prenota_spazio
prenota_spazio

Anno 6°

mercoledì, 29 gennaio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Camaiore

Banda ultra larga: arrivano i lavori di Open Fiber a Camaiore

giovedì, 8 agosto 2019, 13:27

Open Fiber realizzerà nel comune di Camaiore un’infrastruttura in banda ultra larga interamente in fibra ottica che consentirà a cittadini e imprese di beneficiare di una velocità di connessione fino a 1 Gigabit al secondo.

Camaiore rientra nei 268 comuni toscani in cui Open Fiber sta lavorando come concessionario di un bando pubblico Infratel (società del Mise) per la copertura delle aree bianche del Paese, ossia quelle zone a bassa densità abitativa, non ancora dotate di reti ultrabroadband. Il progetto riguarda circa 7635 comuni di tutte le regioni italiane e ha lo scopo di colmare il gap digitale che ne limita le opportunità di sviluppo. Nella provincia di Lucca i comuni coinvolti saranno 32.

Nel dettaglio il piano per Camaiore prevede un investimento diretto di un milione e duecentomila di euro per la copertura capillare del comune entro la fine del prossimo anno. Le risorse non graveranno sul bilancio comunale ma sono il frutto di un investimento congiunto di Infratel, società “in house” del Ministero dello Sviluppo Economico e Regione Toscana.

I lavori vedranno la posa di 44 chilometri di fibra otticaentro la fine del 2020. Gli scavi saranno effettuati privilegiando modalità innovative sostenibili e a basso impatto ambientale per limitare il più possibile le conseguenze sul territorio e gli eventuali disagi per la comunità: per l’87% dei lavori infatti non servirà scavare ma basterà usare i cavidotti esistenti. La rete sarà data in concessione per 20 anni a Open Fiber, che ne curerà la manutenzione, e rimarrà di proprietà pubblica.

Open Fiber è un operatore wholesale only: non vende servizi in fibra ottica direttamente al cliente finale, ma è attivo esclusivamente nel mercato all’ingrosso, offrendo l’accesso a tutti gli operatori di mercato interessati. Una volta conclusi i lavori, l’utente non dovrà far altro che contattare un operatore, scegliere il piano tariffario e navigare ad alta velocità, cosa fino ad oggi impossibile.

“È una bellissima notizia per la nostra comunità e in particolare per i residenti delle nostre frazioni – il commento del Sindaco Del Dotto – cittadini che potranno finalmente usufruire di una connessione veloce, aspetto ormai irrinunciabile per la vita quotidiana. Lavoriamo costantemente perché chi vive in collina abbia a disposizione servizi di qualità, evitando di farli sentire cittadini di serie b”.

“Arriviamo a questo risultato dopo un lungo iter burocratico, ma con la consapevolezza di fornire una grande opportunità di sviluppo al nostro territorio – le parole del Consigliere delegato Graziano Dalle Luche - Inoltre lo facciamo diminuendo al massimo eventuali disagi per la circolazione visto che andiamo a utilizzare per larghissima parte infrastrutture già esistenti. Ringrazio l’azienda per il supporto che ci ha dato in tutte le fasi: adesso si entra nel vivo dei lavori che pensiamo di poter completare entro fine 2020.”


Questo articolo è stato letto volte.


maxibazar


il Panda


auditerigi


Altri articoli in Camaiore


sabato, 25 gennaio 2020, 16:38

Sea Ambiente, Pd: "Una vittoria di chi ha scelto il cambiamento"

All’alba del giorno dopo del respingimento del ricorso di Sea Ambiente e, dunque, l’effettivo affidamento ad Ersu del servizio della raccolta e smaltimento rifiuti a Camaiore il Pd commenta


venerdì, 24 gennaio 2020, 18:59

Miracolo (Sea Ambiente): "Le sentenze non si commentano, si rispettano"

Il presidente ed amministratore delegato di Sea Ambiente e consigliere di amministrazione di Retiambiente, avvocato Fabrizio Miracolo, commenta la sentenza del consiglio di stato


Prenota questo spazio!


venerdì, 24 gennaio 2020, 14:46

Sea Ambiente, esulta il sindaco Del Dotto e lancia i suoi strali alla coppia Del Ghingaro Miracolo

"Al sindaco Giorgio Del Ghingaro - convitato di pietra nella cabina di regia del sistema che si era opposto a questa operazione - e al presidente di Sea Ambiente Fabrizio Miracolo non resta che riflettere nella loro solitudine sulle sciagurate conseguenze di tutta questa assurda vicenda: peraltro sarà inevitabile invocare...


mercoledì, 22 gennaio 2020, 23:50

Settimana positiva per gli squali biancoblù dell'Upc

Un rientro in grande stile per l’UPC Delta Bevande che nel primo match del nuovo anno ha battuto la Fonteviva Massa con un netto 3 a 0 (25/19 25/19 25/16). I ragazzi di mister Orsolini hanno sempre guidato l’incontro capitalizzando a proprio favore le situazioni più difficili e per il...


mercoledì, 22 gennaio 2020, 14:57

L'impegno di Gaia nelle scuole

Altra mattina di lezioni in aula per il Gestore idrico GAIA S.p.A.: stamattina Simone Tartarini, membro del Consiglio di Amministrazione di GAIA S.p.A., l'Assessore all'istruzione del Comune di Camaiore Sandra Galeotti e il Responsabile degli impianti della versilia Alfredo Brunini, sono stati accolti tra i banchi della scuola primaria "Don Renzo Gori" della Pieve di Camaiore


martedì, 21 gennaio 2020, 12:44

Premiati i vincitori delle iniziative "Una casa, un presepe" e "Percorso dei presepi"

Si è tenuta nella mattina di sabato 19 gennaio la premiazione del concorso “Una casa, un presepe”, legato alla valorizzazione delle natività realizzate presso le abitazioni domestiche, e dell’iniziativa “Percorso dei presepi”


Ricerca nel sito


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!