Anno XI 
Lunedì 22 Luglio 2024
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
A. Versilia
04 Luglio 2024

Visite: 134

Si intitola “Xilo-lito-fonia”, il suono del legno e della pietra, la performance che il musicista Filippo Schelde presenterà domenica 7 luglio alle 18,00 nella sede della Fondazione ARKAD di Seravezza.

Lo spettacolo è tra le iniziative legate a Fusion 3, il simposio internazionale di scultura che la Fondazione ARKAD ha promosso e che ospita nella propria sede fino al 14 luglio. I dieci artisti coinvolti stanno realizzando le sculture, in marmo e legno, che saranno esposte nella Galleria di ARKAD a partire dal 12 luglio.

Schelde ha registrato i suoni del laboratorio e le voci degli artisti, li ha elaborati e mixati, e ha realizzato “Xilo-lito-fonia”, un’inedita istallazione elettroacustica che racconta, in musica, il simposio e la creazione delle sculture, ispirandosi alla musique concrète, una delle prime scuole di musica elettronica, basata su suoni preesistenti.

La performance, a ingresso libero, sarà accompagnata da una video installazione del fotografo e video maker Simone Verona, con le immagini raccolte durante il simposio.

Fusion 3

Il simposio Fusion 3 riunisce dieci artisti, cinque da Hong Kong e cinque dall’Italia. Lavorando in coppie e utilizzando il marmo e il legno, stanno realizzando cinque sculture, per un progetto ispirato all’idea della fusione di materiali, culture, identità creative.

I dieci artisti che partecipano a Fusion 3 sono:
- Francesca Bernardini (Italia) e Danny Lee (Hong Kong)
- Aurélien Boussin (Francia) e Margaret Chu (Hong Kong)
- Jacob Cartwright (Australia) e Yuen Leung Ho (Hong Kong)
- Flavia Robalo (Argentina) e Violet Shum (Hong Kong)
- Lorenzo Vignoli (Italia) e Yaman Chau (Hong Kong).

Le coppie di scultori hanno progettato insieme la loro opera. Gli artisti di Hong Kong stanno utilizzando il legno arrivato appositamente dalla Cina e il gruppo degli artisti locali usa il marmo delle Apuane. Marmo e legno saranno poi “fusi” nell’opera finale, frutto della collaborazione e della condivisione degli autori.

La mostra Fusion 3, nella Galleria della Fondazione ARKAD, sarà aperta per tutta l’estate. Nell’aprile 2025 si terrà inoltre una mostra all’Hong Kong Arts Centre, con le opere realizzate in tutte le tre fasi di Fusion.

Filippo Schelde

Filippo Schelde è un musicista Italiano residente a Berlino.

Chitarrista con un background di studio di musica classica e jazz, si è in seguito interessato a ulteriori studi nel campo della musica elettronica, con particolare interesse per la fusione del mondo sonoro acustico con quello elettronico.

I suoi lavori spaziano dal sound design alle installazioni video/sonore, a molteplici generi di composizioni musicali.

Schelde è molto attivo nella scena berlinese e partecipa a molteplici progetti, tra i quali “Ila Moire”, che di recente ha pubblicato l’album “Repetend” con la propria etichetta Esedra, dedicata a esplorazioni elettroacustiche.

Patrocini e sponsor

FUSION 3 ha ottenuto il patrocinio di: Regione Toscana, Consolato Generale d’Italia a Hong Kong, Ministero della Cultura, Provincia di Lucca, Provincia di Massa Carrara, Fondazione Terre Medicee e dei Comuni di Seravezza, Massa, Carrara, Pietrasanta, Forte dei Marmi, Camaiore, Montignoso e Stazzema.

Sponsor del progetto sono: Susan Chen Foundation, Hong Kong Art Development Council, Comune di Seravezza, Regione Toscana, Consiglio regionale della Toscana, Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, Banca della Versilia, Lunigiana e Garfagnana, Camera di Commercio Toscana Nord Ovest, Artco, Scoppolato di Pedona, Larderia Fausto Guadagni, Ceam, Versilferramenta, Milani Utensili, Pasticceria Lorenzo (Camaiore), Power Sound System.

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIME NOTIZIE BREVI

Spazio disponibilie

Plm in tour al Podere Lovolio a Quiesa. Mercoledì 24 luglio alle ore 18.00 la vincitrice del Premio Letterario…

"Nel contesto della seconda riunione della speciale Commissione d'inchiesta sugli eventi alluvionali dell'autunno 2023, è stato definito un ampio calendario…

Spazio disponibilie

Torna a Pietrasanta in Concerto per la grande serata conclusiva uno dei migliori quartetti d'archi del mondo, il Michelangelo, formato dai grandi…

L'Amministrazione Comunale attiverà anche per l'anno scolastico 2024/2025 i servizi integrati con finalità educativa, 

Spazio disponibilie

Per il quinto anno consecutivo, al Caffè de La Versiliana sarà ospite la Fondazione Ragghianti di Lucca. Lunedì…

Per scongiurare la sostituzione tecnica dell'IA sull'uomo serve una resistenza psicologica e culturale, supportata dalla forza dei classici della filosofia.

Alla Versiliana dei Piccoli si va di nuovo in scena! Domenica 21 luglio l'arena esclusivamente dedicata al teatro…

Domenica 21 luglio alle 18.30 "Agricoltura e ambiente: verso un'Europa sostenibile"

Spazio disponibilie

Sabato 21 Luglio alle ore 18.30 presso lo spazio…

Nell'Auditorium Simonetta Puccini di Torre del Lago proseguono le Conversazioni sull'opera, gli incontri ideati dalla Fondazione Simonetta Puccini per promuovere e…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie