prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

giovedì, 23 maggio 2019 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Camaiore

Folla in strada per celebrare la Triennale

sabato, 20 aprile 2019, 17:19

Centinaia e centinaia di persone, venerdì sera, si sono riversate nel centro storico di Camaiore per partecipare alla solenne processione Triennale di Gesù Morto. Abitazioni private, negozi ed edifici pubblici hanno esposto le "armature" con i particolarissimi lumini a olio e i cincindellori, non solo lungo il percorso del corteo religioso ma anche nelle strade e località più periferiche, suggellando con lo scintillio delle fiammelle quel senso di comunità che dal 1700 raccoglie i camaioresi attorno alle celebrazioni della Triennale."Accendiamo la speranza nella notte più lunga e suggestiva – ha dichiarato il sindaco Alessandro Del Dotto – che segna come un faro il cammino davanti ai nostri passi. Valori e tradizioni che servono non a marcare scontrose differenze, bensì a unire e condividere: il mio ringraziamento più grande va alla Confraternita dei Dolori e a tutti i camaioresi, ma anche a chi ci ha raggiunto da luoghi vicini e lontani, per scrivere insieme a noi un'altra pagina di storia della nostra terra"."Grazie di cuore ai nostri concittadini – ha ribadito Pierluigi Giannecchini, Priore pro tempore della Confraternita della SS. Trinità, di Maria SS. Addolorata e di S. Vincenzo che cura la manifestazione religiosa con il patrocinio del Comune – alle associazioni di volontariato, in particolare ai Tappetari di Camaiore; ai rappresentanti delle istituzioni, alle forze dell'ordine e ai mezzi di comunicazione, che hanno documentato ogni nostra iniziativa con grande sensibilità. Iniziamo a lavorare subito per la prossima Triennale, quella del 15 aprile 2022, con un auspicio: che l'emozione respirata venerdì sera possa accompagnarci sempre e unirci ogni giorno".


Questo articolo è stato letto volte.


prenota_spazio


il Panda


auditerigi


Altri articoli in Camaiore


martedì, 21 maggio 2019, 13:36

Sapori di Camaiore all'Accademia dei Georgofili di Firenze

Unanimi consensi per il progetto “Agenda per la qualità del cibo: Sapori di Camaiore” all’evento “I territori della Toscana e i loro prodotti - Versilia” in programma all’Accademia dei Georgofili di Firenze a cura dell’Anci Toscana e dalla stessa storica istituzione fiorentina


martedì, 21 maggio 2019, 11:07

Inaugura la mostra di pittura “ARTinCLUB 7"

Sabato 25 maggio alle 18.30, presso la Residenza d’Epoca Hotel Club I Pini in via Roma Capitale 265 a Lido di Camaiore, si inaugura la mostra di pittura “ARTinCLUB 7”, organizzata in collaborazione con la galleria Mercurio Arte Contemporanea di Viareggio.


Prenota questo spazio!


domenica, 19 maggio 2019, 13:51

A Camaiore arriva il documentario "Food Coop"

Martedì 21 maggio alle 21 arriva anche in Versilia, al Cinema Borsalino di Camaiore, il documentario Food Coop, il documentario incentrato sulla vicenda del supermercato autogestito nel cuore di Brooklyn, a New York, che sta girando l'Italia grazie ad una serie di proiezioni promosse dai Gruppi di Acquisto Solidale (i GAS) e alla...


sabato, 18 maggio 2019, 13:26

Stili di vita sani ed attività fisica per prevenire la cronicità: incontro con i cittadini a Camaiore per l’AFA Day

L’iniziativa di Camaiore è stata organizzata dall’Azienda USL Toscana nord ovest in collaborazione con la Regione Toscana, il comune di Camaiore ed i gruppi di cammino della Versilia, con il patrocinio anche dei comuni di Pietrasanta, Forte dei Marmi, Stazzema, Viareggio, Seravezza e Massarosa


sabato, 18 maggio 2019, 12:29

Wi-fi pubblico e risparmio energetico: il comune di Camaiore vince bandi per 145 mila euro

Buone notizie per il comune di Camaiore che negli ultimi giorni ha avuto comunicazione di essere destinatario di due importanti finanziamenti


sabato, 18 maggio 2019, 12:24

"E sem a Gombetea": una giornata di studi per l'avvio della realizzazione di un percorso etnografico a Gombitelli

Domenica 26 maggio la frazione di Gombitelli vedrà concretizzarsi il primo snodo per l’avvio della realizzazione di un percorso etnografico dedicato all’artigianato del ferro, alla norcineria e al dialetto


Ricerca nel sito


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!