Anno 6°

sabato, 4 luglio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Alta Versilia

Polizia Municipale: iniziato il trasferimento del Comando nella nuova sede di via Monsignor Fascetti. Uffici chiusi al pubblico almeno fino a venerdì

martedì, 3 dicembre 2019, 19:24

Iniziato questa mattina il trasloco della Polizia Municipale dall'attuale sede di piazza Matteotti ai nuovi uffici di via Monsignor Fascetti. Per completare il trasferimento occorreranno alcuni giorni, durante i quali il comando potrà garantire solo gli interventi con carattere di urgenza. La riapertura degli uffici al pubblico è stimata per la giornata di venerdì. I cittadini che necessitano di un contatto non differibile e di emergenza con il comando possono utilizzare in questi giorni il recapito telefonico mobile 328 0412919.

La Polizia Municipale si installerà al primo piano della palazzina ex Pellerano di via Monsignor Fascetti che al piano terra già accoglie il servizio di riscossione tributi. Entrambi i servizi hanno dovuto lasciare il Palazzo civico di piazza Matteotti come conseguenza delle recenti verifiche di vulnerabilità sismica dell'edificio. Il piano di ricollocazioni approvato dalla Giunta municipale nella primavera scorsa ha già comportato il trasferimento della sala lettura della Biblioteca "Sirio Giannini" in via Don Minzoni (pianterreno di Palazzo Marconi) e dell'Informagiovani e dell'Agenzia Formativa dell'Unione dei Comuni alla Casa dei giovani di via delle Contrade.

Intervenendo in Consiglio comunale, sere fa, il sindaco Riccardo Tarabella ha confermato che l'Amministrazione comunale sta valutando una serie di opzioni per trovare una sistemazione alternativa alla Pro Loco e alle associazioni che ancora hanno sede nel Palazzo civico di piazza Matteotti. «Stiamo analizzando varie soluzioni, cercando di dare priorità alla Pro Loco», ha detto il primo cittadino. «Una volta che tutti i servizi strategici avranno lasciato l'edificio di piazza Matteotti gli uffici comunali valuteranno se e in qual modo il Palazzo potrà continuare ad essere utilizzato. Escludendo fin d'ora ogni possibilità di tenere riunioni ed assemblee, le associazioni potranno probabilmente continuare ad utilizzare le rispettive sedi come magazzini e depositi».


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda

tuscania

auditerigi

toyota


Altri articoli in Alta Versilia


mercoledì, 1 luglio 2020, 10:07

Speroni: "Asl su Di Fiorino, una toppa peggiore del buco"

Francesco Speroni dell'opposizione extraconsiliare di Seravezza torna sul caso del dottor Mario Di Fiorino dopo la risposta dell'azienda sanitaria


martedì, 30 giugno 2020, 16:51

Festa di fine anno scolastico allo stadio del Buon Riposo per gli studenti seravezzini

Palloncini, diplomi, canti, saluti e tanta emozione nei tre pomeriggi organizzati dal Comune di Seravezza a chiusura dell'anno scolastico 2019-2020 per i bambini delle ultime classi dei cicli di scuola materna, primaria e media


Prenota questo spazio!


martedì, 30 giugno 2020, 13:43

Caso Di Fiorino, Speroni: "Evidentemente in Toscana è vietato esprimere la propria opinione"

"C'è da restare a bocca aperta nel leggere del provvedimento preso dalla dirigenza Asl contro il professor Mario Di Fiorino, primario di psichiatra all'ospedale Versilia, perché ha scritto su Facebook che occorreva accelerare le analisi coi tamponi". A parlare è Francesco Speroni dell'opposizione extraconsiliare di Seravezza


lunedì, 29 giugno 2020, 16:38

Estate a Sant’Anna di Stazzema 2020: campus estivi con laboratori per ragazzi e famiglie

Un’estate a Sant’Anna di Stazzema, tra storia, cultura e tradizioni. E’ l’offerta didattica elaborata da 2MUV soc.coop., dedicata a giovani e famiglie, pensata per l’estate 2020, con il patrocinio del Parco Nazionale della Pace


venerdì, 26 giugno 2020, 14:18

Grande partecipazione alla staffetta per l’alluvione 2020

Grande successo per la 24^ edizione della Staffetta della Memoria organizzata dal Comune di Stazzema in collaborazione con l’Atletica Pietrasanta sin dalla prima edizione in ricordo dell’alluvione del 1996 che coinvolse i quattro comuni della Versilia Storica


sabato, 20 giugno 2020, 18:11

Parcheggi, l’amministrazione: “Un provvedimento che porterà benefici al turismo e creerà maggior consapevolezza”

Gli assessori del comune di Stazzema replicano alla minoranza di Stazzema Bene Comune “Il progetto di istituzione di parcheggi a pagamento, come già spiegato”, commenta il  Vice sindaco di Stazzema Alessandro Pelagatti


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!