prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

lunedì, 21 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Alta Versilia : stazzema

Mostra personale di Gianfranco Bianchi dedicata ai cambiamenti climatici a Cardoso

venerdì, 8 giugno 2018, 10:50

Nell’ambito delle celebrazioni del 22esimo anniversario dell’Alluvione in Versilia e nel programma del Solstizio D’Estate si svolgerà nei giorni di 15, 16 e 17 giugno 2018 un evento artistico divulgativo sui cambiamenti climatici con l’artista Gianfranco Bianchi che proporrà al Palazzo della Cultura di Cardoso (Comune di Stazzema) oltre 30 opere d’arte che saranno accompagnate da momenti di riflessione sui cambiamenti climatici. L’idea nasce dallo stesso artista, che ha pensato ad una serie dedicata ai cambiamenti climatici dopo aver incanalato la sua creatività verso il rapporto arte-scienza nel campo dell’Astrofisica con la sua serie sul Macrocosmo, e nel campo della Biologia, con la serie sul Microcosmo. La serie sui cambiamenti climatici è dunque la terza serie dell’artista dedicata al mondo scientifico, in cui sono rappresentate, attraverso opere pittoriche e istallazioni, quelle problematiche di cui troppo poco si parla e che riguardano tutto il genere umano “che rischia, se non porrà rimedio, di vivere sempre peggio, in un ambiente sempre più caldo, sempre più tropicalizzato, con catastrofi naturali sempre più frequenti come uragani, tornado, alluvioni, con un aumento della siccità con conseguenze gravi per l’agricoltura (e aumento quindi della fame nel mondo), con la riduzione dell’acqua potabile (anche in Europa), con l’innalzamento dei mari dovuto alla fusione dei ghiacci, che potrebbe far scomparire Venezia e, fra solo due secoli, anche il delta del Po” mette in guardia l’artista.

L’obiettivo è mettere assieme arte e scienza lanciando un grido di allarme. Si inizia con il vernissage venerdì 15 giugno alle 17,00 alla presenza dell’amministrazione comunale e dell’artista; sarà presente anche il critico d’arte Lodovico Gierut, il bioclimatologo Antonio Raschi, il geologo Angelo Minissale e la poetessa Monica Petroni. La mattina di sabato 16 giugno è quella dedicata al convegno di riflessione su questi temi: alle ore 10.30, sui  cambiamenti climatici discuteranno il biometeorologo Dott. Antonio Raschi, il climatologo Dott. Gianni Messeri, il geochimico Dott. Angelo Minissale, il Prof. Elvezio Galanti (ex dirigente del Dipartimento di Protezione Civile Nazionale) ed il Sindaco di Stazzema Maurizio Verona. Il terzo e conclusivo giorno spazio di nuovo all’arte con la presentazione, alle ore 17,  del libro “Effetto Domino” di Monica Petroni da parte della storica e scrittrice Marilena Cheli Tomei. L’autrice sarà presente e proietterà la sua ultima video-poesia “Precluso”, dedicata alle vittime dell’alluvione del ’96 (poesia contenuta nel libro).

“Abbinare arte e scienza è un qualcosa di ardito che mi ha affascinato”, commenta l’Assessore alla Cultura del Comune di Stazzema, Serena Vincenti, “e credo sia un buon modo per riflettere sui disastri ambientali che sono correlati ai cambiamenti climatici. L’artista Gianfranco Bianchi lo fa in maniera originale ed intelligente, colpendo nel vivo chi osserva le sue opere. Per questo siamo onorati di ospitare questa mostra in un luogo tanto significativo come Cardoso, in cui l’acqua da fonte di vita si trasformò in fonte di catastrofe. Serve prendere coscienza che questi cambiamenti stanno accadendo e che è necessario porvi un freno finché siamo in tempo”.

“Ringrazio di aver accolto il mio progetto”, commenta l’artista Gianfranco Bianchi, “e per questo desidero donare al Comune di Stazzema (al termine dell’evento) la mia opera Il Cielo Sopra Cardoso, che sarà esposta insieme alle opere dedicate al clima. Questo quadro (di dimensioni cm 100,2 x 170,2 x 1), spero che possa essere esposto in permanenza presso il Comune o in un altro luogo istituzionale. Quest’opera è stata concepita da un’idea di Lodovico Gierut apposta per la Mostra di due anni fa a Cardoso, ed è dedicata alle vittime del ’96 di Cardoso e a quelle del ’44 di S.Anna. Inoltre, è stata esposta al Museo Lechi di Montichiari, l’anno scorso, nell’ambito di una mia Mostra Personale.”


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


Prenota questo spazio!


q3


Prenota questo spazio!


Altri articoli in Alta Versilia


domenica, 20 gennaio 2019, 23:23

Centomila euro dal Governo al comune di Seravezza: plauso della Lega al ministro Salvini

Riccardo Cavirani ed Elena Luisi, Idee in Comune e Francesco Speroni, Lega di Seravezza plaudono al Governo che ha stanziato 100 mila euro per la messa in sicurezza delle strade nel comune di Seravezza


sabato, 19 gennaio 2019, 19:30

Cultura: "La mia Via Crucis", storia di una famiglia in fuga dalla guerra. Nel Giorno della Memoria si presenta il Diario di Leopoldo Belli

Le sventure di una famiglia 'inseguita' dalla guerra, costretta ad abbandonare casa e averi per fuggire il più lontano possibile dal fronte, verso la salvezza e la libertà. Lo scenario non è la Siria dei nostri giorni, ma la Versilia del 1944, attraversata dalla Linea Gotica, martoriata dai bombardamenti, teatro...


Prenota questo spazio!


sabato, 19 gennaio 2019, 19:28

Teatro: "Ci vuole fegato", i destini di due fratelli. Per l'attore livornese Fabrizio Brandi un gradito ritorno a Seravezza

Terzo e ultimo appuntamento di gennaio al teatro delle Scuderie Granducali di Seravezza. Martedì 22 con inizio alle 21.15 va in scena "Ci vuole fegato", di e con Fabrizio Brandi. Per il brillante attore livornese un gradito ritorno dopo l'applaudita performance dello scorso anno in "Blocco 3"


sabato, 19 gennaio 2019, 15:33

Opere Pubbliche: contributo di 100 mila euro al Comune per interventi sulla sicurezz

Opere Pubbliche: contributo di 100 mila euro al Comune per interventi sulla sicurezza. «Ne faremo buon uso, ma auspichiamo che il Governo sblocchi le rilevanti partite su vulnerabilità sismica, efficientamento energetico e cavalcavia»


sabato, 19 gennaio 2019, 12:27

Giorno della Memoria: una settimana di eventi per ricordare le vittime dell'Olocausto e per dire "no" all'intolleranza

Si apre lunedì il ciclo delle iniziative che il comune di Seravezza dedica al Giorno della Memoria, ricorrenza internazionale in cui si ricordano le vittime dell'Olocausto. Un'intera settimana di eventi promossi anche quest'anno in collaborazione e con il coinvolgimento del mondo della scuola


sabato, 19 gennaio 2019, 10:54

Seravezza Comics&Movies: incontro con il disegnatore Umberto Sacchelli

Workshop per tutti gli appassionati del fumetto domani (domenica 20 gennaio) a Palazzo Mediceo di Seravezza. Dalle 16:00 alle 18:00 sarà di scena il disegnatore versiliese Umberto Sacchelli, autore delle storie a fumetti dedicate agli Angry Birds, della mascotte di Albissola Comics e di celebrate maxi composizioni disneyane


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!