Anno 6°

sabato, 30 maggio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Camaiore

Scoperta maxi-evasione, stabilimento balneare nel mirino

mercoledì, 12 giugno 2019, 09:32

Omesso versamento di tributi locali “I.M.U” e T.A.S.I” ed alle imposte regionali sulle concessioni demaniali per 136 mila euro contestati alla titolare di uno stabilimento balneare nel comune di Camaiore, questo è quanto emerso da un controllo effettuato dai finanzieri della Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza di Marina di Carrara.

I finanzieri, identificata la rappresentante legale della società proprietaria dello stabilimento balneare, residente a Camaiore, hanno eseguito accertamenti presso l’ufficio tributi del comune da porre a riscontro con le risultanze alle interrogazioni delle banche dati in uso al corpo, finalizzate a determinare l’esatto ammontare del valore delle imposte, come stabilito dall’ente comunale.

L’attività ispettiva ha consentito di accertare un’evasione totale di “I.M.U. – T.A.S.I.”, per il periodo d’imposta dal 2014 al 2018, per un importo complessivo tra imposta evasa e sanzioni applicate di oltre 110 mila euro, inoltre ulteriori e successivi accertamenti hanno consentito di rilevare irregolarità sui pagamenti del Canone di Concessione Demaniale e della relativa Imposta Regionale, portando alla luce il mancato versamento all’erario di circa 26 mila euro.

L’operazione della Sezione Operativa Navale di Marina di Carrara si inserisce nell’ambito di una più ampia azione di vigilanza, prevenzione e tutela del bilancio pubblico, delle regioni, degli enti locali da tempo avviate, sull’intero territorio costiero regionale, dal dispositivo Aeronavale della Guardia di Finanza.


Questo articolo è stato letto volte.


toyota

tuscania

il Panda

auditerigi

maxibazar


Altri articoli in Camaiore


venerdì, 29 maggio 2020, 13:12

Rimborso biglietti e abbonamenti della stagione del teatro dell'Olivo

È pubblicato sul sito del Comune di Camaiore il modulo per la richiesta del rimborso relativo alla quota degli abbonamenti o ai singoli biglietti degli eventi della stagione del Teatro dell’Olivo, annullati a seguito dell’emergenza Covid-19


giovedì, 28 maggio 2020, 14:38

Il mercato del venerdì si trasferisce allo stadio

Il mercato di Camaiore del venerdì, a partire dal 5 giugno, si trasferisce allo stadio a causa delle normative dettate dall’emergenza coronavirus


Prenota questo spazio!


lunedì, 25 maggio 2020, 11:14

Mille ombrelloni gratis per il primo giorno di apertura degli stabilimenti balneari di Lido di Camaiore

Mille ombrelloni gratis per i primi mille ospiti, 500 posti auto gratuiti per gli ospiti. L'associazione balneari di Lido di Camaiore in collaborazione con l'amministrazione comunale riapre la stagione con uno straordinario open day


venerdì, 22 maggio 2020, 17:18

Controanalisi di Arpat: revocato divieto di balneazione a Lido di Camaiore

Buona notizia per il comune di Camaiore. Dopo le analisi di Arpat di inizio settimana, che avevano interessato la zona della foce della Fossa dell'Abate, nei lidesi e nei proprietari degli stabilimenti balneari in loco si era sviluppata una notevole preoccupazione


giovedì, 21 maggio 2020, 13:42

Il sindaco incontra i balneari in vista della riapertura degli stabilimenti

Il sindaco Del Dotto è intervenuto ieri, mercoledì 20 maggio 2020, all’assemblea in videoconferenza organizzata dell’Associazione Balneari Lido di Camaiore, per un punto della situazione in vista della prossima riapertura degli stabilimenti


giovedì, 21 maggio 2020, 13:37

Test sierologici negativi per i dipendenti di Comune e Pluriservizi

Conclusa la campagna di test sierologici per la valutazione qualitativa degli anticorpi al Coronavirus a cui è stato sottoposto su base volontaria il personale del Comune di Camaiore


Ricerca nel sito


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!