prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

sabato, 21 settembre 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Camaiore

Co-Housing, i progetti del comune arrivano in regione

giovedì, 15 novembre 2012, 17:18

“Solidarietà e sostenibilità”: con queste parole il comune di Camaiore ha scelto di promuovere gli interventi sul suo territorio rivolti alla sperimentazione di forme innovative dell’abitare e del costruire. Progetti promossi dalla Regione Toscana che, attraverso decreto, ha diffuso un avviso pubblico per la progettazione e l’attuazione di “operazioni pilota” nel campo della bioarchitettura, della bioedilizia e di strutture alloggiative plurifamiliari, con un occhio di riguardo verso il futuro dell’urbanizzazione.

La proposta dell’Amministrazione Del Dotto interessa il recupero e la riqualificazione di due ex scuole elementari, strutture oggi dimesse e in condizioni di degrado, situate nei borghi storici di Casoli e Monteggiori. Saranno tre gli alloggi che nasceranno nel primo caso e due nel secondo, oltre ad una serie di spazi di uso comune per entrambi (lavanderie, spazi per bambini, orti, luoghi di agregazione). Nelle abitazioni etreranno nuclei familiari in possesso dei requisiti necessari all’edilizia residenziale pubblica.

Il Comune mette in questo modo a disposizione due edifici di sua proprietà per esperienze significative nel campo edilizia sociale, in un contesto come quello della Versilia, dove l’accesso alla proprietà immobiliare, a causa di prezzi spesso elevati, rimane di fatto un miraggio per alcune tipologie di persone e famiglie.

Il legame tra solidarietà e sostenibilità costituisce quindi il principio fondativo del progetto di Camaiore: un nuovo modo di concepire e costruire, seguendo criteri di responsabilità tecnica, lotta agli sprechi energetici (saranno infatti al centro dei lavori forme di energie alternative) ma anche e soprattutto di condivisione sociale.

Il Comune partecipa dunque all’avviso pubblico regionale con un lavoro di equipe a cui hanno partecipato il Settore Sviluppo Economico e del Patrimonio Privato, il Settore Sviluppo e Manutenzione del Patrimonio Pubblico, Il Settore Cultura e Sicurezza Sociale.

La proposta si inserisce nell’ambito del percorso di Partecipazione a cui l’Amministrazione Comunale fa riferimento per la definizione di iniziative di carattere socio-culturali fin dal suo insediamento. Il lavoro è stato quindi oggetto anche di un confronto preliminare con i residenti delle frazioni di Monteggiori e di Casoli, assegnando di fatto alla progettazione condivisa un ruolo fondamentale e irrinunciabile. L’obiettivo è la creazione di organismi abitativi che rispondano in pieno alle esigenze individuali e ai “desideri” delle comunità, in termini di condivisione e organizzazione di spazi e servizi comuni.


Questo articolo è stato letto volte.


maxibazar


il Panda


auditerigi


Altri articoli in Camaiore


venerdì, 20 settembre 2019, 08:40

Successo per convegno giuridico "Il diritto dei deboli"

Il folto uditorio - 180 i partecipanti - è rimasto attento per l'intera durata del meeting, illuminato dalla performance avvincente di Lucrezia Eleonora dell'Aquila, pianista, cantante e compositrice ventenne di fondate belle speranze


giovedì, 19 settembre 2019, 15:45

Mannini (Fit Cisl): "Il nostro non era altro che un semplice grido di allarme in difesa dei lavoratori SEA"

Su vicenda appalto servizio rifiuti - e in replica al comunicato Cgil Uil -  interviene Luca Mannini di Fit Cisl


Prenota questo spazio!


mercoledì, 18 settembre 2019, 14:35

Attesi più di 2 mila pellegrini per la quarta edizione della FrancigenAmica

Appuntamento il 22 settembre a Camaiore con la FrancigenAmica, l'evento per sportivi, famiglie e dog friend nato per riscoprire il tratto camaiorese della via Francigena e i percorsi "Camaiore Antiqua"


lunedì, 16 settembre 2019, 12:33

Una piantina in omaggio agli alunni che hanno iniziato le primarie

L’amministrazione comunale ha donato 211 piantine ai bambini della prima classe delle primarie che hanno fatto il loro esordio questa mattina, lunedì 16 settembre 2019, nel mondo della scuola. Le fioriture sono state donate dall’azienda Floricultura Luca Maffucci a cui va il più sincero ringraziamento del comune di Camaiore


lunedì, 16 settembre 2019, 09:16

Una targa del comune di Camaiore per i 60 anni del Lido Calcio

Le foto d’epoca, dalla fine degli anni ’50 in poi, fino a quelle più recenti – nella mostra estemporanea organizzata in occasione delle celebrazioni per il sessantesimo compleanno del Lido di Camaiore – hanno generato momenti di sincera commozione in quanti sono intervenuti al campo sportivo del Magazzeno


domenica, 15 settembre 2019, 10:01

Giovanna Rosadini è la vincitrice del XXXI Premio Letterario Camaiore Francesco Belluomini

Si è appena conclusa la serata finale del XXXI Premio Letterario Camaiore Francesco Belluomini: la vittoria è andata a Giovanna Rosadini con “Fioriture capovolte” (Giulio Einaudi Editore)


Ricerca nel sito


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!