prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

mercoledì, 20 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Alta Versilia

Il Percorso della Memoria: celebrato il Giorno del Ricordo a Querceta

domenica, 10 febbraio 2019, 20:12

«Portare la luce della memoria laddove il buio oggi sembra tornare a farla da padrone». Con queste parole il sindaco Riccardo Tarabella ha riassunto questa mattina il significato della celebrazione del Giorno del Ricordo. Celebrazione che si è tenuta presso il parco pubblico di via Federigi, a Querceta, da oggi intitolato alle Vittime delle Foibe e agli esuli istriani, fiumani e dalmati.

Folta la partecipazione di cittadini, autorità militari, associazioni d'arma e del volontariato. In rappresentanza delle istituzioni hanno presenziato l'onorevole Umberto Buratti, il consigliere regionale Elisa Montemagni, amministratori e membri del consiglio comunale di Seravezza (gli assessori Valentina Salvatori, Dino Vené, Giacomo Genovesi e Orietta Guidugli, il presidente Riccardo Biagi, i consiglieri Francesca Bonin, Sabrina Verona, Riccardo Cavirani, Andrea Giorgi). Con il sindaco Riccardo Tarabella hanno preso la parola il dottor Francesco Gaspa, figlio di una vittima delle foibe, e il vicepresidente dell'Istituto Storico della Resistenza e dell'Età Contemporanea di Lucca Armando Sestani. «Le foibe furono lo strumento di una feroce persecuzione, che spinse migliaia di italiani a fuggire», ha detto il primo cittadino portando anche la sua personale esperienza di esule. «Se oggi noi abbiamo una funzione, è quella di accendere una luce di speranza e testimoniare quegli orrori attraverso la memoria, affinché non abbiano più a ripetersi».


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


Prenota questo spazio!


q3


Prenota questo spazio!


Altri articoli in Alta Versilia


martedì, 19 febbraio 2019, 14:05

Colonie marine: aperta la manifestazione d'interesse per le famiglie che desiderano iscrivere i propri figli

Quali sono le esigenze delle famiglie riguardo alle colonie marine e ai centri estivi per l'infanzia? Per saperlo il Comune di Seravezza lancia un sondaggio tra i potenziali fruitori del servizio. Il questionario è già disponibile online, sul sito web dell'ente, sia in homepage sia nella sezione dell'ufficio scuola


martedì, 19 febbraio 2019, 13:22

Enolia 2019: fissate le date della 20^ edizione

Sabato 27 e domenica 28 aprile: ecco le date ufficiali dell'edizione numero venti di Enolia, rassegna dell'enogastronomia d'eccellenza che anche quest'anno avrà il suo fulcro nell'Area Medicea e nel centro storico di Seravezza


Prenota questo spazio!


martedì, 19 febbraio 2019, 09:07

Stagi: "Verona passerà alla storia per essere sempre arrivato tardi sulle questioni importanti del territorio"

Il consigliere comunale Baldino Stagi attacca il sindaco di Stazzema, Maurizio Verona, e la sua amministrazione, sull'accorpamento della scuola stazzemese con quella di Seravezza


martedì, 19 febbraio 2019, 09:03

Indagini in corso per risalire all'autore di un incendio boschivo

Sono ancora in corso, da parte della stazione dei carabinieri forestali di Pietrasanta, le indagini su un incendio, anch'esso quasi sicuramente di origine colposa, che si è sviluppato all'interno di un soprassuolo a prevalenza di Pino Marittimo nel comune di Seravezza


lunedì, 18 febbraio 2019, 20:33

Nuovo focolaio in località Le Salde

La protezione civile comunale si è prontamente attivata allertando i Vigili del Fuoco e le squadre dei volontari. Il fuoco si è autoestinto nell’arco di circa mezz’ora. La situazione è monitorata e pienamente sotto controllo


lunedì, 18 febbraio 2019, 11:41

Alle Scuderie Granducali "La Divina Commediola" di Giobbe Covatta

Impegno sociale e divertimento giovedì 21 febbraio alle 21:15 alle Scuderie Granducali di Seravezza con "La Divina Commediola" di Giobbe Covatta. Due ore in compagnia del comico napoletano e della sua proverbiale ironia ripercorrendo il cammino di Dante Alighieri nell'Inferno e riflettendo intorno ai diritti dei bambini


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!