Anno 6°

lunedì, 13 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Alta Versilia

Tovani: “Primi risultati dal piano di sorveglianza su abbandono improprio di rifiuti”

martedì, 11 giugno 2019, 13:01

Primi risultati dall’azione di controllo del territorio da parte di telecamere contro l’abbandono dei rifiuti e prime sanzioni ai trasgressori. Il comune di Stazzema ha potenziato in questi mesi i servizi di sorveglianza attraverso la polizia municipale e ha predisposto in alcuni punti strategici del territorio un servizio di videosorveglianza contro il proliferare di questa pratica dell’abbandono degli ingombranti che sta causando al territorio un danno ambientale, oltre che di immagine per coloro che si recano in questi territori, a cui si aggiunge il danno economico per i cittadini della comunità di Stazzema, i quali si devono fare carico dei crescenti oneri derivanti dallo smaltimento abusivo dei rifiuti da parte dei cittadini non residenti. Sono stati sanzionati i primi trasgressori. A breve inizierà una serie di incontri nei paesi e verranno messe in campo tutta una serie di iniziative anche a seguito dei suggerimenti raccolti in questi mesi, per migliorare ulteriormente il servizio.  

 “Il comune di Stazzema”, commenta l’assessore Alessio Tovani, “ha in programma il potenziamento della sorveglianza anche a fini sanzionatori per coloro che smaltiscono i rifiuti ingombranti in maniera non corretta nel nostro comune, ma soprattutto per abbattere il danno ambientale che si arreca alla montagna. Insieme metteremo in campo una azione parallela per l’informazione ai cittadini residenti su come debba avvenire il corretto smaltimento di detti materiali. Siamo convinti che una corretta e puntuale informazione, assieme all’azione sanzionatoria e di sorveglianza che intendiamo portare avanti, possa raggiungere il risultato sperato. In questi mesi in cui la percentuale di differenziata si è sensibilmente alzata, abbiamo già raccolto numerose indicazioni dai cittadini che ci aiuteranno a migliorare ancora”.


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda

tuscania

auditerigi

toyota


Altri articoli in Alta Versilia


lunedì, 13 luglio 2020, 12:46

Estate a Palazzo: al via la decima edizione dell'Aperitivo Mediceo. Nella prima puntata si parla del mais Trentolino

Al via mercoledì 15 luglio alle 18:30 la decima stagione dell'Aperitivo Mediceo, il gustoso talk-show dedicato ai prodotti della terra e del mare di Toscana condotto da Fabrizio Diolaiuti


venerdì, 10 luglio 2020, 15:06

Bosco Aperto: ecco i campi giornalieri del Parco della Apuane

Ventiquattro escursioni dalla Lunigiana alla Garfagnana, tra natura, trekking,  cultura e divertimento alla scoperta del Parco delle Alpi Apuane


Prenota questo spazio!


giovedì, 9 luglio 2020, 15:13

Speroni: "Gaia sa riparare un buco o no?"

Francesco Speroni dell'opposizione extraconsiliare di Seravezza prende di mira il gestore idrico Gaia Spa dopo la rottura della tubatura dell'acqua in via del Palazzo


giovedì, 9 luglio 2020, 11:11

Estate a Palazzo: si inaugura domani la retrospettiva dedicata ad Eugenio Pieraccini

A Palazzo Mediceo di Seravezza si inaugura domani (venerdì 10 luglio) alle ore 18:00 la mostra "Il diavolo e l'acqua santa". Nel quarantennale della scomparsa dell'artista, il piano nobile del Mediceo ospita un omaggio a Eugenio Pieraccini, interprete di una pittura ironica e irriverente, piacevolmente naïf, piena di colori, simboli e personaggi


giovedì, 9 luglio 2020, 11:06

Seravezza torna a fregiarsi della qualifica di “Città che legge”

Seravezza conferma la propria vocazione alla cultura e torna a fregiarsi del titolo di "Città che legge". La bella notizia è giunta in questi giorni dal Cepell, Centro per il libro e la lettura, che d'intesa con il Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo...


martedì, 7 luglio 2020, 16:12

Seravezza, cinema sotto le stelle nel giardino di Palazzo Mediceo

In quest'anno così difficile, anche in Versilia quasi tutti i cinema del territorio hanno deciso di riaprire solo a settembre. Anche alle Scuderie Granducali riprenderemo la programmazione nell'autunno


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!