prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

mercoledì, 24 ottobre 2018 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

Camaiore

“Il Seduttore” al Teatro dell'Olivo

venerdì, 12 gennaio 2018, 13:12

Quarto appuntamento con la stagione del Teatro dell’Olivo con “Il seduttore”, scritta di Diego Fabbri per la regia Alessio Pizzach in scena giovedì 18 gennaio alle ore 21. Sul palcoscenico volti noti al grande pubblico come Roberto Alpi, Laura Lattuada, Agnese Nano e Isabel Russinova.

“Il seduttore” è un’opera di Diego Fabbri scritta nel 1951 e appartenente al gruppo delle commedie, a differenza degli altri suoi scritti teatrali (circa quaranta) appartenenti a drammi religiosi, morali e della coscienza. Nel 1954 il regista Franco Rossi ne fece un film con protagonista Alberto Sordi. Eugenio (interpretato da Roberto Alpi), il seduttore del titolo, gestisce un’agenzia di viaggi ed è sposato con Norma (Isabel Russinova), ma intrattiene due relazioni extraconiugali: la prima con Wilma (Laura Lattuada), la seconda con Alina (Agnese Nano), segretaria presso l’agenzia. Tre donne, tre luoghi e tre modi di vivere una relazione sentimentale totalmente differenti. Norma è alla ricerca di un amore fedele, ma insegue qualcosa che ormai è finito; Wilma è impegnata in una guerra costante e radicale con Eugenio in cui carne e sensualità diventano privilegiato campo di battaglia; infi ne Alina, proiettata in un sogno di fuga dalla realtà, in un gioco di emozioni eccitante e leggero. Comprendiamo dal procedere della pièce che la storia di Eugenio “il seduttore” è legata, seppure indirettamente, alla perdita del figlio avuto da Norma, la cui presenza in scena è restituita dall’immagine di una bicicletta e dal suono ostinato del suo campanello. Da questa trama di tradimenti si dipana una serie di situazioni in cui Eugenio scivola ripetutamente tra Wilma, Alina e Norma, promettendo a ognuna amore sincero e viaggi lontani in geografi e a dir poco immaginarie. Con perfido cinismo fa in modo che le tre donne si incontrino in un Caffè, imbastendo un gioco rocambolesco di equivoci e situazioni tragicomiche. Il tutto per divertirsi nel vederle parlare assieme, inconsapevoli, dello stesso uomo. L’epilogo è sorprendente...

Per acquistare i biglietti:

Ticket point ufficiale presso la Cartoleria L’Arcobaleno  (via Vittorio Emanuele 228, nelle vicinanze del teatro - telefono 0584 981771; orario lunedì - sabato 8:30 - 12:30 e 15:30 - 19:30, 21.00 nelle sere di recita; provvisto di POS);

Circuito BoxOffice - https://www.boxol.it/it/event/il-seduttore/233194 e punti vendita presenti in tutta la Toscana, call-center 055.210804;

Prezzi: platea e palchi centrali € 21,00 intero | € 18,00 ridotto studenti, under 25, over 65, soci Coop; palchi laterali e loggione € 14,00 intero | € 12,00 ridotto studenti, under 25, over 65, soci Coop.

Per ulteriori informazioni su biglietti e attività, potete rivolgervi a: Ufficio Cultura del Comune di Camaiore 0584.986356 / 334 - cultura@comune.camaiore.lu.it

Crediti

“Il seduttore”

di Diego Fabbri

regia di Alessio Pizzech

con Roberto Alpi, Laura Lattuada,

Agnese Nano, Isabel Russinova

produzione Laros


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio



il Panda


Terigi auto 2014-15


Altri articoli in Camaiore


piccolipassi


martedì, 23 ottobre 2018, 13:04

“They Dance Macbeth”: debutta lo Shakespeare Festival a Camaiore

Inizio in grande stile per l’edizione 2018 dello Shakespeare Festival a Camaiore con un doppio appuntamento mercoledì 24 ottobre: al mattino e al pomeriggio il workshop con il Globe di Londra la sera alle 21.15 il primo spettacolo in programma al Teatro dell’Olivo “They dance Macbeth”


lunedì, 22 ottobre 2018, 19:37

Muore dopo uno scontro con un furgone

L'uomo, Michelangelo Bianchi, 48 anni, di Pietrasanta, ma abitante a Camaiore, era in sella ad un motociclo: l'impatto violento, avvenuto alle 18.38 nei pressi del Ponte di Sasso non distante dal Kama Kama, non ha lasciato speranze ai soccorritori, che non hanno potuto che constatare l'avvenuto decesso.


Prenota questo spazio!


lunedì, 22 ottobre 2018, 11:17

A Camaiore "La Corazzata Potemkin" in versione restaurata

Proseguono gli appuntamenti con i grandi capolavori restaurati nella sala del Cinema Borsalino di Camaiore: La corazzata Potëmkin è il titolo che arriva, nella versione integrale, Martedì 23 ottobre alle 21:15


lunedì, 22 ottobre 2018, 11:15

A Camaiore è la settimana di Shakespeare

Al via il festival dedicato al bardo al Teatro dell’Olivo dal 24 al 29 ottobre tra compagnie nazionali, ospiti internazionali (il Globe di Londra) e teatro in lingua originale


domenica, 21 ottobre 2018, 14:11

Osvaldo Bevilacqua Personaggio Pic 2018

Il volto della storica trasmissione di viaggi Sereno Variabile è stato proclamato vincitore questa mattina dopo la nomina ricevuta dal Consiglio dei Saggi dell'Accademia del Peperoncino presieduto dal presidente Enzo Monaco


sabato, 20 ottobre 2018, 12:21

Inaugura la mostra “Popoli in movimento: quando gli emigrati eravamo noi”

Verrà inaugurata martedì 23 ottobre 2018 alle ore 17.00, presso il Museo di Arte Sacra di Camaiore,  la mostra fotografica di Francesco Malavolta e dell’archivio della Fondazione Paolo Cresci, “Popoli in movimento: quando gli emigrati eravamo noi”


Ricerca nel sito


Prenota questo spazio!


outlet-sport


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!