prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

lunedì, 18 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Camaiore

Festa Pic 2018: Camaiore capitale del peperoncino

giovedì, 11 ottobre 2018, 13:36

Sabato 20 e domenica 21 ottobre si terrà la XI° edizione della Festa Pic. Il centro storico di Camaiore si apre alla manifestazione dedicato al peperoncino, re incontrastato della tavola. Il “Pic” è organizzato dal comune di Camaiore e dell’Accademia Italiana del Peperoncino ed è gemellata con la storica manifestazione di Diamante, in Calabria, che da oltre vent’anni celebra le qualità del capsicum. Saranno tantissimi gli espositori, oltre cento da tutta Italia, che presenteranno i loro prodotti, a cui si uniranno i commercianti del centro storico grazie alla collaborazione del Centro Commerciale Naturale Camaiore Centro che addobberà le vetrine. Nell’occasione bar, gelaterie, pasticcerie, pizzerie e ristoranti, offriranno menu degustazione e piatti tipici della gastronomia camaiorese reinterpretati in stile piccante.

Il prossimo 18 ottobre il comune di Camaiore presenterà la Festa Pic sul palcoscenico nazionale di FICO Eataly World Bologna, il parco del cibo più grande al mondo, all’interno di una giornata dedicata al peperoncino. In quella sede sarà svelato il nome del Personaggio Pic 2018, riconoscimento conferito dal Consiglio dei Saggi dell’Accademia del Peperoncino che vedrà la cerimonia di consegna domenica 21 ottobre alle ore 12.30, in piazza San Bernardino. I vincitori delle precedenti edizioni sono stati: Maria Amelia Monti (2017), Dario Cecchini (2016), Roy Paci (2015) Mago Silvan (2014), Gene Gnocchi (2013), Giuseppe Cruciani (2012), Vittorio Sgarbi (2011), Edoardo Raspelli (2010), Ciro Vestita (2009) e Giovanni Rana (2008).

Ricco il programma di intrattenimento che vedrà musica, mostre e appuntamenti con la cultura gastronomica dislocati nelle location del centro storico. In piazza San Bernardino sarà allestito l’angolo degli hobbysti con peperoncini da tutto il mondo. Particolarmente “gustosi” i due cooking show curati da CIA e Coldiretti, con agrichef che presenteranno ricette e spunti per valorizzare il peperoncino e il gusto piccante. In piazza XXIX maggio spazio invece allo street food.

“Il Pic è ormai un appuntamento tradizionale che richiama un gran numero di appassionati del peperoncino: l’amministrazione comunale crede fermamente in questa manifestazione che ambisce a crescere sempre più e a diventare un punto di riferimento per le aziende agroalimentari che trovano a Camaiore una vetrina d’eccezione”, le parole del sindaco Del Dotto.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


il Panda


q3


Altri articoli in Camaiore


giovedì, 14 febbraio 2019, 15:27

Protocollo d’intesa per il progetto di contrasto all’evasione fiscale tra i comuni di Camaiore, Massarosa, Seravezza e Stazzema

La giunta comunale ha approvato la bozza di protocollo d’intesa con i comuni di Massarosa, Seravezza e Stazzema per la realizzazione del progetto “Integrazione delle basi informative del territorio: un’opportunità per il contrasto all’evasione fiscale”, presentato dal comune di Camaiore, in qualità di ente capofila, e vincitore di un bando...


giovedì, 14 febbraio 2019, 14:34

Protocollo d’intesa triennale per la Gran Fondo della Versilia

La Gran Fondo della Versilia vedrà il suo centro nevralgico a Lido di Camaiore anche per il prossimo triennio. Questo in sintesi il contenuto del protocollo d’intesa che sarà siglato nei prossimi giorni tra l’amministrazione comunale di Camaiore e l’ASD Gran Fondo della Versilia Ciclismo e Solidarietà, associazione che organizza...


Prenota questo spazio!


giovedì, 14 febbraio 2019, 10:06

Da Lido di Camaiore a Milano: Arianna Giannecchini tra i violini dell’Accademia Teatro alla Scala

Il maestro Arianna Giannecchini, docente di violino dell’Accademia Musicale della Versilia, in Tournée con la più ambita orchestra giovanile al mondo. Dopo aver partecipato ad una importante selezione, il Maestro Giannecchini è risultata idonea tra i violini di fila dell’Accademia Teatro alla Scala di Milano


mercoledì, 13 febbraio 2019, 22:01

Quattro giovanissimi camaioresi alla "Hungarian Dance Academy"

Una settimana di studio alla prestigiosa Hungarian Dance Academy: da sabato 16 febbraio, quattro giovanissimi allievi del Centro Studi Danza Le Muse di Camaiore avranno l'opportunità di sperimentare l'educazione al balletto classico e moderno in uno dei più autorevoli istituti ungheresi


mercoledì, 13 febbraio 2019, 10:42

Quattro giovanissimi camaioresi alla "Hungarian Dance Academy"

Alessandro Brocchini, Brenno Gianardi, Alice Puicea ed Emily Raffi, tutti camaioresi e di età compresa fra 11 e 13 anni, sono stati selezionati in un'audizione dal maestro Francesco Testoni, ballerino a Budapest presso la scuola Allami Ballet Intezet (Istituto di balletto statale)


martedì, 12 febbraio 2019, 10:11

Del Dotto: “Per i balneari serve una legge sul demanio marittimo, non promesse elettorali”

Il sindaco di Camaiore Alessandro Del Dotto interviene sul tema delle concessioni demaniali marittime dopo le notizie trapelate dagli ambienti regionali


Ricerca nel sito


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!