.: Orlandi, Casarotto, Pedro Gil, Brendolin, Cancela, Pagnini. Rigori: Orlandi palo, Casarotto realizzato.Punizioni di prima: Pedro Gil realizzata, Marangoni parata. Espulsioni temporanee: Marangoni, Piroli.

 

Ci pare doveroso cominciare questo comunicato ringraziando la società Hockey Thiene per aver autorizzato l'emissione in diretta dell'incontro e Fortechannel, nelle persone di Fabrizio Ercolini e Beppe Nardini, che hanno curato la trasmissione.Cronaca del primo tempo:

4' Palo di Pagnini al termine di una bella azione corale, la respinta scatena il contropiede di Marangoni che scarta Stagi e realizza.Il Forte pare non entrare in gara e il Thiene va vicino al raddoppio con Sperotto.

8' Palo di Gil.

11' Rigore per il Forte per fallo su Pagnini, Orlandi si fa ribattere il tiro dal palo ed è il terzo in questi primi minuti per i rossoblu, dopo quello di Pagnini e quello di Pedro Gil.

13' Ancora una bella azione rossoblu e quarto palo della serata, ancora di Pagnini.

15' Pedro Gil finta e controfinta  il tiro, tira nel sette e pareggia.

16' Fallo di Marangoni su Motaran, blu e punizione di prima per i fortemarmini, Cancela batte la punizione di prima e Comin para. Nel power play Pedro Gil prende il palo due volte in due diverse azioni. La superiorità numerica di risolve con un niente di fatto.

21' Torner è in gran forma e si vede, realizza la rete del vantaggio rossoblu al termine di una azione ben congeniata.

24' pareggia Davide Piroli che chiude di prima una azione in velocità dei gialloblù.

Si chiude con il primo tempo con il risultato di 2-2 e una grande quantità di pali colpiti dai rossoblu (9)

Cronaca del secondo tempo:

 Ancora i pali salvano il Thiene su una incursione di Cancela, ma al 6' Orlandi realizza la rete del 2-3 con un gran tiro che riporta avanti i campioni d'Italia. Il palo su Orlandi e Comin su Pagnini continuano ad impedire la rete della tranquillità per i rossoblu. La zona stretta di Casarotto rende e i contropiedi dei veneti impegnano Stagi.

10' Rigore per il Thiene per fallo di Torner su Sperotto, Casarotto realizza.

13' Blu a Piroli per proteste e punizione di prima per il Forte, Pedro Gil realizza.

15' Brendolin beffa la difesa fortemarmina e pareggia ancora.

17' Punizione di prima per i veneti per decimo fallo rossoblu, Stagi sventa su Marangoni.Il Forte pare spengersi e i veneti si fanno pericolosi e Stagi deve superarsi in più occasioni.

21' Orlandi scocca un gran tiro e Comin respinge ma niente può sulla respinta di Cancela che riporta avanti i rossoblu.

23' Bellisdimo contropiede, Pedro Gil vince un ingaggio a due e Marco Pagnini fa tutto da se, parte dalla sua area e arrivato al limite dell'altra area scaglia un missile che si insacca nel l'angolo alto per la sesta rete del Forte dei Marmi.

Finisce 4-6 la partita che regala onore ai vinti e meritati tre punti ai vincitori che in virtù dei 12 pali colpiti si spera che abbiano pagato pegno alla malasorte e all'imprecisione per i prossimi 10 mesi. Da quel che si è visto non resta che essere soddisfatti per la mole di gioco dei ragazzi di Bresciani a cui va il merito di non aver mai mollato e di essersi dimostrati sempre pronti ad affrontare le dure prove che questa gara gli ha messo davanti. Ma che sono dei grandi campioni si sapeva e stasera lo hanno confermato.In virtù dei risultati odierni, questo splendido campionato regala un quartetto al comando: Follonica, Breganze, Matera e Forte dei Marmi.

Appuntamento per gli appassionati rossoblu per sabato 27 ottobre al PalaForte per la prima gara del girone C di Eurolega che vedrà i rossoblu impegnati contro gli spagnoli del Vendrell, e la prevendita è già attiva presso i soliti punti vendita: Bar Elio, Bar La Gazzella, Bar Pachito, Caffè Mazzini 85 alle seguenti modalità, intero  € 12, ridotto € 8.  Alla cassa costeranno rispettivamente € 15 e € 10. Grazie.


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda




Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Altri articoli in Sport


alfrun


domenica, 10 dicembre 2017, 20:49

Il Viareggio espugna Seravezza con un gol di Lucarelli

Al termine di un derby caratterizzato da pioggia, miracoli di Cipriani e tanta tanta grinta, il Viareggio sfanga lo stadio Buon Riposo di Seravezza per uno a zero grazie alla rete del baby Mattia Lucarelli, figlio d'arte dell'ex bomber del Livorno ed attuale allenatore del Catania Cristiano Lucarelli


mercoledì, 6 dicembre 2017, 11:51

Gli azzurri di Gasperini brillano ai Mondiali Uwk

Si è svolto a Montecatini il secondo Campionato Mondiale di Karate unificato (United World Karate). Tutte le maggiori sigle internazionali si sono date appuntamento nella città Italiana, per disputare un campionato a corone unificate, uno evento di grande rilevanza per tutto il mondo marziale


Prenota questo spazio!


martedì, 5 dicembre 2017, 01:11

Termina il semifinale la rincorsa del Tc Italia Forte dei Marmi al terzo scudetto della sua storia

Il ritorno della semifinale scudetto, si giocava sui campi del circolo versiliese, è amaro per il Tc Italia Forte dei Marmi, fermato ad un passo dalla terza finale consecutiva di serie A1 dal Tc Parioli


lunedì, 4 dicembre 2017, 15:07

Alla Ginnastica Motto il titolo italiano nella categoria C3

a società viareggina ha conquistato il titolo italiano nella categoria C3 di ginnastica ritmica in occasione delle finali nazionali che si sono disputate lo scorso fine settimana a Fabriano, nelle Marche


domenica, 3 dicembre 2017, 19:28

"Bisogna imparare ad essere uomini dentro e fuori dal campo", così Baroni su Mariani e Visibelli

Al termine della gara fra Viareggio 2014 e Ponsacco c'è stata la contestazione da parte dei tifosi verso gli ex bianconeri, oggi in forza al Ponsacco, Rocco Visibelli e Francesco Mariani


domenica, 3 dicembre 2017, 18:47

Il Viareggio acciuffa il pari nel finale, col Ponsacco finisce 2 a 2

Pari pirotecnico allo stadio dei Pini fra le due cenerentole del campionato. Il 2-2 finale è un mix di grinta, carattere, doti e disattenzioni 


Ricerca nel sito


outlet-sport


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!