prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

venerdì, 6 dicembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Alta Versilia

Si intitola al giudice Ferdinando Imposimato il parco pubblico di via Martiri di Sant'Anna a Pozzi

mercoledì, 4 dicembre 2019, 19:24

Verrà intitolato a Ferdinando Imposimato, magistrato simbolo della lotta alle organizzazioni mafiose e al terrorismo, il parco pubblico di via Martiri di Sant'Anna, nella frazione di Pozzi. La cerimonia si terrà sabato 7 dicembre alle 11 alla presenza delle massime autorità comunali e della vedova, signora Anna Maria Giorgione. La cittadinanza è invitata a partecipare.

«L'iniziativa prende le mosse nell'aprile del 2018 con l'approvazione da parte del Consiglio comunale, con voti unanimi, di una mozione del Movimento 5 Stelle finalizzata appunto ad intestare uno spazio pubblico del nostro territorio al giudice Imposimato, scomparso ai primi di gennaio di quello stesso anno», spiega Riccardo Biagi nella sua veste di presidente del Consiglio comunale di Seravezza. «Com'è avvenuto con la recente intitolazione del parco di via Federigi alle vittime delle foibe e agli esuli di Istria, Fiume e Dalmazia, si è voluto anche in questo caso condividere il percorso con i gruppi consiliari di minoranza, decidendo assieme il luogo da dedicare al magistrato e tutti i dettagli della cerimonia che si terrà sabato. Questo perché su temi di valore universale come la lotta all'illegalità, la solidarietà, l'accoglienza, il rispetto delle minoranze, non possono esserci distinguo o contrapposizioni, ma solo unità d'intenti e collaborazione nel riaffermare i valori propri della comunità seravezzina. Ringrazio tutti coloro che hanno accompagnato l'iter di questa iniziativa, il consigliere delegato agli affari demografici Sabrina Verona e, fin d'ora, chi vorrà presenziare alla cerimonia di intitolazione di sabato mattina».

Nella mozione approvata dal Consiglio comunale si ricorda il lungo impegno di Ferdinando Imposimato, uomo delle istituzioni: magistrato, politico, avvocato, presidente onorario aggiunto della Corte di Cassazione, impegnato a lungo nella lotta a cosa nostra, alla camorra e al terrorismo. Tra i suoi maggiori impegni in qualità di giudice, l'attività istruttoria nei più importanti casi di terrorismo in Italia, tra cui il rapimento di Aldo Moro del 1978, l'attentato a Papa Giovanni Paolo II del 1981, l'omicidio del vicepresidente del Consiglio superiore della Magistratura Vittorio Bachelet e dei giudici Riccardo Palma e Girolamo Tartaglione. L'11 ottobre 1983 Imposimato perse il fratello Franco, ucciso per una vendetta trasversale. Importante anche il suo impegno per la difesa dei diritti umani e nel mondo del sociale.


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda


Prenota questo spazio!


auditerigi


Prenota questo spazio!


Altri articoli in Alta Versilia


giovedì, 5 dicembre 2019, 12:28

Emergenza isolamento Arni, Stazzema 360°: “Bisogna risolvere prima che sia troppo tardi”

Arni si sta trasformando nel paese di nessuno. Lo dimostrano i fatti. Lo dimostrano le problematiche irrisolte da anni. Lo gridano i cittadini e i partiti politici all’opposizione. In particolare, Stazzema 360° sottolinea come ci siano questioni urgenti su cui lavorare, da troppo tempo ignorate, una su tutte è la linea telefonica


mercoledì, 4 dicembre 2019, 12:02

"Michelangelo contemporaneo del futuro": se ne parla venerdì alle Scuderie Granducali

Michelangelo oltre il proprio tempo: la religione, la poesia, l'estetica. Sono i temi del convegno di studi "Michelangelo contemporaneo del futuro" che Seravezza ospita venerdì 6 dicembre dalle 9 alle 13 alle Scuderie Granducali (ingresso libero)


Prenota questo spazio!


mercoledì, 4 dicembre 2019, 11:28

Torna la “Festa della Montagna” a Pontestazzemese

Due giorni di iniziative animeranno Stazzema per la decima edizione della Festa della Montagna, evento organizzato dal comune di Stazzema e dalla Consulta del Volontariato di Stazzema, che è ormai diventato un appuntamento fisso per l'Alta Versilia


martedì, 3 dicembre 2019, 19:24

Polizia Municipale: iniziato il trasferimento del Comando nella nuova sede di via Monsignor Fascetti. Uffici chiusi al pubblico almeno fino a venerdì

Iniziato questa mattina il trasloco della Polizia Municipale dall'attuale sede di piazza Matteotti ai nuovi uffici di via Monsignor Fascetti. Per completare il trasferimento occorreranno alcuni giorni, durante i quali il comando potrà garantire solo gli interventi con carattere di urgenza


martedì, 3 dicembre 2019, 10:15

Cinema, con "Vertigo" di Hitchcock tornano i capolavori restaurati sul grande schermo in Versilia

È uno degli indiscussi maestri della settima arte e i suoi film  sono pietre miliari della storia del cinema


lunedì, 2 dicembre 2019, 18:16

Alle Scuderie Granducali si premiano gli studenti vincitori del diciottesimo Premio "Sirio Giannini"

Venerdì 6 dicembre alle 17 presso le Scuderie Granducali di Seravezza si terrà la cerimonia di premiazione degli alunni vincitori della XVIII^ edizione del Premio letterario "Sirio Giannini". Nell'occasione saranno consegnati i premi in denaro ai primi tre classificati di ogni sezione di scuola


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!