prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

giovedì, 20 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Alta Versilia

Il Parco delle Alpi Apuane premiato a Bruxelles

mercoledì, 12 dicembre 2018, 12:54

Il Parco Regionale delle Alpi Apuane ha superato l'esame  per aderire alla Cets, la Carta del Turismo sostenibile nelle Aree Protette. Lo ha decretato la Federazione Europarc che il 30 novembre ha conferito l'importante riconoscimento ai delegati dell'ente.

Cos'è la Carta del Turismo Sostenibile

E' il protocollo ideato da Europarc Federation, che ha come obiettivo la gestione sostenibile del turismo nelle aree protette, tenendo conto delle necessità dell'ambiente naturale, dei visitatori e delle comunità ed attività imprenditoriali locali. La Carta è assegnata, alle aree protette, a seguito di una verifica sull'impegno a perseguire un turismo sostenibile e a dare attuazione, da parte di soggetti pubblici e privati, a una serie di azioni che "portano benefici economici, sociali e ambientali", che "rafforzano le relazioni con gli operatorilocali del turismo e con la più ampia industria del turismo" e che "forniscono l'accesso e l'appartenenza a una rete europea estesa e dinamica".

Il Parco delle Alpi Apuane è stato premiato insieme ad altri 9 parchi in Italia: sette hanno confermato la certificazione, mentre quest'anno si tratta della prima volta per il Parco regionale delle Alpi Apuane in Toscana e l'Area Marina protetta di Porto Cesareo in Puglia.

Il Certificato

Esattamente un anno fa (nel dicembre 2018) dopo cinque anni di lavoro, il Parco aveva inviato ad Europarc Federation tutta la documentazione necessaria per sostenere la propria candidatura. A giugno, così come prevede la prassi, si è svolta la visita del verificatore CETS Filippo Belisario. Infine, il 30 Novembre scorso, la firma del contratto in cui si dispone che: la Carta supporta Parchi e Regioni per diventare destinazioni sostenibili, basate su 5 principi:

  • Dare priorità alla conservazione
  • Contribuire allo sviluppo sostenibile
  • Coinvolgere tutti i soggetti interessati
  • Pianificazione efficace del turismo sostenibile
  • Perseguire il miglioramento continuo

Il Parco per parte sua si impegna a seguire i principi della Carta e a realizzare la strategia e il piano di azione attraverso l'integrazione di tutti coloro che sono interessati al turismo sostenibile.

Gli obiettivi e Le azioni della Cets

Per mettere in pratica la Carta il Parco nel 2012 ha promosso l'istituzione di un Forum del turismo sostenibile, composto, oltre che dall'Ente gestore dell'area protetta, dalle istituzioni, dalle associazioni, dalle imprese turistiche. Il Forum è stato e rimane il luogo di confronto e di decisione per la costruzione, prima, di una Strategia, poi, di un Piano di Azione per il Turismo Sostenibile.

In particolare è stata definita una lista di obiettivi strategici, per lo sviluppo e la gestione del turismo, in grado di coprire quattro aspetti: conservazione e valorizzazione dell'ambiente e del patrimonio; sviluppo economico e sociale; mantenimento e miglioramento della qualità della vita dei residenti locali; gestione dei visitatori e miglioramento della qualità dei servizi turistici offerti.

Il Piano di Azione contiene azioni, finalizzate a conseguire gli obiettivi strategici.

La Carta non è per sempre

"Questo riconoscimento è una grande soddisfazione – commenta il Presidente del Parco Alberto Putamorsi – ed è il secondo dopo quello del Geopark Unesco. Anche dalle istituzioni europee ci vengono riconosciute le azioni che facciamo. E' un premio alla nostra attività. Ma la certificazione dura cinque anni –spiega il Presidente – dobbiamo raggiungere gli obiettivi definiti e perseguire il miglioramento continuo."


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


Prenota questo spazio!


auditerigi


Prenota questo spazio!


Altri articoli in Alta Versilia


mercoledì, 19 giugno 2019, 15:49

Il sindaco di Stazzema Maurizio Verona con i rappresentanti dei sindaci della Versilia ricorda l’alluvione del 1996

Il sindaco di Stazzema, Maurizio Verona e i rappresentanti dei comuni della Versilia, questa mattina hanno partecipato agli eventi in ricordo dell’alluvione in Versilia del 1996


mercoledì, 19 giugno 2019, 15:19

Desiata e Valle del Serra: da sabato torna in vigore la Ztl

Tra le novità: Info Point turistico, pass stagionali per residenti e domiciliati, permessi giornalieri per i fruitori delle attività della montagna, aree di sosta dedicate per le navette delle agenzie di viaggio


Prenota questo spazio!


mercoledì, 19 giugno 2019, 11:15

Il comune di Stazzema cerca un istruttore tecnico e apre un bando per il servizio

Il comune di Stazzema apre la procedura per la ricerca di un istruttore tecnico per tre anni con contratto ex art. 90 come staff del sindaco


mercoledì, 19 giugno 2019, 09:04

A Palazzo Mediceo l'evento "Dal Cosmo alle Apuane"

Il Gruppo Accademico Ufologico di Scandicci, in collaborazione con il CUN Toscana e col patrocinio del comune di Seravezza, presenta "Dal Cosmo alle Apuane - Apu civiltà extraterrestre in contatto". L'evento si terrà nel prestigioso Palazzo Mediceo di Seravezza (Patrimonio Mondiale Unesco) sabato 29 giugno alle 21


martedì, 18 giugno 2019, 11:44

A Seravezza la rassegna in memoria di Amos Paoli, tra cinema e musica

Si parte venerdì 21 giugno alle ore 21:15 al Cinema Scuderie con il regista Luigi Monardo Faccini, che presenterà, assieme alla produttrice Marina Piperno, il documentario biografico Rudolf Jacobs, l'uomo che nacque morendo, presentato alla Mostra del Cinema nel 2011 nella sezione Controcampo


lunedì, 17 giugno 2019, 15:48

Estate a Seravezza: la preview degli eventi in cartellone tra arte contemporanea, grande blues, letteratura, eccellenze del marmo, talk show e percorsi del gusto

Arte contemporanea e musica su tutto. Ma anche pittura, letteratura, artigianato, performance, talk show. Grandi riconferme e novità nel cartellone seravezzino per l'estate 2019, apertosi ufficialmente lo scorso week-end con ben quattro vernissage


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!