Anno XI 
Venerdì 31 Marzo 2023
  - GIORNALE NON VACCINATO
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

Scritto da Redazione
Notizie brevi
14 Marzo 2023

Visite: 119

Se dobbiamo al passato – come certamente dobbiamo- la Cultura e i Saperi che noi oggi possiamo vantare, ciò si deve alle Lettere, ma anche – in misura non minore- alla trasmissione di opere e conoscenze che ci provengono dal mondo della costruzione.

Non solo il prodotto del pensiero, ma anche il prodotto dell’azione diretta sulla materia, hanno modificato la realtà e la nostra percezione della cultura e della storia.

Conosciamo i nomi di diversi autori dell’antichità, ma poco sappiamo del contributo fornito dalle donne al mondo della costruzione. Anzi, una certa idea diffusa -quanto errata- vuole che la Donna sia lontana, per mentalità di genere e interessi personali, dal mondo della “costruzione”, ritenuto un ambito di esclusiva pertinenza maschile.

La storia ci insegna invece esattamente il contrario e ci offre numerosi esempi che dimostrano perché questo giudizio –anzi pregiudizio- non solamente si appoggi su presupposti non veri, ma debba anche essere rimosso poiché non rende giustizia alle molte donne che, in ruoli diversi ebbero parte significativa nei molti ambiti della “costruzione”.

Le donne, infatti, hanno avuto ruoli importante nel mondo del cantiere, come nelle arti più in generale.

Nel medioevo donne erano alla direzione di alcune costruzioni di grande importanza. Le ritroviamo a dipingere e a scolpire. Preparavano la malta e si occupavano degli attrezzi di lavoro. Alcune elaboravano progetti e ampliamenti di fabbricati.

Di questo “mondo” pressoché ignorato e –fors’anche volutamente misconosciuto- ci parlerà Paola Bombardi, già operatrice dei Beni Culturali per conto della Soprintendenza di Pisa e l’Ufficio per l’Arte Sacra e i Beni Culturali della Diocesi di Massa Carrara e Pontremoli, nella conferenza sul tema “Donne costruttrici” che si terrà nell’Aula Magna del Liceo Artistico Palma, il prossimo venerdì 17 marzo alle 17,15.

Paola Bombardi é membro di Apuamater, della Accademia de’ Rinovati di Massa e di altre associazioni culturali per le quali ha tenuto conferenze su temi inerenti Arte Architetture e Simboli nel Medioevo locale. È autrice di diverse pubblicazioni, tra le quali ricordiamo i volumi: Il Camposanto Monumentale di Massa (2008), I Quattro Coronati. Tra enigma storico e documentazione iconografica (2017), Donne Costruttrici - Note per una Ricerca sulla Tradizione Latomistica Femminile (2018) e, tra gli altri, gli articoli: Osservazioni sulla rappresentazione del leone nell’iconografia medievale… (2017), Delle Confraternite carraresi e dei Santi Quattro Coronati a Carrara (2018), Carrara tra XII e XIII secolo: una famiglia di costruttori e le origini del toponimo Caina (2019).

Pin It
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie

ULTIMI ARTICOLI

Spazio disponibilie

L'intervento della dottoressa Rosaria Sommariva al seminario "A scuola con il torneo 2.0" inserito nel programma della Viareggio Cup:

Si tratta di M.K. con precedenti, irregolare sul territorio nazionale e gravitante nella zona di Livorno. I poliziotti hanno anche recuperato la merce di vario genere che l’uomo aveva rubato

Spazio disponibilie

"L'idea è quella di portare a Pietrasanta grandi manifestazioni, che al di là della consolidata location estiva della Versiliana, pensino…

Il comune ha partecipato alla XII edizione di "SiAmo l'Italia", l'assemblea annuale di Anci Giovani che…

Spazio disponibilie

La flessibilità oggi è una caratteristica ricercata in molti settori. Soluzione standard che male rispondono ad esigenze che si rinnovano…

Tornano finalmente in appalto a Massarosa i servizi scolastici di trasporto e refezione. Dopo gli anni in cui le…

"La via Carlo Del Prete a Tonfano (lato Massa di piazza XXIV Maggio) resterà aperta al transito dei veicoli". A…

Promuovere la salute e il benessere delle persone attraverso la cultura…

Spazio disponibilie

Un libro dedicato allo sport, edito da Calzetti e Mariucci, per raccontare lo…

Una domenica gialla e nera quella organizzata al CRO di Pietrasanta per la rassegna Un libro al CRO domenica 2…

Spazio disponibilie

RICERCA NEL SITO

Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie
Spazio disponibilie