Anno X

sabato, 23 ottobre 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Alta Versilia

“Noi partigiani”: Gad Lerner e Laura Gnocchi presentano il memoriale dedicato ai protagonisti della Resistenza

martedì, 14 settembre 2021, 11:06

È in programma per domenica 19 settembre (alle 17,30) nella Fabbrica dei Diritti a Sant’Anna di Stazzema, la presentazione del portale Noi Partigiani, Memoriale della Resistenza Italiana: un progetto ideato, sviluppato e curato dai giornalisti Gad Lerner e Laura Gnocchi in collaborazione con l’ANPI. Una iniziativa inserita nel calendario degli appuntamenti dedicati alle celebrazioni del 77° Anniversario strage Sant’Anna di Stazzema.

Centinaia di volti di partigiane e partigiani compongono le tessere del mosaico del Memoriale della Resistenza italiana, attraverso testimonianze audio e video che rappresentano un insieme di storie di vita raccontate in tarda età dai diretti interessati, giovanissimi protagonisti della Resistenza. La ricerca, ancora in divenire, ha come obiettivo quello di raccogliere nel memoriale il massimo numero di testimonianze dei protagonisti della Resistenza, comprese le molte rilasciate in precedenza e disseminate in vari archivi.

“Un viaggio emozionante nato dalla duplice volontà di conservare la memoria, ma anche di rendere un omaggio a chi ha messo in gioco la propria vita perché nascesse un paese nuovo - spiegano Gad Lerner e Laura Gnocchi -. La scelta rimane quella di dare la parola a questi combattenti per la libertà, in un ricco mosaico di profili culturali e sociali, senza alcun ordine gerarchico perché ciascuno di loro merita la nostra riconoscenza. La presentazione a Sant’Anna di Stazzema assume per noi un grande valore per l’importanza di questo luogo testimone del sacrificio della Resistenza civile e custode della memoria”.

Alla presentazione del 19 settembre, saranno presenti Gad Lerner, Laura Gnocchi insieme al fotografo Oliverio Toscani che, nel 2003, ha realizzato una mostra intitolata "Sant’Anna di Stazzema 12 agosto 1944. I bambini ricordano" in cui, attraverso i volti e le parole dei bambini superstiti divenuti adulti, si ripercorre la tragedia dell'eccidio, come una pellicola di un film, come un grido continuo. All’iniziativa prenderanno parte il Sindaco di Stazzema Maurizio Verona, l’ANPI e l’Associazione Martiri di Sant’Anna.

Questa iniziativa rappresenta un’altra importante tappa nel processo di sviluppo della Fabbrica dei Diritti a Sant’Anna di Stazzema. “La Fabbrica dei diritti è una struttura polifunzionale, con spazi allestitivi dedicati a mostre, sale conferenze e spazi per laboratori didattici – dice Maurizio Verona, Sindaco di Stazzema e Presidente del Parco nazionale della pace di Sant’Anna - Questo progetto nasce per rispondere ad una vocazione sempre più forte di Sant’Anna di Stazzema, quella di confrontarsi con la contemporaneità e l’attualità”. Il ruolo della Fabbrica dei diritti è e sarà proprio quello di creare occasioni di incontro e riflessione, di rafforzare il ruolo di Sant’Anna quale luogo in cui, a partire dalla memoria, soprattutto i giovani, sono portati ad interrogarsi, a porsi domande, affinché si possa creare un ponte fra passato, attualità e futuro, promuovere una riflessione concreta sul concetto di pace, sui diritti e sui principi democratici.Nel prossimo periodo, sonoprevisti eventi ed incontri, che coinvolgeranno giornalisti e scrittori, chiamati a guardare il mondo e l’attualità dalla prospettiva di Sant’Anna e della sua storia. Saranno affrontati temi di stringente attualità legata ai diritti, come la situazione delle donne in Afghanistan e la questione Patrick Zaki, attivista dei diritti umani in detenzione preventiva in Egitto fino a data da destinarsi.

