Anno X

martedì, 22 giugno 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Alta Versilia

Il Parco blocca i lavori in difformità a cava Piastraio

martedì, 8 giugno 2021, 20:54

Con una ordinanza il Parco delle Alpi Apuane ha bloccato le lavorazioni realizzate presso la cava Piastraio (Stazzema) realizzati in difformità dalla Pronuncia di Compatibilità Ambientale e dal nulla osta del Parco.

Secondo quanto emerso dal sopralluogo eseguito nei giorni scorsi dai Carabinieri Forestali, dal Comando Guardiaparco, dalla Regione Toscana e dalla Federazione Speleologica Toscana, nel sito estrattivo gestito dalla Cooperativa Condomini Lavoratori Beni Sociali di Levigliani a r.l. non veniva rispettata la prescrizione impartita con pronuncia di compatibilità ambientale riguardante la corretta gestione delle acque sui piazzali di cava. In particolare, è stata riscontrata la presenza di marmettola e la mancanza di un idoneo sistema di raccolta e convogliamento delle acque.

I controlli hanno riscontrato anche l'intercettazione di dimensioni rilevanti di cavità carsiche durante le fasi di lavorazione e la mancata adozione delle misure necessarie alla salvaguardia dell'ambiente ipogeo. 

Il Parco delle Alpi Apuane ha così emesso l'ordinanza con cui si decreta la sospensione immediata di ogni attività di lavorazione nelle aree interessate dalle cavità carsiche e la rimozione (entro trenta giorni) del materiale che è stato posto a tamponamento e occlusione delle cavità carsiche per consentirne l'ispezione speleologica. La Cooperativa dovrà inoltre provvedere alla pulizia immediata dei piazzali di cava e alla rimozione della marmettola e di ogni altro materiale fine presente e la realizzazione immediata di un idoneo sistema di raccolta e convogliamento delle acque presenti sui piazzali di cava, per evitare infiltrazioni di marmettola nelle eventuali fratture presenti.

Infine, con una perizia giurata (da trasmettersi al Parco entro 15 giorni), dovrà essere effettuato un rilievo dello stato attuale della cava con la sovrapposizione dello stato autorizzato e con l'inserimento degli ingressi delle cavità.


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda

tuscania

auditerigi

toyota


Altri articoli in Alta Versilia


lunedì, 21 giugno 2021, 22:07

I giovani rapper del progetto I.COM in sala di registrazione per incidere i loro brani contro il razzismo

La scuola è finita ma per gli studenti della 1A e della 1E della media "Enrico Pea" che partecipano al progetto europeo I.COM non è ancora tempo di vacanza


lunedì, 21 giugno 2021, 13:53

Cultura: i malati di Alzheimer a tu per tu con l'arte nell'Area Medicea di Seravezza

Proseguono gli appuntamenti del Museo del Lavoro e delle Tradizioni popolari della Versilia Storica per il progetto "Il Museo: una palestra per la mente" a cura delle educatrici museali Fiammetta Galleni e Debora Simonelli


Prenota questo spazio!


sabato, 19 giugno 2021, 15:45

Salvatori: “Seravezza capitale della cultura, ma anche del vivere di qualità”

Il candidato sindaco Valentina Salvatori ha le idee chiare per il futuro del capoluogo: Seravezza ha le caratteristiche ideali per un perfetto connubio tra sviluppo turistico culturale, valorizzazione della qualità del vivere quotidiano e centro amministrativo istituzionale per l’erogazione di servizi pubblici


sabato, 19 giugno 2021, 15:44

"Il giardino fiorito", ottava edizione nel centro storico di Seravezza

Sabato 26 e domenica 27 giugno nel centro storico di Seravezza va in scena l'ottava edizione de Il Giardino fiorito, rassegna di artigianato, piante, fiori, idee per il giardino e la vita all'aria aperta. Due giorni colorati, profumati, ricchi di curiosità.


sabato, 19 giugno 2021, 15:40

Il sindaco di Stazzema: “Sui tagli delle classi a Stazzema pronti a fare ricorso”

Il sindaco di Stazzema Maurizio Verona dopo un incontro con il dirigente scolastico e una rappresentanza dei genitori, annuncia che l’amministrazione comune non intende fare passi indietro ed è disponibile ad arrivare fino ad un ricorso per ottenere quanto da tempo viene chiesto


sabato, 19 giugno 2021, 12:55

Pro loco Seravezza: dopo la solidarietà, i ringraziamenti

La Pro Loco di Seravezza desidera esprimere la piu profonda gratitudine all'Istituto alberghiero "Marconi" di Seravezza per l'encomiabile opera di solidarietà del quale è stato protagonista in questi difficili mesi


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!