prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

domenica, 26 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Alta Versilia

Stagi: "Sant'Anna di Stazzema, continua uso speculativo di questo luogo sacro"

domenica, 21 aprile 2019, 09:40

Il consigliere di Luce a Stazzema Baldino Stagi interviene dopo l'annuncio dell'europarlamentare Nicola Danti (PD) che la sua campagna elettorale aprirà "simbolicamente" a Sant'Anna di Stazzema, martedì 23 aprile, al monumento ossario.

"Continua senza tregua - esordisce - l'uso speculativo a scopo elettorale di quel luogo sacro, fenomeno che negli ultimi anni ha assunto una dimensione inaccettabile senza che il sindaco dia segno di voler porre fine come pure la dirigenza del Parco della Pace. Si ricorderà la passerella elettorale dell'anno scorso a cui parteciparono le figure apicali del PD, per quell'accadimento lo stesso sindaco Verona non ha mai trovato giustificazione tanto che ad una mia domanda precisa rispose sconsolato: "che potevo fare?". "Impedire quello scandalo" risposi, ma evidentemente il dispiacere non lo ha contagiato".

"Personalmente - dichiara - resto profondamente sdegnato dall'utilizzo "inopportuno" che si continua a fare di quel luogo inviolabile mentre ormai tutto appare lecito per richiamare l'attenzione. Si è scoperta, improvvisamente, l'utilità del Paese Martire, dei valori come la Memoria, il Sacrificio. Si è pensato, evidentemente, di trarne vantaggio tanto che lo stesso sindaco, in un recente passato, non si è fatto scrupolo di utilizzare il "palcoscenico" di Sant'Anna per firmare un illecito patto di amicizia con il comune di Pescia, caricando il nostro Comune del pesante fardello di una condivisione non solo inutile ma soprattutto scomoda, avendo sottoscritto quel documento con un personaggio assai discutibile".

"Ci si iscrive all'anagrafe antifascista - spiega - come se occorresse un timbro, un riconoscimento, senza comprendere che combattere l'idealismo totalitario è ben altra cosa. Specialmente per chi ha poteri amministrativi, significa farsi carico dei problemi altrui, assicurarne i diritti, impegnarsi perché tutti abbiano la possibilità di vivere degnamente, di studiare, di curarsi, ripudiare i privilegi. Significa usare con oculatezza il denaro pubblico e mantenere il pubblico patrimonio perché solo così si rispetta il ricordo di coloro che hanno sacrificato se stessi per donarci la libertà, per costruire un Paese e insegnarci il senso di appartenenza alla Patria: quei beni e quei valori che stiamo distruggendo giorno dopo giorno".

"I terribili accadimenti di Sant'Anna - incalza - appaiono ormai falsati dalla necessità di mettersi in mostra, di catturare l'attenzione mediatica.  Il Sindaco ha una grave responsabilità, non può e non deve permettere di usare il Sacrario dei Martiri per motivi propagandistici, personali, utilitaristici. La salvaguardia della Memoria dipende soprattutto dalla sensazione di assoluto rispetto che si deve provare recandosi in quei luoghi, dove si deve andare solo se se ne sente un intimo bisogno, per cercare un momento di astrazione e di meditazione".

"A Sant'Anna - conclude - si va per cercare silenzio e raccoglimento, non con microfoni e telecamere. Si va in solitudine, non con codazzi di accompagnatori e sostenitori in cerca di foto ricordo. Si va umilmente, col capo chino, non con la pretesa di prevalere su qualcuno. Si va solo per cercare imparare, lì nessuno ha niente da insegnare ed i comizi mal si adattano a quel luogo. A Sant'Anna siamo tutti piccoli, inadeguati, insignificanti, ma troppo spesso e colpevolmente si preferisce dimenticarsene".

 

 


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


Prenota questo spazio!


auditerigi


Prenota questo spazio!


Altri articoli in Alta Versilia


venerdì, 24 maggio 2019, 12:57

Sabato e domenica torna "Il Giardino Fiorito" a Palazzo Mediceo

Il peperoncino più piccante al mondo e i teli da mare "in barattolo" al profumo dei fiori e della frutta. Sono due delle molte novità della sesta edizione de "Il Giardino Fiorito", in programma sabato 25 e domenica 26 maggio a Palazzo Mediceo di Seravezza


venerdì, 24 maggio 2019, 12:20

Al via la decima rassegna musicale delle orchestre studentesche organizzata dall'Istituto Comprensivo di Seravezza

Giunge quest'anno alla sua decima edizione la rassegna musicale dedicata alle orchestre delle scuole medie ad indirizzo musicale e dei licei musicali organizzata dall'Istituto Comprensivo di Seravezza in collaborazione con il Puccini Festival di Torre del Lago


Prenota questo spazio!


mercoledì, 22 maggio 2019, 16:19

Inaugurata la biblioteca scolastica dedicata alla più giovane vittima della strage di Sant’Anna di Stazzema

Inaugurata questo pomeriggio alla presenza dei ragazzi la biblioteca scolastica dell’Istituto Comprensivo Martiri di Sant’Anna di Stazzema intitolata ad Anna Pardini, la più giovane vittima della strage di Sant’Anna di Stazzema


mercoledì, 22 maggio 2019, 12:38

Stazzema Bene Comune: "Inaccettabili le accuse lanciate in campagna elettorale"

La lista civica Stazzema Bene Comune si rivolge al sindaco in carica, Maurizio Verona, denunciandone alcuni atteggiamenti che andrebbero oltre il ruolo di primo cittadino e di candidato alle imminenti comunali


mercoledì, 22 maggio 2019, 12:13

Lavori in difformità a cava Piastranera: il Parco sospende i lavori

Con un'ordinanza il presidente del Parco Regionale delle Alpi Apuane Alberto Putamorsi blocca i lavori in difformità realizzati presso la cava Piastranera nel comune di Stazzema. I sopralluoghi del comando Guardiaparco hanno rilevato la realizzazione di opere non conformi alla pronuncia di compatibilità ambientale e dal nulla osta del Parco


mercoledì, 22 maggio 2019, 11:46

"Buchi nella pietra": iniziativa a Solaio di Potere al Popolo e Cantiere Sociale in difesa delle Apuane

Appuntamento venerdì 24 maggio alle 21 presso la Casa del Popolo di Solaio all’iniziativa “Buchi nella pietra” promossa daPotere al Popolo Versilia e Cantiere Sociale Versiliese. Con Nicola Cavazzuti TAM CAI Massa, Andrea Ribolini GRIG Carrara, Rossella Bertelli Versante Apuano. Coordinano Alessandro Ravenna Cantiere Sociale VersilieseeLuca Guidi Potere al Popolo Versilia


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!