Anno 6°

domenica, 1 novembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Alta Versilia

Appello dei sindaci per la App Immuni

mercoledì, 14 ottobre 2020, 19:41

Un portale online per scaricare facilmente e in tutta sicurezza i referti dei tamponi o dei test sierologici. Il servizio è attivo da alcune settimane, ma è ancora poco utilizzato. Per questa ragione gli assessori alla salute dei Comuni di Seravezza, Stazzema e Camaiore, presenti a una riunione tenutasi la settimana scorsa, ritengono opportuno portarlo all'attenzione dei cittadini. «Si tratta di un servizio realizzato dalla Regione Toscana, molto utile, comodo e veloce, che in pochi passaggi permettere di acquisire l'esito degli accertamenti diagnostici ai quali ci si è sottoposti», dicono gli assessori. «La pandemia ci ha insegnato che una comunicazione tempestiva è essenziale per limitare la diffusione del virus. Questo servizio va proprio nella direzione di facilitare e velocizzare il flusso delle informazioni dall'autorità sanitaria verso ila cittadinanza. Invitiamo tutti coloro che si sottopongono a tampone o test sierologico ad utilizzarlo».

Il portale web si raggiunge all'indirizzo https://referticovid.sanita.toscana.it. I livelli di sicurezza sono garantiti da un'autenticazione a due fattori, la cosiddetta "strong authentication", alla quale si approda dopo un processo semplificato di registrazione online. Grazie a un identificativo e a una password e a una seconda password valida una sola volta (OTP) ricevuta via sms si entra nel sistema e si scaricano i risultati dei test sierologici o molecolari. Tutti i referti diagnostici sono resi disponibili anche nel Fascicolo Sanitario Elettronico raggiungibile all'indirizzo http://fascicolosanitario.regione.toscana.it, che rimane l'unica e primaria fonte di tutte le informazioni sanitarie riguardanti la vita dei cittadini e a cui si può accedere tramite tessera sanitaria, con le credenziali SPID o con la Carta di Identità Elettronica.

«Vogliamo cogliere questa occasione per fare nostro e rilanciare anche l'appello ad utilizzare l'app Immuni, strumento adottato a livello nazionale per contrastare la diffusione del virus», aggiungono gli assessori dei tre Comuni versiliesi. «Immuni utilizza la tecnologia per avvisare i cittadini in caso di esposizione a rischio, mettendoli in guardia anche se sono asintomatici. È importante installarla nei nostri smartphone perché la sua efficacia cresce con il crescere del numero degli utenti che la utilizzano. L'app è gratuita e si scarica da App Store o Play Store».

 


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda

tuscania

auditerigi

toyota


Altri articoli in Alta Versilia


sabato, 31 ottobre 2020, 16:27

Approvata mozione con le richieste di Seravezza per una più efficace lotta al Covid

Il consiglio comunale ha approvato ieri un documento che impegna il sindaco e l'amministrazione comunale a lavorare in questa direzione


mercoledì, 28 ottobre 2020, 17:44

Tragedia in cava, domani sciopero dei sindacati

Dopo l'incidente mortale sul lavoro oggi in una cava a Levigliani (Stazzema), dove un operaio è rimasto schiacciato da un mezzo durante una operazione in una galleria, Fillea Cgil, Filca Cisl e Feneal Uil di Lucca e Massa Carrara, per dire "basta alle morti sul lavoro", hanno proclamato uno sciopero...


Prenota questo spazio!


mercoledì, 28 ottobre 2020, 15:39

Tragedia in cava, operaio perde la vita

Si trasforma in tragedia il giorno di lavoro all'interno della cava Borra Larga nel bacino del Monte Corchia. Un operaio di 59 anni, Andrea Figaia, residente ad Avenza, è rimasto intrappolato tra un macchinario e la parete rocciosa riportando uno schiacciamento addominale fatale


mercoledì, 28 ottobre 2020, 11:43

Cava dietro Palazzo Mediceo: il Parco dice "no"

Il Parco delle Alpi Apuane esprime il suo diniego al rilascio della pronuncia di compatibilità ambientale e delle altre autorizzazioni connesse, per il progetto di coltivazione della cava "Francia Est" nel comune di Stazzema e in parte nel comune di Seravezza


mercoledì, 28 ottobre 2020, 09:32

Soccorsi due giovani escursionisti sul Monte Corchia

La stazione di Querceta del Soccorso Alpino Toscano è stata allertata nel tardo pomeriggio di ieri dai carabinieri per intervenire in aiuto di due escursionisti dispersi nel gruppo del Monte Corchia


martedì, 27 ottobre 2020, 14:34

La richiesta di Verona: “Telefonia mobile e connettività di qualità per i borghi montani”

Il sindaco di Stazzema Maurizio Verona scrive alle maggiori compagnie telefoniche per chiedere un potenziamento del segnale della rete mobile e maggiore connettività veloce per i borghi montani, spesso alle prese con un segnale poco efficiente e una connettività lenta che aumenta il gap tra le zone di montagne con...


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!