Anno 6°

martedì, 22 settembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Alta Versilia

Seravezza, approvate le nuove tariffe Tari

mercoledì, 5 agosto 2020, 16:26

Il Consiglio comunale ha approvato le nuove tariffe della Tassa sui Rifiuti (TARI), determinate sulla base dei costi attesi nel 2020 per la gestione integrata dei rifiuti e definite secondo i criteri dettati dall'Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA). Nelle pieghe del provvedimento trova spazio l'intervento annunciato nelle scorse settimane dall'Amministrazione Tarabella per l'abbattimento del 25% della quota variabile della tariffa a favore delle attività economiche obbligate dai decreti governativi alla chiusura per emergenza sanitaria Covid 19. Ne beneficeranno negozi di abbigliamento, calzature, librerie e cartolerie, bar, caffè e pasticcerie, ristoranti, trattorie, osterie, pizzerie e pub, parrucchieri e attività artigianali di produzione di beni specifici, attività industriali con capannoni di produzione.

L'agevolazione per le attività costrette alla chiusura – del valore complessivo di circa 80 mila euro – sarà imputato al bilancio comunale 2020. Sarà invece interamente coperto attraverso la tariffa, come prevede la legge, l'intero costo del servizio di raccolta e smaltimento dei rifiuti, pari quest'anno a 3.253.896 euro, circa 50mila euro in più rispetto al 2019. Una quota consistente del maggior costo (circa 30mila euro) deriva dall'aumento del tributo provinciale, passato di recente dal 4% al 5% del prelievo complessivo.

La riformulazione delle tariffe scaturita dai criteri dettati da ARERA e dall'applicazione da parte del Comune del principio "chi inquina paga" favorirà i nuclei familiari con meno di quattro persone, che vedranno quindi ridursi la tassa. Penalizzate invece le famiglie con più di quattro componenti e le imprese industriali, categorie per le quali è stimato un aumento medio dell'1,5%.

Gli uffici comunali stanno predisponendo le nuove cartelle. Le prime due rate della TARI 2020 avranno scadenza rispettivamente al 30 settembre e al 30 novembre. Risulteranno entrambe calcolate secondo i vecchi criteri di applicazione della tassa. Le due rate a conguaglio andranno al 2021.


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda

tuscania

auditerigi

toyota


Altri articoli in Alta Versilia


sabato, 19 settembre 2020, 21:09

Tari: le precisazioni dell'amministrazione comunale sulle tariffe 2020

«Le bollette che calano di oltre il 10% sono il doppio di quelle che aumentano. Chi parla di stangata fa solo speculazioni politiche»


venerdì, 18 settembre 2020, 09:50

Fatto brillare ordigno inesploso sulla Pania

L’ordigno, un’ogiva di piccole dimensioni, la cui presenza era stata segnalata e geolocalizzata dagli stessi soccorritori alpini, si trovava nel ripido canale centrale del Pizzo delle Saette. Video


Prenota questo spazio!


giovedì, 17 settembre 2020, 13:21

Estate a Palazzo: bilancio positivo per la mostra di Eugenio Pieraccini

Estate a Palazzo: bilancio positivo per la mostra di Eugenio Pieraccini, con quasi 2500 ingressi complessivi e un vero exploit di visitatori nell'ultimo week-end


mercoledì, 16 settembre 2020, 15:46

Valle del Serra: al via cinque interventi di ripristino funzionale e valorizzazione in chiave escursionistica dei sentieri storici

Sono i cinque interventi di ripristino funzionale e valorizzazione in chiave escursionistica che partiranno a breve nella Valle del Serra


mercoledì, 16 settembre 2020, 14:19

Il Parco approva le "linee guida" sulla sistemazione ambientale dei cantieri difformi e sul recupero ambientale dei siti estrattivi

Il Consiglio Direttivo del Parco delle Alpi Apuane ha approvato le Linee guida ed istruzioni tecniche per gli interventi di sistemazione ambientale e di riduzione in pristino nei siti estrattivi


martedì, 15 settembre 2020, 19:52

Verona: “Il Parco diventi una opportunità per il territorio e non un freno allo sviluppo”

A seguito dell’inizio del percorso amministrativo del Piano Integrato del Parco Regionale delle Alpi Apuane e a seguito del colloquio intervenuto con il presidente del Parco Alberto Putamorsi, il sindaco di Stazzema Maurizio Verona interviene


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!