Anno 6°

sabato, 8 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Alta Versilia

Incisioni rupestri, ecco il libro

venerdì, 2 maggio 2014, 18:00

Dopo oltre 5 anni di preparazione verranno presentati due lavori patrocinati  dall’Unione dei Comuni della Versilia sulle incisioni rupestri nelle Alpi Apuane, curati da Stefano Pucci, Guida Ambientale Escursionista di Apuantrek (è presente su Fb), di Garfagnana Guide e del Parco Apuane. Pucci è un profondo conoscitore di questi aspetti misteriosi, che sono legati a filo doppio alla storia e tradizioni delle Apuane, basti pensare che il simbolo del Pennato, inciso frequentemente sulle rocce Apuane, è una peculiarità assoluta nel panorama dei petroglifi, nessun altro gruppo montuoso Europeo ha saputo sviluppare questa cultura “millenaria” delle lame Pennate. Pucci ha curato il libro “ALPI APUANE incisioni rupestri EPIFANIA del PENNATO mito, storia, cultura, tradizione” e il documentario “ ERANO gli stessi SOGNI storia e mito nelle incisioni rupestri Apuane”.

I due progetti verranno presentati per la prima volta il giorno sabato 10 Maggio alle ore 17,00 a Cardoso di Stazzema in una delle valli più suggestive delle Alpi Apuane, presso il Palazzo della Cultura con l’introduzione del Presidente dell’Unione dei Comuni della Versilia Maurizio Verona, il saluto di Sauro Mattei vice Presidente Parco Regionale Alpi Apuane, e i contributi di Anna Maria Tosatti della Soprintendenza Beni Archeologici della Toscana, Marco Pardini Naturopata heilpraktiker ricercatore , Leopoldo Belli storico,  e la presenza ovviamente di Stefano Pucci autore delle opere.  Al termine specialità Cardosine offerte dal gruppo Noialtri di Cardoso.

“Si riscopre”, commenta il Presidente dell’Unione dei Comuni Maurizio Verona, “un’altra pagina della storia delle nostre montagne che è legata alle prime incisioni rupestri in cui ricorrono alcuni simboli come quello del pennato che sono caratteristici della nostra terra e che ritroviamo dalle incisioni rupestri sino alla storia dei Liguri Apuani. Stiamo cercando di valorizzare questa storia ed alcune delle incisioni più belle sono visibili lungo il Sentiero dell’Alta Versilia, l’anello che collega i borghi dell’Alta Versilia e che recentemente abbiamo recuperato e attrezzato come percorso organizzato anche in chiave turistica di promozione del nostro territorio che è bellissimo. Le incisioni rupestri sono le testimonianze più lontane nel tempo della storia millenaria dei nostri paesi ed è un piacere per noi promuovere questi due progetti editoriali che in forme diverse vogliono riscoprire questa storia”


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda

tuscania

auditerigi

toyota


Altri articoli in Alta Versilia


sabato, 8 agosto 2020, 08:45

Cerimonie e Fiaccolata Silenziosa nel comune di Stazzema

Martedì 11 agosto si svolgeranno le cerimonie a Pontestazzemese per ricordare Don Innocenzo Lazzeri e a Mulina di Stazzema per ricordare Don Fiore Menguzzo e i Martiri di Mulina. La sera, a Sant’Anna di Stazzema, ci sarà la Fiaccolata Silenziosa


mercoledì, 5 agosto 2020, 16:26

Seravezza, approvate le nuove tariffe Tari

Il consiglio comunale ha approvato le nuove tariffe della Tassa sui Rifiuti (TARI), determinate sulla base dei costi attesi nel 2020 per la gestione integrata dei rifiuti e definite secondo i criteri dettati dall'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA)


Prenota questo spazio!


mercoledì, 5 agosto 2020, 14:49

MemoFest: tutto in una lunga sera di mezza estate

Il festival italiano della Memoria torna sabato 8 agosto in edizione straordinaria. Già sold out l'incontro con lo scrittore Fabio Genovesi e il concerto di Bobo Rondelli


martedì, 4 agosto 2020, 14:07

Torna Stazzema è cultura con il racconto dei 18 paesi del territorio di Stazzema

Domani 5 agosto alle 18 sulla pagina Fb del Comune protagonista il paese di Farnocchia. Grande successo dei primi 4 paesi con oltre 10 mila persone raggiunte per ogni storia


domenica, 2 agosto 2020, 19:48

Stazione ferroviaria: conclusa la prima parte dell'intervento di riqualificazione

La soddisfazione delle Amministrazioni comunali di Seravezza e Forte dei Marmi dopo l'incontro di stamani con i dirigenti di Rete Ferroviaria Italiana


sabato, 1 agosto 2020, 12:59

Muore escursionista sul monte Fiocca

Oggi pomeriggio una escursionista, 64 anni, Annamaria Mose, facente parte di una comitiva originaria di La Spezia, ha perso tragicamente la vita dopo essere precipitata dalla cresta nord-ovest sul monte Fiocca. Video


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!