prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

mercoledì, 24 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Alta Versilia : seravezza

Recuperata l'antica Maestà di Passo Sella

venerdì, 14 settembre 2018, 10:51

La Maestà di Passo Sella, andata distrutta negli anni Settanta, torna al suo antico splendore. E' terminato l'intervento di ricostruzione curato dalla Pubblica Assistenza Croce Verde Arni, con un contributo economico del Parco Regionale delle Alpi Apuane, che ha fornito anche il servizio di progettazione e direzione lavori, il contributo del Comune di Vagli Sotto che ha messo a disposizione i terreni, il contributo della Nuova ASBUC di Vagli Sotto, Vagli Sopra, Roggio e Arni e delle aziende del marmo locali,e con l'importante impegno organizzativo di Sauro Mattei, già Vice Presidente del Parco.

Domenica 16 settembre 2018 alle ore 11,30, si svolgerà l'inaugurazione, ma i festeggiamenti cominceranno la sera di sabato. "In sella sotto le stelle" è il titolo della preview con ritrovo alle 18,30 presso la Croce Verde di Arni. Alle 19,00 partirà la fiaccolata verso Passo Sella e alle 20,00 comincerà la Festa.

La Maestà è stata ricostruita, sia per lo svolgimento delle tradizionali feste religiose che la Comunità di Arni celebra annualmente a Passo di Sella, sia per il ruolo che questo piccolo edificio può rivestire nella rete escursionistica delle Alpi Apuane, come punto di ricovero a servizio degli escursionisti. La ricostruzione della Maestà è avvenuta rispettando il principio del "dove era, come era", prima che andasse distrutta, effettuando una operazione di restauro del paesaggio circostante.

Il Passo di Sella è un passo erboso, dall'aspetto appenninico, tra le valli di Arni e di Arnetola a 1.495,7 metri sul livello del mare e rappresenta un importante nodo della sentieristica escursionistica di questa parte di Apuane: da qui passa il sentiero CAI 31 che provenendo da Arni scende ad Arnetola, ancora da Arni, passando dal Passo di Fiocca, arriva il sentiero CAI 144. Dal Passo del Vestito arriva il sentiero CAI 150 e, infine, dalla Focetta dell'Acqua Fredda il sentiero attrezzato Vecchiacchi.


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


Prenota questo spazio!


auditerigi


Prenota questo spazio!


Altri articoli in Alta Versilia


martedì, 23 luglio 2019, 10:43

A Palazzo Mediceo visita guidata gratuita all'Antiquarium e laboratorio didattico per i più piccini

In occasione delle "Notti dell'archeologia 2019" l'assessorato alla Promozione e Valorizzazione del territorio e la Biblioteca Comunale "Sirio Giannini" di Seravezza organizzano per giovedì 25 luglio dalle 21 alle 23 una visita guidata gratuita all'Antiquarium di Palazzo Mediceo 


martedì, 23 luglio 2019, 09:23

Speroni (Lega): "Marmettola e pioggia, proviamo a ragionare"

Francesco Speroni della Lega di Seravezza interviene per provare a fare chiarezza sulla questione legata alla marmettola e allo sbiancamento dei fiumi


Prenota questo spazio!


lunedì, 22 luglio 2019, 15:00

Cibart 2019: torna in centro a Seravezza la grande kermesse dell'arte e del buon cibo

Dopo Michelangelo Buonarroti, Leonardo da Vinci. Il festival internazionale Cibart che lo scorso anno ha reso omaggio al grande scultore fiorentino, celebra dal 26 al 28 luglio il Genio del Rinascimento nel cinquecentesimo anniversario della morte. Una tre giorni leonardiana all'insegna del connubio fra arte e cibo, fra mente e corpo


lunedì, 22 luglio 2019, 10:05

Pubblico internazionale per il vernissage della mostra "Open Secrets"

Inaugurata sabato la mostra "Open Secrets", prima personale dell'artista americana Rachel Lee Hovnanian in Italia


sabato, 20 luglio 2019, 21:35

"Il contatto diretto col territorio è da sempre la priorità della Lega"

Continua l'attività dei sostenitori e dei militanti della Lega, sezione Versilia Medicea (che comprende i comuni di Pietrasanta, Seravezza e Stazzema), sul territorio


sabato, 20 luglio 2019, 20:18

Festival letterario Trame d'estate: a Palazzo Mediceo sfilano grandi nomi della critica d'arte, del giornalismo e della narrativa

Apre il festival Francesco Bonami, critico d'arte contemporanea di notorietà internazionale che, giovedì 1 agosto alle ore 21:30 presenta il suo libro "Post. L'opera d'arte nell'epoca della sua riproducibilità sociale" (Feltrinelli, 2019) che indaga sul rapporto tra arte e social network. Un viaggio attraverso l'arte che diventa sempre più autonoma dall'opera


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!