Anno 6°

mercoledì, 26 febbraio 2020 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Camaiore

Iniziati i lavori di realizzazione di 44 orti urbani al Magazzeno

mercoledì, 4 settembre 2019, 11:45

Sono iniziati da alcuni giorni i lavori di realizzazione di un’area dedicata agli orti urbani nella zona del Magazzeno. Il costo dell’intervento è di circa 125.000,00 € di cui 70.000,00 € finanziati grazie al bando regionale “Centomila Orti in Toscana”. L’apertura è programmata per la prossima primavera.  Il progetto prevede la realizzazione di 28 orti urbani, di 16 orti terapeutici e di un giardino condiviso nell’area di fianco alla cassa di laminazione dell’Autorità di Bacino e contigua a via del Magazzeno. La superficie interessata è di 7000 mq. Gli orti urbani saranno dotati di manichetta per l’irrigazione e di un ricovero in legno per gli attrezzi. 16 avranno una superficie di 50 metri quadri, 12 di 32. Gli orti terapeutici, dedicati alle coltivazioni ortofrutticole per l’integrazione di persone o gruppi svantaggiati, saranno realizzati in parte con coltivazioni “fuori terra” rialzate, atte ad essere agilmente usufruibili anche da soggetti con limitazioni motorie. La superficie dedicata ad ognuno sarà di 36 metri quadri. Il giardino condiviso sarà destinato alla coltivazione collettiva e dedicato esclusivamente alla produzione di frutta con un’area destinata di circa 1000 metri quadri. A queste tre parti si aggiunge una zona ricreativa all’aperto di circa 1000 metri quadri in cui inserire la dotazione di servizi (bagni, rimessa attrezzi e pergolato) al fine di migliorare la funzionalità degli orti e favorire la partecipazione e la socializzazione dei cittadini e della associazioni che ne faranno uso. La zona sarà dotata di connessione Wi-Fi. Infine sarà realizzata un’area verde polivalente dove organizzare eventi e iniziative.

La gestione del complesso sarà affidata a un soggetto terzo, individuato in base ad apposito bando secondo le procedure indicate dalle "Linee guida per la realizzazione e gestione degli orti da parte dei Comuni della Toscana e dei soggetti concessionari" approvate con Delibera di Giunta Regionale 20 settembre 2015 n.910. La selezione avverrà tra ONLUS o altre associazioni non a scopo di lucro, operanti nel territorio comunale. Il vincitore avrà il compito di gestire l’area e individuare a sua volta gli ortisti attraverso un successivo bando.


Questo articolo è stato letto volte.


maxibazar


tuscania


il Panda


auditerigi


Altri articoli in Camaiore


sabato, 22 febbraio 2020, 13:48

Donato un ecografo portatile all'associazione Per te Donna

È stata presentata questa mattina, sabato 22 febbraio 2020, nella sala Consiliare “Pierantonio Graziani” del Comune di Camaiore la donazione di un ecografo portatile da parte di Andrea e Marco Gassani, in memoria della mamma Maria Paola Ramacciotti, all’Associazione Per te Donna Onlus


venerdì, 21 febbraio 2020, 09:25

Folla per la festa di Giovedì Grasso a Camaiore

Il centro di Camaiore pieno di gente, famiglie e mascherine per la grande festa di Carnevale organizzata per Giovedì Grasso. Un pomeriggio quasi primaverile ha accolto le centinaia di mascherine che hanno deciso di partecipare a Camaiore


Prenota questo spazio!


venerdì, 21 febbraio 2020, 09:05

In fuga con 30 dosi di eroina: arrestato un bastardo spacciatore di morte

La Guardia di Finanza di Viareggio ha denunciato un cittadino tunisino di 40 anni per traffico di sostanze stupefacenti e proceduto al sequestro di un involucro contenente dell’hashish e 30 dosi di eroina già confezionate e pronte per la vendita


giovedì, 20 febbraio 2020, 15:41

Accordo di programma sulla balneazione: preoccupate forze di maggioranza

Le forze politiche di maggioranza di Partito Democratico, Gruppo Misto-Italia Viva e Sinistra Unita Progetto Comune, esprimono la loro massima preoccupazione circa lo stato di realizzazione delle misure dirette a salvaguardare la balneazione alla foce di Fossa dell'Abate


martedì, 18 febbraio 2020, 17:02

Ricoltiviamo la montagna, il Castagno: storia, economia, ambiente e sapori

Soddisfazione da parte del Presidente dell'Associazione Castanicoltori della Lucchesia e del referente del "Tavolo di lavoro di indirizzo permanente Agricoltura e Ambiente" per il numero di partecipanti, all'evento "Ricoltiviamo la montagna", oltre 60 i presenti; dove si è parlato del castagno presente da secoli sulle nostre colline e montagne


martedì, 18 febbraio 2020, 16:55

Assistenza oncoematologica domiciliare in Versilia: firmato protocollo d’intesa tra Azienda USL Toscana nord ovest ed AIL

La Zona distretto della Versilia e l'Associazione italiana contro le leucemie, linfomi, mielomi (AIL ONLUS) sezione di Lucca, hanno firmato il protocollo di intesa per l’assistenza a domicilio ai pazienti affetti da malattie oncoematologiche


Ricerca nel sito


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!