prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

domenica, 16 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Alta Versilia

Dal 12 luglio due mostre per ricordare Nerina Simi e la sua scuola

venerdì, 11 luglio 2014, 16:32

Comunicato stampa Dal 12 luglio al Palazzo della Cultura di Cardoso e al Circolo casa del Belringaio di Stazzema due mostre per ricordare Nerina Simi e la sua scuola Si svolgerà a partire da domani fino al 18 agosto con una doppia inaugurazione l'omaggio di Stazzema a Nerina Simi, figlia di Filadelfo, e della scuola pittorica che si formò nel paese di Stazzema nel XX secolo. L'omaggio si svolgerà con una Mostra Internazionale dal titolo 'GLI ALLIEVI DI NERINA SIMI, IL CENACOLO STAZZEMESE' che si svolgerà al Palazzo della Cultura in Cardoso con opere di 35 artisti provenienti da tutto il mondo appartenenti alla scuola di Nerina Simi e alla Casa del Berlingaio di Stazzema dove verranno esposte opere di 8 artisti che gravitarono attorno alla figura di Filadelfo e Nerina Simi. La nostra sarà inaugurata il giorno domani alle ore 10,00 alla Casa del Berlingaio e alle 17 al Palazzo della Cultura in Cardoso ed è promossa dall’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune di Stazzema, dal Club Soroptimist Viareggio Versilia, e dal Circolo Culturale Casa del Berlingaio con il contributo della Banca di Credito Cooperativo della Versilia. Con questa mostra l'Amministrazione Comunale di Stazzema vuole valorizzare una delle figure più importanti, che nel corso della storia hanno reso celebre il nostro territorio, la pittrice Nerina Simi, figlia di Filadelfo Simi. Al Palazzo della Cultura saranno esposte opere pittoriche di trentaquattro artisti di diverse nazionalità, allievi della scuola che Nerina Simi ha diretto a Firenze tra gli anni Sessanta e Settanta, allievi diventati ormai a loro volta conosciuti a livello internazionale che, nella scuola istituita da Filadelfo a Firenze, in via Tripoli, hanno potuto imparare le tecniche pittoriche da Nerina che, dalla morte del padre, nel 1923, l'ha gestita con amore e riconosciuta professionalità fino alla sua morte, nel 1987. Quella del Cardoso sarà una una sintesi su tutti gli allievi di Nerina Simi. In contemporanea a Stazzema presso la Casa del Berlingaio verranno esposte alcune opere pittoriche della stessa Nerina Simi di Filadelfo Simi, di Renzo Simi, Pietro Annigoni, Mario Parri, Leone Tommasi, Bertellotti Ugo e Il Pittorino (David Abrham Bueno de Mesquita). Artisti che a diversi livelli hanno caratterizzato la storia dell’arte locale e nazionale e che nei primi decenni del ‘900 si ritrovavano nel paese di Stazzema attirati dalle personalità dei componenti della famiglia Simi, che solevano passare giorni di riposo e di lavoro nel paese immerso nelle montagne delle Alpi Apuane, nella loro casa studio in compagnia di amici ed allievi dando vita al “cenacolo stazzemese”. A seguito del progetto "Toponomastica al femminile" del Club Soroptimist Viareggio Versilia, il 12 luglio mattina una piazza di Stazzema sarà intitolata a Nerina Simi. Nel pomeriggio, alle ore 17, ci sarà l'inaugurazione della mostra al Palazzo della Cultura di Stazzema. Tanti artisti provenienti da varie parti del mondo; Inghilterra, Irlanda, Stati Uniti, Nuova Zelanda, Olanda, Firenze, saranno presenti all'inaugurazione, ritornando nella terra “aula ideale” e ispiratrice della famiglia. 'Inauguriamo la stagione culturale con una mostra di grande rilevanza nazionale internazionale', commenta il Sindaco di Stazzema, Maurizio Verona, 'che è per noi un punto di partenza, e segna indiscutibilmente una svolta importante nelle politiche culturali che si pongono come obiettivo il rinnovamento e la crescita verso una più viva coscienza e partecipazione culturale nel nostro territorio. Questa mostra che si svolge in due sedi vuole ricordare la famiglia Simi che ha animato la vita culturale del nostro Comune con e una vera e propria scuola con artisti che soggiornavano nei nostri paesi e che provenivano da tutto il mondo e che da tutto il mondo hanno voluto inviare le proprie opere per questa rassegna che sarà ricordata per molti anni'. 'Il Palazzo della Cultura con questa mostra', prosegue il neo assessore alla Cultura Serena Vincenti, 'onora il suo nome. Questo spazio che nel passato ha avuto diverse funzioni deve essere il centro in cui sviluppare la crescita delle attività educative e culturali, lo spirito identitaria, la coesione sociale, ma anche sviluppo economico e turistico. Vogliamo che questo spazio sia presto allestito e riempito di quei contenuti che merita. Ringrazio il Soroptimist, il Circolo Casa del Berlingaio che in sinergia con l'Amministrazione hanno reso possibile questo evento'.


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


Prenota questo spazio!


auditerigi


Prenota questo spazio!


Altri articoli in Alta Versilia


venerdì, 14 giugno 2019, 14:58

Il museo del lavoro di Seravezza diventa interattivo

Cosa succede quando presente e passato si incontrano? Una prima risposta arriva dalla Fondazione Terre Medicee che, in collaborazione con il comune di Seravezza e lo Studio Azzurro di Milano, ridà vita al museo del lavoro e delle tradizioni popolari con un progetto del tutto innovativo


giovedì, 13 giugno 2019, 15:57

Il sindaco replica sulle nomine: "L'opposizione nomini il capogruppo per iniziare i lavori seriamente"

Il sindaco di Stazzema Maurizio Verona replica ad Amerigo Guidi sulle nomine della maggioranza dopo il primo consiglio comunale e invita l'opposizione ad iniziare a lavorare per il bene della cittadinanza


Prenota questo spazio!


giovedì, 13 giugno 2019, 15:05

Contratto di Fiume: firmato il documento che dà avvio alle attività di valorizzazione e fruizione del torrente Serra. 32 le azioni prioritarie da realizzare nel primo triennio

Tutela dell'ecosistema fluviale, gestione della mobilità, azioni di informazione, prevenzione e intervento in ambito di protezione civile, promozione e sviluppo ecosostenibile dell'area


martedì, 11 giugno 2019, 13:01

Tovani: “Primi risultati dal piano di sorveglianza su abbandono improprio di rifiuti”

Primi risultati dall’azione di controllo del territorio da parte di telecamere contro l’abbandono dei rifiuti e prime sanzioni ai trasgressori. Il comune di Stazzema ha potenziato in questi mesi i servizi di sorveglianza attraverso la polizia municipale


martedì, 11 giugno 2019, 09:43

Colonie marine, accolte tutte le domande presentate: cresce il numero degli iscritti

Saranno 289 – 15 in più rispetto allo scorso anno – i bambini che prenderanno parte alla colonia marina e al centro estivo del Comune di Seravezza, attualmente organizzati su tre turni e al via dal prossimo 1° luglio


martedì, 11 giugno 2019, 08:42

La Seravezziana 2019 per un'estate d'arte a Seravezza

L'arte contemporanea esposta nel fresco estivo del centro storico di Seravezza per l'edizione "Seravezziana 2019", riparte con tutta la sua carica artistico-sensoriale e ne danno connotazione istituzionale i patrocini del comune di Seravezza, Pro Loco Seravezza e Museo Ugo Guidi di Forte dei Marmi


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!