Anno X

domenica, 7 marzo 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Alta Versilia

Assegnati i contributi per i progetti di recupero del patrimonio storico-culturale: oltre 160 mila euro per gli interventi

martedì, 16 febbraio 2021, 13:38

Per il quarto anno consecutivo, il Parco delle Alpi Apuane delibera la concessione di contributi finalizzati ad interventi materiali sul patrimonio storico-culturale presente nell'area protetta. Con determinazione dirigenziale n. 12 del 10 febbraio 2021 è stata approvata la graduatoria delle opere in base ai criteri stabiliti dall'avviso pubblico presentato nel novembre scorso. I filoni di intervento previsti erano due: il primo riguardava gli "interventi materiali sul patrimonio storico-culturale con esclusione della sentieristica a cui sono stati assegnati 55.120,00 euro (pari al 47,9% del totale), il secondo, gli  "interventi materiali sul patrimonio storico-culturale limitatamente alla sentieristica" a cui, invece, vanno 59.880,00 euro (pari al 52,1% del totale).

Tra i criteri premianti, il bando del Parco aveva individuato gli interventi lungo i principali itinerari storici di avvicinamento/attraversamento della dorsale principale delle Alpi Apuane ("vie lombarde"), interventi lungo itinerari storici di passato supporto all'impiego delle risorse minerarie metallifere ("vie del ferro", "vie del rame", "vie dell'argento"), il recupero di nuovi sentieri (o nuovi tratti) rispetto alla rete sentieristica attualmente in uso, con particolare riferimento a sentieri o tratti e gli interventi su tratti di maggiore fruizione turistica (sentieri di più diretto e più breve collegamento con rifugi C.A.I.). 

Nella sezione  "Interventi materiali sul patrimonio storico-culturale con esclusione della sentieristica", ha giocato la parte del leone la Comunione dei Beni comuni di Levigliani che, per il recupero della marginetta e dell'abbeveratotio lungo il sentiero pubblico segnavia CAI n. 9, denominato "Voltoline", si è aggiudicata un contributo di 18.000,00; al CAI sez. di Castelnuovo di Garfagnana per la manutenzione ordinaria del Bivacco Aronte in località passo Focolaccia andranno 13.500,00; alla Filarmonica Santa Cecilia di Farnocchia che ha presentato un progetto di ripristino di una marginetta nel comune di Stazzema (strada vicinale del callare, in località "il callare") 10.125,00; 9.000,00 al Comune di Fivizzano per il progetto Il Castellaccio di Aiola – un villaggio fortificato nel Parco (9.000,00); 1.000,00 al Comune di Stazzema, per il recupero della fontana medicea di Terrinca. Infine, come cifra residua dell'impegno di spesa, alla Linea Gotica Garfagnana verranno assegnati 3.495,00 per il recupero di fortificazioni lungo la Linea Gotica tra il monte Grottorotondo e loc. Forcone.

Nella sezione "Interventi materiali sul patrimonio storico-culturale limitatamente alla sentieristica", 18.000 sono stati assegnati alla Comunione dei Beni comuni di Levigliani per il secondo stralcio della Strada delle Volte (o "Voltoline"); 15.000 al Comune di Fosdinovo per il progetto di realizzazione di un'area verde attrezzata e di un sentiero didattico in località monte Grugola e ripristino di sentiero ad uso escursionistico; 8.880,00 al Comune di Massa e 7.000,00 a quello di Montignoso per il progetto "La via delle Fonti"; 6.000,00 all'Associazione Aquilegia Natura e Paesaggio Apuano per la realizzazione percorso ad anello Pian della Fioba-Antona-Redicesi-Pian della Fioba; Infine, 5.000,00 al Parco Nazionale della Pace di Sant'Anna di Stazzema per "I sentieri della memoria."

Nel complesso, sono stati assegnati contributi per un totale di € 115.000,00 che richiedono un cofinanziamento di € 49.873,66 totali, da cui un totale di risorsa investita di € 164.873,66.


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda

tuscania

auditerigi

toyota


Altri articoli in Alta Versilia


sabato, 6 marzo 2021, 23:14

Approvati dalla giunta comunale due progetti per il miglioramento esterno della Scuola di Pontestazzemese e per il miglioramento della viabilità

La Giunta Comunale di Stazzema nel corso dell’ultima Giunta ha approvato due progetti esecutivi per partecipare a due bandi della Regione Toscana e del Ministero competente che prevedono la realizzazione e la sistemazione di uno spazio esterno attrezzato per la scuola materna a Pontestazzemese nella piazza allargata con il progetto...


sabato, 6 marzo 2021, 23:08

Le iniziative promosse e sostenute a Seravezza in occasione della Giornata Internazionale della Donna

«Anche in occasione della Giornata Internazionale della Donna poniamo il nostro accento sulla dignità e sulle parità, ma soprattutto sulla violenza di genere, che mai come in questi ultimi mesi sta riempiendo di notizie drammatiche le cronache dei giornali»


Prenota questo spazio!


giovedì, 4 marzo 2021, 17:54

Stazzema, attività scientifiche nell’Antro del Corchia

Domenica 28 febbraio la Federazione Speleologica Toscana ha iniziato il nuovo progetto di colorazione all’interno del Corchia; la fluoresceina, utilizzata per questo tipo di attività, è un colorante non inquinante che permette di tracciare il percorso delle acque nel sottosuolo


martedì, 2 marzo 2021, 14:17

La Fita Cna sulla ricostruzione del cavalcavia di Querceta: “I tempi siano rispettati”

Diverse volte negli anni passati la Fita Cna è intervenuta sulle criticità del cavalcavia di Querceta. E la notizia pubblicata dalla stampa locale che verrà interamente demolito e costruito ex novo non può che essere considerata positiva


martedì, 2 marzo 2021, 14:12

Successo delle atlete della Ginnastica Artistica La Rosa di Seravezza

Non c'è pandemia che riesca a smorzare l'entusiasmo e il talento di un gruppo affiatatissimo e ben preparato. Lo dimostrano le giovanissime atlete della Ginnastica Artistica La Rosa di Seravezza che nella prima prova delle campionato regionale Uisp, domenica scorsa, si sono distinte nelle categorie mini prima 3 open A...


martedì, 2 marzo 2021, 11:12

Stalking e femminicidi: il numero antiviolenza 1522 stampato sugli scontrini delle farmacie del Comune di Seravezza

Su invito dell'amministrazione comunale le quattro farmacie di Seravezza, Pozzi, Ripa e Querceta inseriranno nei loro scontrini di vendita la dicitura "Se sei vittima di violenza o di stalking chiama il numero 1522"


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!