Il primo passaggio importante, in questa direzione, sarà la Giornata Antifascista, che si terrà a Sant’Anna il prossimo 8 ottobre. “Sarà l’incontro di tantissime persone che si riconoscono nei principi della democrazia – prosegue il Sindaco -, perché essere antifascisti oggi significa essere democratici, cioè riconoscere il valore della giustizia, della libertà di opinione, i propri e altrui diritti. Valori e principi che sono alla base della lotta al fascismo ma che sono oggi più che mai essenziali alla vita democratica delle nostre società.” Il Sindaco Verona è impegnato assieme all’ANPI nella presa di posizione contro la nomina di Mario Vattani ad ambasciatore di Singapore. “Essere rappresentati da uomini che hanno una storia personale legata al fascismo – conclude Verona - è l’opposto di uno stato democratico, è quello che mai dovrebbe succedere”. Per questo l’8 di ottobre, alla Giornata Antifascista a Sant’Anna di Stazzema, sarà presente anche Gianfranco Pagliarulo, Presidente nazionale dell’ANPI.

Per le misure per il contrasto e contenimento del virus Covid-19, domenica 19 settembre sarà assicurato adeguato distanziamento e per accedere saranno necessari mascherina e Green Pass. Per partecipare, è necessaria una prenotazione obbligatoria fino a esaurimento posti (è possibile prenotare fino a max 3 posti a persona) ai seguenti recapiti: tel. 0584 772025 – santannamuseo@comune.stazzema.lu.it


Questo articolo è stato letto volte.


il Panda

tuscania

auditerigi


Altri articoli in Alta Versilia


giovedì, 21 ottobre 2021, 14:40

Dal mare al fiume: percorsi turistici legati a pesca e acquacoltura

Per promuovere le imprese di pesca e acquacoltura sono stati realizzati otto percorsi turistici che collegano la costa all'entroterra: tre in Lunigiana e costa della provincia di Massa-Carrara e tre in Garfagnana e costa Versiliese


giovedì, 21 ottobre 2021, 13:32

Decima edizione di “Alfabeto Artigiano” a Seravezza

Per l’anno 2021 l’evento Alfabeto Artigiano festeggia il compleanno in doppia cifra e raggiunge l’importante traguardo dei dieci anni


Prenota questo spazio!


giovedì, 21 ottobre 2021, 09:03

Enrico Pea: l'associazione si presenta a 140 anni dalla nascita

Primo evento pubblico per l'associazione dedicata a Enrico Pea, che si presenta a Seravezza, paese natale dello scrittore, venerdì 29 ottobre 2021 in occasione dei 140 anni esatti dalla nascita


mercoledì, 20 ottobre 2021, 14:58

Seravezza, Tarabella: “Buon lavoro ad Alessandrini e alla nuova amministrazione”

In seguito all’incontro tra il nuovo sindaco di Seravezza e Riccardo Tarabella, quest’ultimo dichiara di aver augurato un buon lavoro alla nuova amministrazione, con l’auspicio che sappiano operare per il bene della collettività, come ritiene abbiano fatto le amministrazioni di centrosinistra avvicendatesi alla guida del comune negli ultimi venti anni


martedì, 19 ottobre 2021, 10:40

Marmo: costituito un comitato civico per la trasparenza, l'informazione e la partecipazione

Si è costituito a Seravezza il Comitato per la trasparenza, l’informazione e la partecipazione che riunisce un gruppo di cittadini interessati a seguire sia la vertenza tra l’Henraux spa e il comune che i temi, ambientali e economici, legati al settore del marmo


giovedì, 14 ottobre 2021, 10:14

Tanta la partecipazione alla Giornata antifascista a Sant’Anna di Stazzema

Presentato il progetto alla Regione per una rete dei luoghi della memoria in Toscana. Consegnata una targa al vice-questore Mario Russo della polizia di Forte dei Marmi


Ricerca nel sito


prenota_spazio


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!