Anno 6°

venerdì, 18 settembre 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Camaiore

Al salumificio Triglia di Gombitelli il Premio Dino Villani 2019

venerdì, 5 luglio 2019, 12:26

E' andato al Salumificio Artigianale Gombitelli di Camaiore il Premio Dino Villani 2019 dell'Accademia Italiana della Cucina. Grazie ad uno dei prodotti di punta della storica attività versiiliese, il Prosciutto Penitente, la norcineria di Camaiore si porta a casa uno dei riconoscimenti più importanti a livello nazionale in ambito culinario e gastronomico.

A comunicare la vittoria è stato lo stesso presidente dell'Accademia Paolo Petroni nel corso di una cerimonia che si è svolta a Milano il 2 maggio scorso. Si tratta dell'edizione numero 31 del prestigioso premio dedicano a Villani, cuoco e ideatore di diverse novità in ambito culinario.

L'importante attestato assegnato alla titolare, la signora Tatiana Triglia, testimonia l'amore e la dedizione per il proprio lavoro per una storica famiglia di Camaiore che con un mix di tradizione e innovazione porta avanti da anni questa importante attività. Oggi arriva anche il sigillo su questo attento lavoro, grazie all''Accademia Italiana della Cucina che nasce nel lontano 1953 da un'idea di Orio Vergani proprio per salvaguardare, insieme alle tradizioni della cucina italiana, la cultura della civiltà della tavola, espressione viva e attiva dell'intero Paese.

"Siamo orgogliosi - commentano i titolari del Salumificio Triglia - di questo nuovo riconoscimento al lavoro della mia famiglia che con passione e attaccamento al territorio produce salumi artigianali di alta qualità cercando di innovare ma con un occhio attento alle ricette tradizionali".

Il Premio "Dino Villani" è uno dei riconoscimenti più importanti rilasciati, solo una volta l'anno, dall'Accademia Italiana della Cucina. Il "Villani" in particolare è assegnato al produttore che si è distinto nella "lavorazione artigianale di un prodotto alimentare di rilevante qualità organolettica, lavorato con ingredienti di prima qualità, con una ben identificata tipicità locale, non industriale. Il premio consiste in una pregevole opera grafica".


Questo articolo è stato letto volte.


toyota

tuscania

il Panda

auditerigi

maxibazar


Altri articoli in Camaiore


venerdì, 18 settembre 2020, 14:28

Intervento specializzato sull'impianto idrovoro del Magazzeno a Lido di Camaiore

L'officina del Consorzio ha costruito e sostituito due valvole antiriflusso all'impianto: due opere fondamentali per evitare allagamenti di ritorno in caso di piene del Fiume Camaiore


venerdì, 18 settembre 2020, 10:07

A Camaiore torna la FrancigenAmica

Domenica 20 settembre a Camaiore torna l’evento per famiglie, sportivi e dog friends nato per riscoprire la Via Francigena. Mascherina e gel igienizzante per tutti per garantire il divertimento in totale sicurezza


Prenota questo spazio!


giovedì, 17 settembre 2020, 14:30

Camaiore, giunta approva le agevolazioni Tari 2020 e l'incremento di fondi per aiuto ad anziani e disabili

La giunta comunale di Camaiore, questa mattina, giovedì 17 settembre, ha approvato le Agevolazioni TARI per l’anno 2020 riguardanti le utenze domestiche. Verranno confermate le domande di esenzione arrivate lo scorso anno


martedì, 15 settembre 2020, 09:27

Il giovane organista Christian Tarabbia in concerto a Camaiore

Giovedi 17 settembre alle ore 21,15 presso la Chiesa della Badia di Camaiore, penultimo appuntamento del Festival Organistico "Città di Camaiore" con il giovane organista Christian Tarabbia, già famoso a livello internazionale per la sua importante attività concertistica


lunedì, 14 settembre 2020, 12:44

Il presidente FIGC Gabriele Gravina a Camaiore per la consegna del Premio "Città di Camaiore Versilia Football Planet" insieme al Presidente FCI Renato Di Rocco

Mercoledì 16 settembre il Presidente FIGC - Federazione Italiana Giuoco Calcio Gabriele Gravina sarà presente presso la Sala Consiliare del Comune di Camaiore per ricevere il Premio "Città di Camaiore Versilia Football Planet" in ricordo di Romeo Chicchi


lunedì, 14 settembre 2020, 09:21

Spacciò la dose di droga che causò la morte di Samuele Ventrella: arrestato dai carabinieri

I carabinieri della stazione di Lido di Camaiore hanno tratto in arresto nella giornata di Paolo Lorenzini, 55 anni, residente a Viareggio


Ricerca nel sito


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!