prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

martedì, 19 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Alta Versilia

Il film "Sembra mio figlio" apre domani a Seravezza la rassegna cinematografica "Frontiere"

giovedì, 11 ottobre 2018, 12:55

Al via domani, venerdì 12 ottobre, la rassegna cinematografica "Frontiere" promossa dall'Assessorato al Sociale del Comune di Seravezza e dedicata al tema delle migrazioni. Al Cinema delle Scuderie Granducali, con inizio alle ore 21:15, si proietta il film "Sembra mio figlio" della regista siciliana Costanza Quatriglio, eccezionalmente ospite in sala per condividere con il pubblico impressioni e commenti scaturiti dalla visione della pellicola. Biglietto d'ingresso a euro 7,50 euro (ridotto 5,50).

Presentato in anteprima all'ultimo Festival di Locarno 2018, "Sembra mio figlio" narra la storia di un giovane – fuggito ancora bambino dall'Afghanistan e cresciuto con il fratello in Europa – che si confronta con il destino della sua famiglia, con l'insensatezza della guerra e con la storia della sua gente, il popolo Hazara, oggetto di un genocidio tanto feroce quanto poco conosciuto. Il film è ispirato a una storia vera.

La rassegna proseguirà mercoledì 17 ottobre con il docufilm "La libertà non deve morire in mare" di Alfredo Lo Piero: racconto crudo, in presa diretta, scevro dagli artifici tipici delle fiction cinematografiche, con le storie dei migranti che sbarcano in Europa alla ricerca di una nuova vita. Terzo e ultimo appuntamento mercoledì 24 ottobre con il documentario "La morte legale" diretto da Silvia Giulietti in cui il regista Giuliano Montaldo racconta genesi e retroscena del film "Sacco e Vanzetti" girato nel 1971 con le musiche di Ennio Morricone: un vero manifesto contro l'intolleranza, l'ingiustizia, la pena di morte.

Tre appuntamenti per confrontarsi con temi e concetti quali "nazione", "popolo", "confini", "radici", "accoglienza" entrati prepotentemente nel dibattito politico e nella nostra esperienza di vita quotidiana. «Un focus culturale, un'occasione utile per guardare attraverso il filtro dell'arte cinematografica a un fenomeno che ci tocca tutti molto da vicino, che influenza le nostre scelte a tutti i livelli – personale, familiare e come collettività – e che spesso abbiamo difficoltà a leggere nelle sue diverse sfaccettature», commenta l'assessore Orietta Guidugli presentando l'iniziativa.
La rassegna è organizzata in collaborazione con Apuania Cineservice.


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


Prenota questo spazio!


q3


Prenota questo spazio!


Altri articoli in Alta Versilia


lunedì, 18 febbraio 2019, 20:33

Nuovo focolaio in località Le Salde

La protezione civile comunale si è prontamente attivata allertando i Vigili del Fuoco e le squadre dei volontari. Il fuoco si è autoestinto nell’arco di circa mezz’ora. La situazione è monitorata e pienamente sotto controllo


lunedì, 18 febbraio 2019, 11:41

Alle Scuderie Granducali "La Divina Commediola" di Giobbe Covatta

Impegno sociale e divertimento giovedì 21 febbraio alle 21:15 alle Scuderie Granducali di Seravezza con "La Divina Commediola" di Giobbe Covatta. Due ore in compagnia del comico napoletano e della sua proverbiale ironia ripercorrendo il cammino di Dante Alighieri nell'Inferno e riflettendo intorno ai diritti dei bambini


Prenota questo spazio!


sabato, 16 febbraio 2019, 13:49

Scoppia incendio boschivo, chiusa in via precauzionale la strada che riapre in serata

Incendio in corso da circa un'ora in via Giustagnana, poco prima della località Le Salde. Sta andando a fuoco una zona ricca di vegetazione mediterranea, con alberi d’alto fusto e boscaglia. Si sta predisponendo la chiusura precauzionale della strada


sabato, 16 febbraio 2019, 13:46

Oltre 200 studenti impegnati stamani nella prova scritta del 18° Premio "Sirio Giannini"

Oltre duecento studenti delle scuole medie e superiori della Versilia hanno partecipato stamani alla prova scritta del diciottesimo Premio "Sirio Giannini"


sabato, 16 febbraio 2019, 13:25

All'Istituto Marconi tre giorni di dibattiti e proposte culturali

I giorni 21-22-23 febbraio, all'Istituto Professionale Alberghiero G. Marconi di Seravezza, gli studenti organizzeranno tre giorni di dibattiti e proposte culturali. Ad esempio verranno organizzate lezioni di barman, bar-tender e sommelier.


sabato, 16 febbraio 2019, 10:48

"Diamo radici alla speranza": melograni in città per dare radici alla speranza di guarigione

L'evento si è tenuto alle 16.30 a Querceta presso la sede della General Srl, azienda detentrice del marchio IperSoap e sostenitrice delle attività di ATMO Onlus a favore dei bambini venezuelani colpiti dalla leucemia


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!