prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

domenica, 19 novembre 2017 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Sport

Viareggio batte Scandicci 2-1, nonostante le tante occasioni sprecate

domenica, 15 ottobre 2017, 18:23

di lorenzo poliselli


2-1

VIAREGGIO (4-3-3):
Cipriani; Pedruzzi, Giovanelli, Guidi, Lucarelli; Minichino, Marinai, Papi; Lamioni, Vanni, Galligani. A disp: Carpita, Citti, Baldassari, Lazzoni, Mattei, Chicchiarelli, Andreani, Cerri, Guazzini.All. Bresciani

SCANDICCI (4-3-1-2):
Lensi; Iaquindani, Alderotti, Martinelli, Vinci; Poli, Martini, Bartoccini; Gori; Santucci, Crocetti.A disp: Nigro, Bourezza, Casiraghi, Cela, Cerretelli, Pucci, Saccardi, Santoro, Vitale.All. Cioffi

Reti: Aut.Crocetti (28' pt), Guidi rig. (35' pt), Crocetti rig. (43' pt)

ARBITRO: Senthuran Lingamoorty di Genova (Assistenti: Tini Brunozzi Elia e Benedetti Luca di Foligno)

Nonostante le tante occasioni sprecate e l'assalto finale dello Scandicci, il Viareggio 2014 porta a casa altri tre preziosissimi punti dopo due trasferte liguri concluse con un solo punto. Il 2-1 sullo Scandicci lascia però l'amaro in bocca ai tifosi, come sottolineato dallo stesso Bresciani a fine partita, per la quantità di gol non messi a segno nell'arco dei 90'. Quattro occasioni nitide sono capitate sui piedi di Elia Galligani, quello di questo pomeriggio è stato un vero e proprio litigio con la rete, mentre due al "baby" Guazzini, subentrato a Vanni nel corso della ripresa. Nella formazione iniziale Bresciani schiera Minichino al posto di Mattei. Al 10' subito pericoloso il Viareggio da Calcio d'angolo con la Battuta di Lamioni tagliata sul primo palo, prolunga Guidi, ma sia Papi prima che Giovanelli poi centrano in pieno la traversa. Il vantaggio bianconero si materializza al minuto 28' ancora su corner battuto da Lamioni, su cui Crocetti è sfortunato nella deviazione nella propria rete. Due minuti dopo Galligani non arriva su una palla di Lamioni, velata da Vanni. Ancora Galligani al 33' va largo, dopo uno splendido aggancio, a pochi metri dalla porta di Lensi.  Al minuto 35 calcio di rigore per il Viareggio, Lensi atterra Vanni in area di rigore, dal dischetto Guidi spiazza il suo diretto avversario e fa 2-0. Nel finire di primo tempo l'arbitro assegna un rigore molto dubbio, visto che Lucarelli era in vantaggio su Crocetti, che va poi dal dischetto e riapre i giochi.

Nella ripresa i meccanismi del Viareggio sono meno fluidi, ma le occasioni per chiudere il match sono ghiotte e non poco. Al 24' Galligani va largo a tu per tu con il portiere, mentre il sinistro di Marinai al 32' finisce di poco alto. Due minuti dopo Guazzini non arriva su una splendida palla ancora di Galligani, stessa cosa un minuto dopo, di tesa il giovane attaccante classe 2000 di proprietà della Sampdoria liscia il pallone. Minuto 46, ancora Elia Galligani a tu per tu col portiere, cerca di saltarlo e concludere, anzichè servire Guazzini e Chicchiarelli da soli al centro dell'area, quest'ultimo arrabbiatissimo a fine partita abbandonerà subito il campo di gioco tirando un calcio ad una borraccia presente in panchina. Da sottolineare la sontuosa prova della retroguardia bianconera, mai quanto oggi efficace e decisiva nello spezzare l'assedio dei fiorentini, che oltre il rigore però, hanno creato veramente poco. Adesso testa al derby di domenica in quel del Necchi Balloni di Forte dei Marmi, con i cugini del Forte-Querceta in piena crisi dopo la sconfitta odierna di Sanremo ed i soli 6 punti in classifica conquistati fino ad adesso.

(Foto di Giacomo Mozzi)


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda




Prenota questo spazio!


prenota_spazio


Altri articoli in Sport


alfrun


domenica, 19 novembre 2017, 13:13

L'Hockey Club Forte dei Marmi travolge Valdagno per 5 a 2

Un gran bel Forte regola il Valdagno e si aggiudica l'intera posta in palio. Gli uomini di Bresciani sono partiti subito al massimo e grazie ad un primo tempo chiuso in vantaggio di tre reti sono riusciti ad avere la meglio sui veneti scesi in Versilia agguerriti per riprendere i rossoblù...


sabato, 18 novembre 2017, 18:08

Tutto pronto per la sfida Viareggio-Massese, altri tagliandi per i tifosi ospiti

Finisce con oggi la settimana che ha anticipato il derby tra Viareggio-Massese, tanti commenti, tante emozioni, insulti ed elogi. Abbiamo potuto vedere di tutto in questa settimana ma ormai siamo a poche ore dall'inizio della sfida e tra non molto tutto sarà finito


Prenota questo spazio!


venerdì, 17 novembre 2017, 13:46

Maranello Corse a Pomerance: Senigagliesi e Pierotti per vincere

Eccoci alla vigilia di una delle gare più attese del finale di stagione toscano, il Rally Day di Pomarance giunto ormai alla quarta edizione


venerdì, 17 novembre 2017, 09:58

Al via il Rally di Pomarance, penultimo appuntamento dell’Open Rallyday

Si sta avvicinando il penultimo appuntamento dell’Open Rallyday, il Rally di Pomarance che è in programma questo week end nell’entroterra pisano organizzato dalla scuderia Jolly Racing Team


giovedì, 16 novembre 2017, 09:12

Viareggio, ottimo test con la Sampdoria

Il Viareggio 2014 scende in campo in un test amichevole contro la formazione primavera della Sampdoria, così da muovere il primo passo concreto verso il neo accordo siglato fra bianconeri e blucerchiati. Ottimo test per i bianconeri in vista del derby di domenica contro la massese


mercoledì, 15 novembre 2017, 15:18

La Ginnastica Motto sfiora il podio nella terza prova di A1

La Raffaello Motto si conferma ai vertici nazionali della ginnastica ritmica. La società viareggina ha sfiorato il secondo podio consecutivo nella terza prova del campionato di Serie A1 che si è disputata sabato 11 novembre a Prato


Ricerca nel sito


outlet-sport


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!