prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

lunedì, 18 febbraio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Camaiore

Il comune scrive alla project pontile per la retrocessione dei parcheggi a pagamento

martedì, 9 ottobre 2018, 13:52

L’amministrazione comunale ha inviato ieri, 8 ottobre 2018, una proposta alla Project Pontile SRL per la ridefinizione della convenzione che finora ha regolato i rapporti di project financing sottoscritti dalla società e dal comune di Camaiore nel 2005. Dopo un percorso lungo e articolato (che aveva visto sul tavolo anche le ipotesi di risoluzione anticipata della convenzione o di revisione del project), la soluzione proposta è quella della retrocessione dei parcheggi al Comune di Camaiore, prospettiva che prevede una governance pubblica e una gestione del servizio da parte di terzi che sarà affidata secondo le procedure previste dalla legge. La proposta si regge sui seguenti capisaldi:

- stralcio della convenzione di project della gestione dei parcheggi a pagamento sulle pubbliche vie e piazze a Camaiore e Lido di Camaiore;

- mantenimento del project per la manutenzione e gestione dei servizi attinenti al pontile, ai parcheggi interrati e alle ulteriori strutture destinate a servizi commerciali;

- riconoscimento al project di un corrispettivo annuo pari all’importo stabilito nel contratto di affitto di ramo d’azienda sottoscritto tra la Project Pontile Lido SRL e la Città di Lucca SRCL;

- riconoscimento al project di un importo forfettario annuo a compensazione dei ricavi dovuti in ragione delle sanzioni amministrative elevate dagli ausiliari del traffico;

- riconoscimento alla Società di project di un corrispettivo una tantum a fronte di interventi suppletivi e straordinari realizzati al pontile per complessivi 279.187,40 € anche mediante una rateizzazione di esso nei rimanenti anni di validità della concessione;

- rimodulazione del Piano Economico Finanziario con sensibile riduzione dei costi di gestione ed attestazione del tasso interno di rendimento nella misura percentuale del 7,10%, corrispondente alla stessa percentuale prevista della convenzione originaria.

La proposta finale dell’Amministrazione Comunale è quindi quella di corrispondere annualmente alla Project Pontile SRL la cifra di 645.000,00€ fino al 2034, data di scadenza naturale della convenzione, come contropartita per la gestione pubblica dei parcheggi a pagamento e dei relativi incassi da cui il Comune attingerebbe per coprire la suddetta somma, peraltro con l’aggiunta delle garanzie prestate da chi gestisce il servizio. Il documento fissa in dieci giorni il termine per l’accettazione della proposta, trascorso il quale l’Amministrazione comunale si riserva di intraprendere tutte le azioni necessarie a tutela dell’interesse pubblico.

“Per la sosta a pagamento è maturo il tempo delle decisioni. Dopo anni di trattative, la proposta che abbiamo presentato alla società, va nella direzione di una gestione comunale degli stalli a pagamento che da un lato tuteli l’occupazione e dall’altra ci dia finalmente la possibilità di disegnare una politica della sosta che sia veramente pubblica. Una governance che non abbia come unico fine l’incasso e la remunerazione dei capitali, bensì le esigenze dei cittadini e dei turisti”, le parole del Sindaco Del Dotto.


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


il Panda


q3


Altri articoli in Camaiore


giovedì, 14 febbraio 2019, 15:27

Protocollo d’intesa per il progetto di contrasto all’evasione fiscale tra i comuni di Camaiore, Massarosa, Seravezza e Stazzema

La giunta comunale ha approvato la bozza di protocollo d’intesa con i comuni di Massarosa, Seravezza e Stazzema per la realizzazione del progetto “Integrazione delle basi informative del territorio: un’opportunità per il contrasto all’evasione fiscale”, presentato dal comune di Camaiore, in qualità di ente capofila, e vincitore di un bando...


giovedì, 14 febbraio 2019, 14:34

Protocollo d’intesa triennale per la Gran Fondo della Versilia

La Gran Fondo della Versilia vedrà il suo centro nevralgico a Lido di Camaiore anche per il prossimo triennio. Questo in sintesi il contenuto del protocollo d’intesa che sarà siglato nei prossimi giorni tra l’amministrazione comunale di Camaiore e l’ASD Gran Fondo della Versilia Ciclismo e Solidarietà, associazione che organizza...


Prenota questo spazio!


giovedì, 14 febbraio 2019, 10:06

Da Lido di Camaiore a Milano: Arianna Giannecchini tra i violini dell’Accademia Teatro alla Scala

Il maestro Arianna Giannecchini, docente di violino dell’Accademia Musicale della Versilia, in Tournée con la più ambita orchestra giovanile al mondo. Dopo aver partecipato ad una importante selezione, il Maestro Giannecchini è risultata idonea tra i violini di fila dell’Accademia Teatro alla Scala di Milano


mercoledì, 13 febbraio 2019, 22:01

Quattro giovanissimi camaioresi alla "Hungarian Dance Academy"

Una settimana di studio alla prestigiosa Hungarian Dance Academy: da sabato 16 febbraio, quattro giovanissimi allievi del Centro Studi Danza Le Muse di Camaiore avranno l'opportunità di sperimentare l'educazione al balletto classico e moderno in uno dei più autorevoli istituti ungheresi


mercoledì, 13 febbraio 2019, 10:42

Quattro giovanissimi camaioresi alla "Hungarian Dance Academy"

Alessandro Brocchini, Brenno Gianardi, Alice Puicea ed Emily Raffi, tutti camaioresi e di età compresa fra 11 e 13 anni, sono stati selezionati in un'audizione dal maestro Francesco Testoni, ballerino a Budapest presso la scuola Allami Ballet Intezet (Istituto di balletto statale)


martedì, 12 febbraio 2019, 10:11

Del Dotto: “Per i balneari serve una legge sul demanio marittimo, non promesse elettorali”

Il sindaco di Camaiore Alessandro Del Dotto interviene sul tema delle concessioni demaniali marittime dopo le notizie trapelate dagli ambienti regionali


Ricerca nel sito


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!