prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

mercoledì, 26 giugno 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Alta Versilia

L’associazione per S.Anna ha presentato il Calendario 2020

mercoledì, 17 aprile 2019, 12:50

Sabato 13 aprile a Pietrasanta nella splendida cornice della Sala dell’Annunziata nel Chiostro di Sant’Agostino a Pietrasanta si è tenuta la presentazione del calendario 2020 su Sant'Anna di Stazzema.

Il progetto è stato realizzato dall'associazione “Per Sant'Anna”in collaborazione con il Liceo artistico “Don Lazzeri Stagi” di Pietrasanta sotto la guida dei professori Claudio Tomei, Catia Chicchi, Monica Servi e Anna Torcigliani.

Sono intervenuti alla presentazione Andrea Cosci assessore allo sport associazionismo e tradizioni popolari del Comune di Pietrasanta, Michele Morabito direttore del Parco della Pace di Sant'Anna di Stazzema, Mario Marsili ospite d'onore in quanto superstite dell'Eccidio di Sant'Anna, Andrea Menchetti preside del

Liceo Artistico “Don Lazzeri Stagi” di Pietrasanta, Simone Tonini operatore culturale del Museo Storico

della Resistenza di Sant'Anna di Stazzema,il Prof. Giuseppe Cordoni poeta e critico d'arte.

Nel suo discorso d'introduzione la presidente dell'associazione “Per Sant'Anna” Angela Benicasa ha illustrato il progetto. “Gli studenti delle classi 3-4-5-B si sono impegnati attivamente e con molta attenzione ai temi storici legati a Sant'Anna di Stazzema dimostrando maturità e sensibilità essi hanno maturato la consapevolezza di essere i testimoni futuri nel tramandare la memoria in oltre hanno svolto un lavoro di alta qualità tecnica e artistica molto curata nei particolari.”

Standing ovation per Mario Marsili colpendo molto i ragazzi con la sua drammatica testimonianza

relativa alla madre Jenny.

Strepitoso e di alta sensibilità l'intervento del prof. Giuseppe Cordoni facendo vibrare le corde più

sensibili dell'animo umano.

Bravissimo Simone Tonini che con il suo lavoro storico ha saputo preparare gli studenti

all'approccio con Sant'Anna e alla sua tragica storia.

Il calendario è composto da 26 acquarelli e dalle poesie di diversi autori versiliesi e classici che lo

arricchiscono in maniera da costruire un tutto unico in grado di dare un messaggio di Pace che

costantemente parte da Sant'Anna di Stazzema.


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


Prenota questo spazio!


auditerigi


Prenota questo spazio!


Altri articoli in Alta Versilia


martedì, 25 giugno 2019, 12:04

Oltre 20 ballerini da tutto il mondo a Seravezza per il Blues Camp

Una delle maggiori novità del Blues Festival sarà il Blues Camp: dall’11 al 14 luglio, alle Scuderie Granducali ed in piazza Carducci a Seravezza, oltre venti ballerini provenienti da ogni parte del mondo saranno protagonisti assieme ad un corpo docenti di assoluto livello di un’esperienza finalizzata all’approfondimento teorico e pratico...


martedì, 25 giugno 2019, 11:20

In arrivo una sessantina di nuovi cestini gettacarte per i centri urbani e i parchi pubblici

Nuovi cestini gettacarte in arrivo nei centri urbani e nei parchi pubblici del comune di Seravezza. L'assessorato all'ambiente ha avviato infatti la graduale sostituzione dei circa 180 contenitori per rifiuti disseminati sul territorio e le nuove installazioni nelle aree attualmente scoperte


Prenota questo spazio!


martedì, 25 giugno 2019, 11:02

Commemorazione Amos Paoli, ospite speciale il musicista e scrittore Marco Rovelli a Seravezza

Proseguono gli appuntamenti legati a "Ricordando Amos Paoli", la rassegna Cinematografica in occasione della commemorazione del partigiano Amos Paoli, presso il Cinema Scuderie Granducali a Seravezza


martedì, 25 giugno 2019, 10:33

Colonie marine: incontro con le famiglie per illustrare l'organizzazione del servizio

Conto alla rovescia per l'avvio delle colonie marine e dei centri estivi del Comune di Seravezza. Lunedì 1 luglio parte infatti il primo turno per 83 bambini di età compresa fra i 6 e i 12 anni e 29 bimbi fra i 3 e i 5 anni


domenica, 23 giugno 2019, 12:25

Incidente sulle Apuane per un alpinista

Un uomo di 58 anni, in testa ad una cordata che stava arrampicandosi sulle pareti rocciose delle Apuane, nello stazzemese, ha riportato un grave trauma cranico dopo aver battuto contro la parete: sembrerebbe che un masso poco stabile abbia fatto perdere l'equilibrio all'alpinista


sabato, 22 giugno 2019, 10:47

Un workshop con esperti e cittadini per delineare le strategie di valorizzazione del territorio attraverso la filiera agricola e il turismo sostenibile

Esperti, cittadini, rappresentanti di associazioni, comitati e forze politiche assieme per delineare le scelte strategiche di Seravezza in un'ottica di salvaguardia e valorizzazione del territorio, con particolare riferimento ai temi della filiera agricola e delle diverse forme di turismo sostenibile


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!