prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

lunedì, 21 gennaio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Alta Versilia

Il via a Seravezza Comics&Movies

sabato, 12 gennaio 2019, 23:17

di chiara bernardini

All’entrata di Palazzo Mediceo di Seravezza, da oggi fino a sabato 9 febbraio, ad accogliere le persone ci sarà un T-Rex di 13 metri. Così inizia la prima edizione della mostra “Seravezza Comics&Movies”, inaugurata questo pomeriggio. Il taglio del nastro tricolore, effettuato dal primo cittadino Riccardo Tarabella in compagnia dei bambini presenti, ha aperto le danze per un’immersione nel magico mondo dei piccoli. Paolo Mottura – disegnatore Disney e protagonista di tutta l’esposizione - ha infatti creato appositamente per l’evento vere e proprie opere d’arte, raffigurando i grandi classici del cinema, come Pulp Fiction e Shining, in chiave animata, dove i personaggi principali spaziano da Topolino e Minnie a Qui, Quo, Qua. “Sono agitato, positivamente, all’idea di mostrare le mie opere a Palazzo Mediceo. Ho partecipato a diverse manifestazioni, ma questa è quella che ad oggi mi sta emozionando di più” ha espresso l’artista davanti alla platea delle Scuderie Granducali, che per l’occasione non contava nemmeno un posto libero.

Tanti gli altri protagonisti, che con le loro creazioni hanno dato vita a questa manifestazione. Per l’animale preistorico all’entrata, ad esempio, dobbiamo ringraziare Mariaelena Mariotti, che ha condiviso con Seravezza la sua passione creando appositamente per l’evento il T-Rex. Matteo Manzini ha messo in mostra la produzione animata del film “La profezia dell’armadillo” di ZeroCalcare presentato quest’anno al Festival di Venezia. Un’intera sala, poi, dedicata ai malinconici e romantici universi visivi di Valente Taddei, ai dipinti di Manuel Delgado e alle sculture di Stefano Di Giusto. 

Le creazioni, tutte ispirate al mondo del cinema, accompagneranno i visitatori in ogni angolo della mostra. Al centro della sala principale l’originale costume di Chewbecca, personaggio della saga di Guerre Stellari, osserverà i presenti e nella stanza accanto lo stesso farà il pupazzo di E.T. l’extraterrestre, realizzato da Carlo Rambaldi per Steven Spielberg.

Adatta a grandi e piccini, questa manifestazione è l’occasione per dimostrare che tutto è possibile, anche mettere nella stessa stanza – se non addirittura nella stessa opera – il cineasta Stanley Kubrick e Topolino. 

All’inaugurazione hanno presenziato i vari artisti, il sindaco Riccardo Tarabella (che come in ogni occasione ha mostrato la sua soddisfazione e positività ringraziando le associazioni di 9Arte e StArt per aver reso possibile l’intero progetto), la Fondazione Carnevale di Viareggio, che si è resa disponibile al sostegno di tale iniziativa, proponendo inoltre, nel week end precedente all’inizio dei corsi, la presentazione in anteprima i bozzetti dei carri del Carnevale 2019. 

Il primo cittadino di Seravezza è intervenuto ribadendo “il pieno sostegno che l’intera amministrazione dedica ad iniziative come questa in quanto lo sviluppo culturale di Seravezza è cominciato e sta continuando”. Stesso pensiero dell’assessore Giacomo Genovesi che con grande orgoglio ha affermato di “aver reso possibile la rottura del cosiddetto soffitto di cristallo e, con questa manifestazione, di aver raggiunto – ad oggi - l'obiettivo desiderato.

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


Prenota questo spazio!


q3


Prenota questo spazio!


Altri articoli in Alta Versilia


domenica, 20 gennaio 2019, 23:23

Centomila euro dal Governo al comune di Seravezza: plauso della Lega al ministro Salvini

Riccardo Cavirani ed Elena Luisi, Idee in Comune e Francesco Speroni, Lega di Seravezza plaudono al Governo che ha stanziato 100 mila euro per la messa in sicurezza delle strade nel comune di Seravezza


sabato, 19 gennaio 2019, 19:30

Cultura: "La mia Via Crucis", storia di una famiglia in fuga dalla guerra. Nel Giorno della Memoria si presenta il Diario di Leopoldo Belli

Le sventure di una famiglia 'inseguita' dalla guerra, costretta ad abbandonare casa e averi per fuggire il più lontano possibile dal fronte, verso la salvezza e la libertà. Lo scenario non è la Siria dei nostri giorni, ma la Versilia del 1944, attraversata dalla Linea Gotica, martoriata dai bombardamenti, teatro...


Prenota questo spazio!


sabato, 19 gennaio 2019, 19:28

Teatro: "Ci vuole fegato", i destini di due fratelli. Per l'attore livornese Fabrizio Brandi un gradito ritorno a Seravezza

Terzo e ultimo appuntamento di gennaio al teatro delle Scuderie Granducali di Seravezza. Martedì 22 con inizio alle 21.15 va in scena "Ci vuole fegato", di e con Fabrizio Brandi. Per il brillante attore livornese un gradito ritorno dopo l'applaudita performance dello scorso anno in "Blocco 3"


sabato, 19 gennaio 2019, 15:33

Opere Pubbliche: contributo di 100 mila euro al Comune per interventi sulla sicurezz

Opere Pubbliche: contributo di 100 mila euro al Comune per interventi sulla sicurezza. «Ne faremo buon uso, ma auspichiamo che il Governo sblocchi le rilevanti partite su vulnerabilità sismica, efficientamento energetico e cavalcavia»


sabato, 19 gennaio 2019, 12:27

Giorno della Memoria: una settimana di eventi per ricordare le vittime dell'Olocausto e per dire "no" all'intolleranza

Si apre lunedì il ciclo delle iniziative che il comune di Seravezza dedica al Giorno della Memoria, ricorrenza internazionale in cui si ricordano le vittime dell'Olocausto. Un'intera settimana di eventi promossi anche quest'anno in collaborazione e con il coinvolgimento del mondo della scuola


sabato, 19 gennaio 2019, 10:54

Seravezza Comics&Movies: incontro con il disegnatore Umberto Sacchelli

Workshop per tutti gli appassionati del fumetto domani (domenica 20 gennaio) a Palazzo Mediceo di Seravezza. Dalle 16:00 alle 18:00 sarà di scena il disegnatore versiliese Umberto Sacchelli, autore delle storie a fumetti dedicate agli Angry Birds, della mascotte di Albissola Comics e di celebrate maxi composizioni disneyane


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!