Anno X

venerdì, 14 maggio 2021 - Recte agere nihil timere

Facebook Twitter YouTube

prenota

prenota

Camaiore

Casa dello spaccio, arrestato pusher marocchino trovato con 40 mila euro: che pacchia in Italia!

venerdì, 16 aprile 2021, 13:51

 

I carabinieri della stazione di Lido di Camaiore, nel corso di un servizio antidroga, hanno arrestato in flagranza di reato E.A.E.M, 50enne, marocchino, già noto alle forze di polizia.

I militari dell’Arma hanno effettuato uno specifico servizio antidroga nei pressi di un’abitazione di Lido di Camaiore dove, già da alcuni giorni, avevano notato alcuni movimenti sospetti, in particolare uno strano via vai di persone.

Nel pomeriggio di ieri, infatti, i carabinieri hanno notato un giovane avvicinarsi con la propria auto nei pressi dell’abitazione attenzionata e, poco dopo, il soggetto marocchino che si avvicinava al suo finestrino e gli passava velocemente un involucro prima di allontanarsi.

Il movimento sospetto ha incuriosito i militari che sono subito intervenuti fermando entrambi i soggetti ed identificandoli. In effetti, il sospetto è risultato subito fondato poiché all’interno dell’involucro vi era una dose di cocaina che il ragazzo aveva appena acquistato dal marocchino.

A questo punto, una pattuglia dell’Arma ha portato in caserma l’acquirente che è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti mentre altre due pattuglie hanno fatto scattare il blitz all’interno dell’appartamento in uso allo straniero e, nel corso della perquisizione, hanno rinvenuto altre 32 dosi di cocaina già confezionate per complessivi 31 grammi, un involucro contenente oltre 100 grammi di altra cocaina ben nascosto in un armadio, alcuni materiali per il confezionamento dello stupefacente e la somma di quasi 40.000 euro in banconote di vario taglio, verosimilmente provento dell’attività di spaccio.

Lo spacciatore è stato quindi dichiarato in arresto e, su disposizione del pubblico ministero di turno, condotto presso la Casa Circondariale di Lucca.

Lo stupefacente è stato sequestrato dai carabinieri e sarà successivamente analizzato per i risultati qualitativi e quantitativi al fine di accertarne con precisione le dosi ed i guadagni che avrebbe potuto procurare.


Questo articolo è stato letto volte.


toyota

tuscania

il Panda

auditerigi

calimero

maxibazar


Altri articoli in Camaiore


martedì, 11 maggio 2021, 17:14

'E...state sicuri': buona la prima per la stagione 2021

Aperture a tempo di record dopo l'ok da parte del governo e primo bilancio positivo per il weekend appena trascorso che ha di fatto dato il via alla stagione balneare a Lido di Camaiore


lunedì, 10 maggio 2021, 20:10

Marco Daddio candidato sindaco per il centrodestra a Camaiore? Fornari (FdI) smentisce: "Puro fantacalcio giornalistico"

 Il centrodestra vuole riprendere in mano il comune dopo i dieci anni di giunta Del Dotto, ma la compagine guidata dal Pd non sembra voler alzare il piede dall'acceleratore. Il "fantasindaco" comincia ad entrare nel vivo, ma c'è chi smentisce nomi fatti da altri


Prenota questo spazio!


sabato, 8 maggio 2021, 09:00

Camaiore e i suoi Borghi: al via gli incontri nelle frazioni

Dalle prossime settimane, "Camaiore e i suoi Borghi" inizierà una serie di incontri e visite nelle frazioni del comune. Questa iniziativa ha lo scopo di individuare le emergenze e le richieste dei cittadini, per poi inserirle in un documento programmatico di "cose da fare"


giovedì, 6 maggio 2021, 08:15

Covid: in Versilia la disfida del pesce a miglio zero

Rilancio attività dei pescherecci passa dalla tavola. Metà del pescato consumatori fuori casa. Pranzi-talk show a Lido di Camaiore promossi da Coldiretti Impresa Pesca. Dal cacciucco alla paranza passando per la cozza e l'acciuga


martedì, 4 maggio 2021, 13:25

Arrestato un altro pusher dai carabinieri, spacciava eroina e metadone

Ancora un’altra operazione antidroga dei carabinieri ha consentito di arrestare uno spacciatore, Farhat Ghazi, tunisino, 42enne, già noto alle forze di polizia


lunedì, 3 maggio 2021, 21:29

Approvazione rendiconto consultivo 2020

Il consiglio comunale ha approvato, durante la seduta di giovedì 29 aprile, il Rendiconto Consuntivo per l’anno 2020 presentato dall’assessore al bilancio Marco Mecchi


Ricerca nel sito


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!


Prenota questo spazio!