prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

giovedì, 14 dicembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport

Cinque viareggini alla caccia del titolo mondiale di beach soccer

mercoledì, 19 aprile 2017, 20:08

Due anni dopo il quarto posto conquistato in Portogallo, con annessi rimpianti per la semifinale contro Tahiti, l’Italia del “condor” Massimo Agostini, ex centravanti di Cesena, Roma e Milan, da giovedì 27 aprile darà la caccia al primo titolo mondiale di beach soccer. Nella spedizione azzurra impegnata nella competizione, che si disputerà alle Bahamas e vedrà al via 16 nazionali, spicca la presenza di cinque giocatori viareggini. Dario Ramacciotti, Gabriele Gori, Michele Di Palma, Simone Marinai e Matteo Marrucci, tutti già presenti nel 2015 in terra lusitana, costituiranno la spina dorsale di un team annoverato tra i favoriti di questa nona edizione del mondiale assieme a Brasile, Svizzera e ai campioni in carica del Portogallo. Dopo un 2016 spaziale, culminato con il “triplete” con la maglia del Viareggio Beach Soccer, Marinai, Gori e Ramacciotti cercano il successo più prestigioso con l’Italia. L’attuale attaccante del Castelnuovo e l’ex Lucchese e Varese sono nel mirino di diversi club russi di beach soccer che farebbero “carte false” per averli tra le proprie fila. Ricordiamo che Di Palma e Marrucci militano nel Pisa Beach Soccer, altra formazione partecipante alla Serie A.

La nazionale italiana è stata inserita nel girone B assieme a Nigeria, Iran e Messico: i ragazzi del c.t. Agostini dovranno fare attenzione al team asiatico per quanto riguarda la corsa la primato. Debutto degli azzurri avverrà giovedì 27 aprile, ore 24:30 italiane, contro la Nigeria, seconda sfida due giorni più tardi, ore 21:30 italiane, al cospetto dell’Iran e chiusura lunedì 1 maggio, sempre alle 21:30, contro il Messico. Tutte e tre questi match, così come tutta l’intera competizione iridata, si disputeranno sulla spiaggia di Nassau. Finale del titolo mondiale in programma per domenica 7 maggio.

Convocati Italia

Portieri: Spada e Del Mestre

Difensori: Chiavaro, Marrucci e Ramacciotti

Esterni: Corosiniti, Di Palma, Frainetti, Marinai e Palmacci

Attaccanti: Gori e Zurlo

 

Michele Masotti


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda




Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Altri articoli in Sport


alfrun


domenica, 10 dicembre 2017, 20:49

Il Viareggio espugna Seravezza con un gol di Lucarelli

Al termine di un derby caratterizzato da pioggia, miracoli di Cipriani e tanta tanta grinta, il Viareggio sfanga lo stadio Buon Riposo di Seravezza per uno a zero grazie alla rete del baby Mattia Lucarelli, figlio d'arte dell'ex bomber del Livorno ed attuale allenatore del Catania Cristiano Lucarelli


mercoledì, 6 dicembre 2017, 11:51

Gli azzurri di Gasperini brillano ai Mondiali Uwk

Si è svolto a Montecatini il secondo Campionato Mondiale di Karate unificato (United World Karate). Tutte le maggiori sigle internazionali si sono date appuntamento nella città Italiana, per disputare un campionato a corone unificate, uno evento di grande rilevanza per tutto il mondo marziale


Prenota questo spazio!


martedì, 5 dicembre 2017, 01:11

Termina il semifinale la rincorsa del Tc Italia Forte dei Marmi al terzo scudetto della sua storia

Il ritorno della semifinale scudetto, si giocava sui campi del circolo versiliese, è amaro per il Tc Italia Forte dei Marmi, fermato ad un passo dalla terza finale consecutiva di serie A1 dal Tc Parioli


lunedì, 4 dicembre 2017, 15:07

Alla Ginnastica Motto il titolo italiano nella categoria C3

a società viareggina ha conquistato il titolo italiano nella categoria C3 di ginnastica ritmica in occasione delle finali nazionali che si sono disputate lo scorso fine settimana a Fabriano, nelle Marche


domenica, 3 dicembre 2017, 19:28

"Bisogna imparare ad essere uomini dentro e fuori dal campo", così Baroni su Mariani e Visibelli

Al termine della gara fra Viareggio 2014 e Ponsacco c'è stata la contestazione da parte dei tifosi verso gli ex bianconeri, oggi in forza al Ponsacco, Rocco Visibelli e Francesco Mariani


domenica, 3 dicembre 2017, 18:47

Il Viareggio acciuffa il pari nel finale, col Ponsacco finisce 2 a 2

Pari pirotecnico allo stadio dei Pini fra le due cenerentole del campionato. Il 2-2 finale è un mix di grinta, carattere, doti e disattenzioni 


Ricerca nel sito


outlet-sport


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!