prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

martedì, 19 marzo 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Alta Versilia

Dagli studenti di La Spezia la prima donazione per l'Ostello a Casa Pieri

sabato, 20 ottobre 2018, 18:21

In 150 hanno ascoltato la testimonianza di Enrico Pieri. In silenzio, raccolti dentro la chiesa di Sant'Anna di Stazzema, hanno raccolto le parole di uno di quei bambini di Sant'Anna, acquisendone nel proprio patrimonio di conoscenza che li accompagnerà per sempre. Gli studenti delle classi quinte dell'Istituto tecnico Fossati-Da Passano di La Spezia sono arrivati a Sant'Anna di Stazzema, tutti insieme, per visitare i luoghi della strage del 12 agosto 1944, rendere omaggio ai Martiri di Sant'Anna e per conoscere una parte drammatica della storia d'Italia. Insieme ai loro insegnanti hanno espresso un gesto di grande sensibilità: consegnare al Comune di Stazzema una donazione per la realizzazione dell'Ostello a casa di Enrico Pieri. Pochi mesi fa, Pieri aveva donato al Comune la sua casa ai Franchi, nella quale vennero uccisi tutti i suoi familiari con uno scopo ben preciso: trasformarla in un Ostello per accogliere giovani da tutta Europa. Il Sindaco di Stazzema Maurizio Verona aveva scritto al Governo tedesco per chiedere una collaborazione e la risposta non ha tardato ad arrivare. Rispose direttamente la Cancelliera tedesca Angela Merkel: il Governo tedesco farà la sua parte. Il sindaco Verona incontrerà nei prossimi giorni alcuni funzionari del Governo presso l'Ambasciata tedesca a Roma. Ma il primo mattone per l'Ostello e' stato donato dai ragazzi di La Spezia.
"E' un gesto bellissimo", dice il Sindaco di Stazzema Maurizio Verona, che ha voluto ringraziare i ragazzi e i loro docenti durante la loro visita a Sant'Anna. "Hanno scelto di donare un contributo per la realizzazione dell'Ostello nella casa che Enrico Pieri ha donato per questo scopo. Trasformeremo un luogo di strage in una casa aperta ai giovani d'Europa per proseguire nella costruzione di un'Europa di popoli. E' il messaggio di pace che ci trasmette ogni giorno Enrico Pieri e tocca a tutti noi raccoglierlo".


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


Prenota questo spazio!


q3


Prenota questo spazio!


Altri articoli in Alta Versilia


martedì, 19 marzo 2019, 13:14

Giorno della memoria e dell'impegno contro le mafie: le mense scolastiche seravezzine servono pasta "Libera Terra"

Giovedì 21 marzo, in occasione della "XXIV Giornata della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime delle mafie", agli studenti seravezzini verrà servita la pasta prodotta con il grano biologico proveniente dai terreni sottratti alle organizzazioni malavitose


martedì, 19 marzo 2019, 12:17

Biblioteca: a regime il nuovo servizio di collegamento wifi gratuito

Ufficialmente a regime il wifi in biblioteca. Dopo un breve periodo di test, servito per mettere a punto e ottimizzare l'infrastruttura, è attivo da questa settimana il servizio di collegamento Internet senza fili presso la biblioteca comunale "Sirio Giannini"


Prenota questo spazio!


martedì, 19 marzo 2019, 12:08

Alla Croce Bianca il "Giorno di Silvano" nel 40° anniversario della morte di Silvano Alessandrini

In un unico volume, tutti (o quasi) gli scritti dialettali di Silvano Alessandrini, l'amatissimo e indimenticato poeta e regista del Palio dei Micci di Querceta


domenica, 17 marzo 2019, 13:16

Il "poeta parlante" Roberto Mercadini alle Scuderie Granducali con il suo vademecum sulla felicità

Qual è il significato originario della parola "felicità"? Cosa c'entrano gli alberi? E i vichinghi? E le galassie? E i calciatori brasiliani? Pillole di filosofia proposte con leggerezza e humor nello spettacolo "Felicità for Dummies" in programma mercoledì 20 marzo con inizio alle 21:15 alle Scuderie Granducali di Seravezza


sabato, 16 marzo 2019, 15:16

San Giuseppe a Querceta: tutto nella giornata di martedì

San Giuseppe tra spiritualità, tradizione e svago quello che Querceta celebra martedì 19 marzo. Da una parte la ricorrenza religiosa e l'omaggio che la comunità paesana rende al santo patrono nel giorno consacrato dalla liturgia


venerdì, 15 marzo 2019, 16:07

Legambiente: "Cave di Stazzema, pronto un nuovo scempio della montagna?"

Nella giornata di mobilitazione internazionale in favore dell’ambiente la sezione toscana di Legambiente punta il dito sulla scelta del comune di Stezzema di prevedere 28 nuove cave sulla scia di un piano di bacino che verrà discusso martedì 19 marzo in sede di conferenza dei servizi


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!