Anno 6°

domenica, 9 agosto 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Alta Versilia

Mostra fotografica del Parco Regionale delle Alpi Apuane

mercoledì, 15 luglio 2020, 10:54

Post Apuane è un progetto fotografico di Michele Chiroli che verrà ospitato dal 20 luglio nelle sale espositive di Palazzo Rossetti, il centro visite di Seravezza del Parco Regionale delle Alpi Apuane.

Chiroli pone l’attenzione sugli aspetti caratterizzanti e l'infinita varietà di paesaggi di questo angolo di Toscana così da comporre un quadro vivido dello stato dell’ambiente montano e antropico che caratterizza il Parco Regionale delle Alpi Apuane. Chiroli vive a cavallo tra la generazione della pellicola fotografica e quella dello scatto digitale. Nel titolo del suo progetto fotografico si è voluto richiamare proprio il passaggio tra quella che era la montagna dello scorso secolo e l’immagine moderna dell’ambiente naturale. Vi è infatti un richiamo ai nuovi mezzi di comunicazione come i social network che riescono a diffondere la conoscenza di luoghi meravigliosi ma nascosti attraverso peculiarità ambientali che valgono la pena d’essere vissute e preservate.

La mostra resterà aperta dal 20 luglio al 10 settembre 2020 con orario 16-20, nei locali di Palazzo Rossetti Centro Visite del Parco in via Campana 15B a Seravezza.

Michele Chiroli nasce a Pietrasanta il 10 Giugno del 1979 e sin da giovane nutre un forte legame con il suo luogo d’origine: la Versilia. Anche grazie all’esperienza con il CAI dei primi anni ‘90 la natura diviene per lui un luogo di emozioni dal quale trarre ispirazione per i primi suoi scatti su pellicola. Il mare, le montagne, la natura selvaggia e i panorami sconfinati saranno sempre elementi ricorrenti nella sua ricerca visiva. La laurea in architettura a Firenze gli fornisce ulteriori strumenti necessari quali la composizione e l’estetica del paesaggio. In molti anni di attività sperimenta svariati generi fotografici, che vanno dalla foto sportiva a quella naturalistica, dalla ritrattistica alla foto di architettura. Da questa sperimentazione e ricerca, sia artistica che tecnica, Michele ottiene notorietà: riviste specialistiche del settore sportivo selezionano le sue foto per importanti pubblicazioni. Oggi vanta riconoscimenti dai più prestigiosi concorsi internazionali e il suo profilo Instagram, dedicato prettamente alla fotografia paesaggistica, è seguito da migliaia di persone. La sua straordinaria sensibilità gli permette di proporre scorci di emozionante bellezza, suscitando nello spettatore ammirazione, sensibilità e rispetto per la natura incontaminata. Progettare e scattare una fotografia naturalistica è per lui il pretesto per vedere il mondo in modo diverso e vivere un attimo di magia irripetibile.


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda

tuscania

auditerigi

toyota


Altri articoli in Alta Versilia


sabato, 8 agosto 2020, 08:45

Cerimonie e Fiaccolata Silenziosa nel comune di Stazzema

Martedì 11 agosto si svolgeranno le cerimonie a Pontestazzemese per ricordare Don Innocenzo Lazzeri e a Mulina di Stazzema per ricordare Don Fiore Menguzzo e i Martiri di Mulina. La sera, a Sant’Anna di Stazzema, ci sarà la Fiaccolata Silenziosa


mercoledì, 5 agosto 2020, 16:26

Seravezza, approvate le nuove tariffe Tari

Il consiglio comunale ha approvato le nuove tariffe della Tassa sui Rifiuti (TARI), determinate sulla base dei costi attesi nel 2020 per la gestione integrata dei rifiuti e definite secondo i criteri dettati dall'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA)


Prenota questo spazio!


mercoledì, 5 agosto 2020, 14:49

MemoFest: tutto in una lunga sera di mezza estate

Il festival italiano della Memoria torna sabato 8 agosto in edizione straordinaria. Già sold out l'incontro con lo scrittore Fabio Genovesi e il concerto di Bobo Rondelli


martedì, 4 agosto 2020, 14:07

Torna Stazzema è cultura con il racconto dei 18 paesi del territorio di Stazzema

Domani 5 agosto alle 18 sulla pagina Fb del Comune protagonista il paese di Farnocchia. Grande successo dei primi 4 paesi con oltre 10 mila persone raggiunte per ogni storia


domenica, 2 agosto 2020, 19:48

Stazione ferroviaria: conclusa la prima parte dell'intervento di riqualificazione

La soddisfazione delle Amministrazioni comunali di Seravezza e Forte dei Marmi dopo l'incontro di stamani con i dirigenti di Rete Ferroviaria Italiana


sabato, 1 agosto 2020, 12:59

Muore escursionista sul monte Fiocca

Oggi pomeriggio una escursionista, 64 anni, Annamaria Mose, facente parte di una comitiva originaria di La Spezia, ha perso tragicamente la vita dopo essere precipitata dalla cresta nord-ovest sul monte Fiocca. Video


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!