prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

mercoledì, 24 luglio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Alta Versilia

In Versilia è un week-end da Festival tra Pietrasanta e Seravezza

mercoledì, 15 maggio 2019, 12:46

Sebbene la stagione cinematografica stia volgendo al termine, è ancora tempo di grande cinema e in sala stanno arrivando i titoli presentati nei principali festival cinematografici del mondo. 
Ecco che tra Pietrasanta e Seravezza arrivasul grande schermo un vero e proprio weekend da Festival, con la programmazione dedicata del cinema comunale di Pietrasanta e del cinema scuderie granducali di Seravezza: si parte giovedì 16 maggio alle 21:15 al cinema scuderie granducali a Seravezza con "Che fare quando il mondo è in fiamme", documentario di Roberto Minervini sui tragici fatti accaduti negli Stati Uniti nell'estate del 2017, riflessione sul razzismo e sulla società contemporanea, presentato in concorso alla mostra del cinema di Venezia (il film di Minervini sarà in proiezione anche sabato 18 alle 18:00 e domenica 19 alle 21:15).

Da venerdì 17 alle 21:15 (in replica sabato alle 1:15 e domenica alle 18:00) a Seravezza arriva anche un originale Commedia co-prodotta da Francia, Lussemburgo e Israele, Tutti pazzi a Tel Aviv, del regista israeliano Sameh Zoabi, anche questa presentata a Venezia, nella sezione Orizzonti, vincitrice della Coppa Volpi per il suo attore protagonista Kais Nashif: un romanzo di formazione che con una certa delicatezza racconta la vita al tempo di uno dei più dolorosi e insolubili conflitti della storia contemporanea. Il protagonista è uno stagista di produzione di una soap opera che si spaccia per sceneggiatore per accedere con più facilità a quel mondo fatto di finzione.

Al cinema comunale di Pietrasanta invece, in contemporanea con la proiezione all'interno del concorso al Festival di Cannes, arriva venerdì 17 maggio alle ore 18:00 e alle 21:15 ( in proiezione fino a domenica 19 agli stessi orari) l'ultimo film del regista spagnolo Pedro Almodóvar, Dolor y Gloria, un melodramma quasi autobiografico con protagonista Antonio Banderas e con la partecipazione speciale di Penélope Cruz. Il film è uscito in Spagna lo scorso mese e ha raccolto unanimi consensi e registrato incassi record ed è molto atteso dal pubblico europeo.


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


Prenota questo spazio!


auditerigi


Prenota questo spazio!


Altri articoli in Alta Versilia


martedì, 23 luglio 2019, 10:43

A Palazzo Mediceo visita guidata gratuita all'Antiquarium e laboratorio didattico per i più piccini

In occasione delle "Notti dell'archeologia 2019" l'assessorato alla Promozione e Valorizzazione del territorio e la Biblioteca Comunale "Sirio Giannini" di Seravezza organizzano per giovedì 25 luglio dalle 21 alle 23 una visita guidata gratuita all'Antiquarium di Palazzo Mediceo 


martedì, 23 luglio 2019, 09:23

Speroni (Lega): "Marmettola e pioggia, proviamo a ragionare"

Francesco Speroni della Lega di Seravezza interviene per provare a fare chiarezza sulla questione legata alla marmettola e allo sbiancamento dei fiumi


Prenota questo spazio!


lunedì, 22 luglio 2019, 15:00

Cibart 2019: torna in centro a Seravezza la grande kermesse dell'arte e del buon cibo

Dopo Michelangelo Buonarroti, Leonardo da Vinci. Il festival internazionale Cibart che lo scorso anno ha reso omaggio al grande scultore fiorentino, celebra dal 26 al 28 luglio il Genio del Rinascimento nel cinquecentesimo anniversario della morte. Una tre giorni leonardiana all'insegna del connubio fra arte e cibo, fra mente e corpo


lunedì, 22 luglio 2019, 10:05

Pubblico internazionale per il vernissage della mostra "Open Secrets"

Inaugurata sabato la mostra "Open Secrets", prima personale dell'artista americana Rachel Lee Hovnanian in Italia


sabato, 20 luglio 2019, 21:35

"Il contatto diretto col territorio è da sempre la priorità della Lega"

Continua l'attività dei sostenitori e dei militanti della Lega, sezione Versilia Medicea (che comprende i comuni di Pietrasanta, Seravezza e Stazzema), sul territorio


sabato, 20 luglio 2019, 20:18

Festival letterario Trame d'estate: a Palazzo Mediceo sfilano grandi nomi della critica d'arte, del giornalismo e della narrativa

Apre il festival Francesco Bonami, critico d'arte contemporanea di notorietà internazionale che, giovedì 1 agosto alle ore 21:30 presenta il suo libro "Post. L'opera d'arte nell'epoca della sua riproducibilità sociale" (Feltrinelli, 2019) che indaga sul rapporto tra arte e social network. Un viaggio attraverso l'arte che diventa sempre più autonoma dall'opera


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!